Ristrutturazione appartamento a Milano 80 mq di HBstudio | homify
Cambia la foto del profilo
Cambia la copertina
HBstudio
HBstudio

HBstudio

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
Cambia la copertina
Edit project Aggiungi foto
HBstudio
HBstudio
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

Ristrutturazione appartamento a Milano 80 mq

L'appartamento posto all'ultimo piano di un edificio degli anni '30 nella zona di Porta Romana ha subito un intervento importante nella demolizione dei muri divisori interni e nella ridistribuzione degli ambienti .Gli obiettivi principali del progetto erano : rendere la distribuzione interna meno rigida e vincolante rispetto alla possibilità di poterla modificare in futuro(l'appartamento essendo posto all'ultimo piano ,gode di un diritto di sopralzo)e guadagnare spazi utili per contenere. Le separazioni ,ottenute con elementi di arredo create su disegno garantiscono un'adeguata separazione degli ambienti ma contemporaneamente ne permettono una maggiore continuità sia visiva che spaziale .L'ingresso alla casa si trova a una quota maggiore rispetto al resto dell'abitazione ,scendendo i quattro gradini ,sulla destra un 'ampia zona living accoglie la cucina a vista e un angolo studio mentre sulla sinistra un elemento contenitore realizzato su disegno si colloca libero nello spazio ( più basso del soffitto e staccato dalla parete )e costituisce la separazione tra soggiorno e camera ospiti.Integrata alla struttura una porta scorrevole esterna garantisce la possibilità di separare i due ambienti.Un armadio a tutta altezza sostituisce invece la parete tra camera da letto e camera ospiti.Ad essa vi si accede attraverso un ampio passaggio a tutta altezza che accoglie una chiusura doppia : la porta è composta da un pannello di legno che ruota a bilico su un perno a pavimento e a soffitto e da una parte scorrevole in vetro acidato che aperto si sovrappone alla profondità dell'armadio.Per lasciare filtrare la luce naturale nel bagno cieco,è stata realizzata, nella parete che confina con la camera da letto matrimoniale un'apertura ad oblò con vetro satinato che lascia filtrare la luce ma garantisce una separazione visiva con il locale adiacente. Nel bagno,gli spessori dei muri perimetrali hanno permesso di ricavare un'ampia nicchia dove collocare il lavabo e una nicchia di servizio nel vano doccia realizzato in muratura e separato dal resto del locale da un pannello di vetro da pavimento a soffitto.Una balconata /terrazzo corre lungo uno dei lati corti dell'appartamento ed è accessibile dalle portefinestre delle camere.

Admin-Area