Casa Dp 2 di gk architetti (Carlo Andrea Gorelli+Keiko Kondo) | homify
Cambia la foto del profilo
Cambia la copertina
gk architetti  (Carlo Andrea Gorelli+Keiko Kondo)
gk architetti  (Carlo Andrea Gorelli+Keiko Kondo)

gk architetti (Carlo Andre…

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
Cambia la copertina
Edit project Aggiungi foto
gk architetti  (Carlo Andrea Gorelli+Keiko Kondo)
gk architetti (Carlo Andre...
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

Casa Dp 2

La richiesta della committenza è quella di trasformare un appartamento bilocale di 62 mq in un trilocale dotato possibilmente di doppi servizi.

Il progetto è impostato su una divisione orizzontale degli spazi vincolata dalla posizione della colonna condominiale (vicino alla finestra della camera 2) che richiede una parete attrezzata (che divide fra loro i 2 bagni e la cabina armadio/cucina) lungo cui si posizionano gli scarichi degli ambienti di servizio più lontani,come la cucina, senza problemi di pendenza.

Il soggiorno integra lo spazio cottura ed è sottolineato da un controsoffitto con una finta trave in cui alloggiano i faretti e il pannello del condizionatore a scomparsa Mitsubishi: la trave ha anche la funzione di contenere l’aspirazione della cucina e del bagno di servizio e di risolvere il disassamento della parete della camera padronale rispetto alla parete del disimpegno. Il pilastro della zona cottura allargato con cartongesso per lo stesso motivo, viene alleggerito visivamente con nicchie (porta vino). In prossimità della zona lavello, sotto ai pensili, vi è un pannello di vetro opalino che immette luce naturale in cucina. La camera padronale è integrata da una cabina armadio passante che la mette in comunicazione con il bagno. I due ambienti sono accomunati dal colore azzurro. L’uso del verde chiaro invece caratterizza la paretina laterale e l'illuminazione della cameretta. Bagni : Il bagno 1 è una vera e propria sala da bagno compatta con ampia attenzione alla zona vasca incassata in una pedana con gradini che richiama l’idea della minispa mentre il bagno di servizio è caratterizzato da ampie superfici a specchio che “allargano” le dimensioni contenute dell’ambiente.

Materiali e forniture

Pavimento: parquet prefinito iroko spazzolato (120x1200x sp15 mm).

Cucina: Scavolini mod. Mood

Condizionatore : Mitsubishi modello Alasplit.

Admin-Area