Ristorante di Antonella Petrangeli | homify
Cambia la foto del profilo
Cambia la copertina
Antonella Petrangeli
Antonella Petrangeli

Antonella Petrangeli

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
Cambia la copertina
Edit project Aggiungi foto Statistiche Premium
Antonella Petrangeli
Antonella Petrangeli
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

Ristorante

La rivalutazione del locale è partita dall'eliminazione del superfluo, tinta delle pareti per dare una nuova impronta e svecchiamento, tolte le tovaglie che creavano un effetto antico e riverniciato e tappezzato le sedute.

  • Ristorante:  in stile  di Antonella Petrangeli,

    Ristorante

    Libri delle idee della redazione con questa foto
    Libri delle Idee: 2
    ["IT"] [Published] Il restyling di un ristorante a Roma
    ["IT"] [Published] Intervista all'Interior Designer Antonella Petrangeli

    All'entrata è sta creata una parete lavagna per descrivere le leccornie del giorno.

  • Ristorante:  in stile  di Antonella Petrangeli,

    Ristorante

    Libri delle idee della redazione con questa foto
    Libri delle Idee: 1
    ["IT"] [Published] Il restyling di un ristorante a Roma

    Eliminate tutte le bottiglie, ricettacolo di polvere, sono stati al loro posto inseriti dei vasi a chiusura ermetica con pasta, spezie, legumi, ecc.

  • Ristorante:  in stile  di Antonella Petrangeli,

    Ristorante

    Parete centrale con vertical garden, per creare un punto verde, ma senza ingombro.

  • Ristorante:  in stile  di Antonella Petrangeli,

    Ristorante

  • Ristorante:  in stile  di Antonella Petrangeli,

    Ristorante

    Eliminata la tenda e creato un divisorio con un mobile laccato blu.

  • Ristorante:  in stile  di Antonella Petrangeli,

    Ristorante

Admin-Area