SPA Aspria Harbour Club Milano di | homify
ssuma

ssuma

ssuma
ssuma
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

SPA Aspria Harbour Club Milano

L'Harbour Day SPA, è un punto nevralgico di Milano, la SPA più all'avanguardia della città.

Nel 2011 l'Aspria Harbour Club Milano Aspria Harbour Club Milano è stato premiato come Club Numero Uno in Europa nel 2011 dalla European Consumers Choice, che ne ha elogiato la sua accoglienza e il suo ambiente confortevole e alla moda.

Un grande progetto di 1200 mq immerso in un contesto unico nel suo genere, trova la sua collocazione all'interno dell'Harbour Sporting Club in Via Cascina Bellaria.

Un design minimalista ed essenziale, che non trascura eleganza e comfort, denota l'unicità di questa spa, risultato ottenuto dalla preziosa collaborazione di tre identità progettuali: lo studio milanese Garretti Associati srl, che si è occupato del progetto architettonico dell'involucro esterno, lo studio inglese Syntax Group, che ha curato la distribuzione degli spazi interni e l'interior design e lo studio Dpa Lighting Design di Gary Campbell, che ha curato il progetto di light design.Preziosa inoltre la collaborazione di Starpool, azienda specializzata del settore wellness, che ha fornito tutte le attrezzature tecniche della spa, e Furiga Impianti per l'assistenza tecnica e fornitura apparecchiature della piscina esterna talassoterapica.

La spa, distribuita su due livelli, concentra il suo cuore nelle due zone situate al primo piano: l'Oasi termale e l'Area trattamenti.

Le finiture e i materiali utilizzati per la realizzazione degli spazi interni sono di elevata qualità, eleganza e raffinatezza: dai marmi Forest Brown di origine indiana, dalle calde venature del beige e del marrone, alle prezione sfumature dei rivestimenti in pietra limestone; dalle boiserie in quercia affumicata ai rivestimenti di ardesia a finitura naturale cerata dell'area trattamenti; dai pavimenti in marmo Botticino ai cangianti mosaici vetrosi delle docce sensoriali che richiamano lontane atmosfere orientali.L'ingresso all'Oasi Termale si apre con l'area Refreshment Health Bar, caratterizzata da un suggestivo soffitto in doghe di legno tempestato di luci puntuali, quasi a dare la sensazione di un cielo notturno che si apre su un insieme di colori, tessuti, arredi che contribuiscono a regalare al fruitore un ambiente in grado di offrire un completo relax.

Proprio da questa area si apre il Deep Rest, o Area Relax Profondo, caratterizzata dalla presenza di speciali lettini anatomici in pietra riscaldati a 37°, luogo ideale per godere di un rilassamento profondo e apprezzare la magnifica vista panoramica sul parco attraverso le grandi vetrate.

L'oasi si completa con la presenza di due saune, la Bio sauna e la Sauna Finlandese,un Bagno di Vapore Aromatico, l'Area di Reazione, con la sua caratteristica Fontana di Ghiaccio, il Raxul, le docce sensoriali e il Bagno di Vapore.

A sottolineare ancor di più lo stretto rapporto della spa con l'esterno, è l'Hydropool, la Piscina Esterna Thalassoterapica. Uno spazio apparentemente sospeso, rivestito esternamente da doghe di legno, si affaccia sull'area esterna verde dove trova posto l'esistente piscina olimpionica. La scenografica piscina esterna con acqua a sfioro a 36°, è attrezzata di lettini ad aria in acciaio inox, di bocchette a parete a getto d'aria, di fontane per massaggio cervicale, di vasca Geyser. L'Area Trattamenti si compone di sei stanze per massaggi, una sala per fisioterapia, un'area manicure e un'area pedicure.Particolare attenzione nelle stanze dei trattamenti è l'uso della luce, dosata e disegnata in vari scenari luminosi che, insieme alla musica di sottofondo, accompagnano i vari momenti del trattamento.

E' proprio la luce il fil rouge di tutto l'ambiente interno, in particolare la reception che, oltre ad essere elemento di connessione tra nuovo intervento della spa ed edificio esistente, diviene protagonista della scena con i suoi lucernari colorati. Questi di giorno filtrano la luce naturale, pennellandola grazie all'uso di filtri colorati applicati ai vetri, di notte regalano una visione suggestiva grazie all'uso di particolari fluorescenti.

L'illuminazione è controllata da un sistema generale che permette di regolare e controllare tutti gli scenari luminosi impostati per i diversi ambienti.

L'attenzione e la sensibilità con cui è stato affrontato il progetto fanno di questa spa una vera e propria oasi sensoriale di calma e benessere.

  • Piscina Esterna Thalassoterapica: Spa in stile  di ssuma

    Piscina Esterna Thalassoterapica

    Hydropool, la Piscina Esterna Thalassoterapica. Uno spazio apparentemente sospeso, rivestito esternamente da doghe di legno, si affaccia sull'area esterna verde.

    La scenografica piscina esterna con acqua a sfioro a 36°, è attrezzata di lettini ad aria in acciaio inox, di bocchette a parete a getto d'aria, di fontane per massaggio cervicale, di vasca Geyser.

  • Piscina Esterna Thalassoterapica: Spa in stile  di ssuma

    Piscina Esterna Thalassoterapica

    Crediti foto: Chiara Cadeddu

  • SPA extension: Spa in stile  di ssuma

    SPA extension

    Un progetto di 1200 mq immerso in un contesto unico nel suo genere, trova la sua collocazione all'interno dell'Harbour Sporting Club in Via Cascina Bellaria.

    Qui una vista dalla piscina olimpionica esterna.

  • Bio Sauna: Spa in stile  di ssuma

    Bio Sauna

    Crediti foto: Chiara Cadeddu

  • Sauna Finlandese: Spa in stile  di ssuma

    Sauna Finlandese

    Crediti foto: Chiara Cadeddu

  • particolare cabina trattamenti: Spa in stile  di ssuma

    particolare cabina trattamenti

    Crediti foto: Chiara Cadeddu

  • cabina trattamenti: Spa in stile  di ssuma

    cabina trattamenti

    Crediti foto: Chiara Cadeddu

  • main hall: Spa in stile  di ssuma

    main hall

    Crediti foto: Chiara Cadeddu

  • sala assoluto relax: Spa in stile  di ssuma

    sala assoluto relax

  • area trattamenti: Spa in stile  di ssuma

    area trattamenti

Admin-Area