GMC_HOME di Caterina Raddi | homify
Cambia la foto del profilo
Cambia la copertina
Caterina Raddi
Caterina Raddi

Caterina Raddi

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
Cambia la copertina
Edit project Aggiungi foto
Caterina Raddi
Caterina Raddi
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

GMC_HOME

Immersa nella vegetazione del promontorio di Punta Ala, nascosta tra gli alberi di quercia ma con una splendida vista sul mare e sull'Isola d'Elba. La progettista Caterina Raddi ha ideato una soluzione per sfruttare al massimo lo spazio cercando di fondere la campagna, il mare ed uno stravagante tocco di Giappone! I proprietari di casa hanno vissuto per molti anni in Giappone e volevano inserire alcuni mobili e complementi riportati dal loro lungo soggiorno orientale. L’ambiente si presenta fresco, il bianco è il padrone indiscusso, ma reso più caldo grazie ai pavimenti in larghe doghe di legno scuro e nodoso e grandi lastre di pietra serena che compongono le scale ed il piano del camino.Tutte le armadiature ed i mobili dei bagni sono stati realizzati su misura, si è scelto di utilizzare un design minimal e privo di maniglie in modo da non contrastare con i mobili in stile giapponese. Principale elemento decorativo? Il rivestimento del camino.Grandi lastre di Acciaio Corten rivestono il sopra del camino formando una decorazione geometrica che però nasconde al suo interno vani contenitivi dalle diverse forme e dimensioni. La scelta della progettista di utilizzare tutti materiali lasciati al naturale, con qualche tocco di celeste sparso, dona alla casa freschezza ma allo stesso tempo la rende accogliente e confortevole anche per l'utilizzo nei mesi non estivi.La casa è un gioco di abbinamenti tra elementi minimalisti e orientali.

Fotografo: Riccardo Stara

Dimensioni totali
250 m² (Area)
Località
Punta Ala

Admin-Area