CASA B di Ilaria Panchetti Architetto | homify
Cambia la foto del profilo
Cambia la copertina
Ilaria Panchetti Architetto
Ilaria Panchetti Architetto

Ilaria Panchetti Architetto

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
Cambia la copertina
Edit project Aggiungi foto
Ilaria Panchetti Architetto
Ilaria Panchetti Architetto
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

CASA B

L’immobile in oggetto è una delle poche case coloniche di antico impianto presenti nelle immediate vicinanze del centro storico di Montalcino, in provincia di Siena, da cui il nome ad esso attribuito di “Osteria di Fuori”, proprio per la sua collocazione subito fuori le mura del paese. La sua esistenza si può far sicuramente risalire ad un periodo precedente il 1900, vista la documentazione fotografica in nostro possesso. Di recente questo complesso è stato frazionato e venduto a più proprietari. La sig.ra B ne ha acquistata una porzione, composta da una cantina ed un locale forno al piano terreno ed al piano primo la vera e propria abitazione composta da cucina soggiorno, bagno, camera, oltre ad una resede esterna connessa alle scale di accesso al primo piano e un piccolo locale adibito a legnaia al piano terreno leggermente discostato dall’abitazione. L’intervento sulla CASA B ha riguardato opere di ristrutturazione edilizia tra 2005/2007 con parziale cambio di destinazione d’uso dei locali al piano terreno e aumento volumetrico per un miglioramento igenico sanitario e funzionale dell’abitazione. Le variazioni indispensabili ad apportare un miglioramento igenico e funzionale hanno previsto anche la modifica dell’accesso all’abitazione, che era collocata esclusivamente al primo piano con accesso da scale esterne. Il progetto di ristrutturazione ha previsto la realizzazione della zona giorno al piano terreno mentre la zona notte è stata spostata al piano primo. I due livelli sono stati collegati da una scala interna, mentre è stata demolita la scala esterna non più necessaria. La superficie del vano scala esterno per la porzione ad uso esclusivo della CASA B sommato alla superficie della resede privata esterna, è stato utilizzato per l’aumento volumetrico necessario per creare l’ingresso all’appartamento al piano terreno, mentre al piano primo è stata realizzata una loggia coperta. Con questo intervento di ristrutturazione abbiamo creato in facciata un allineamento in senso planimetrico ed altimetrico con il resto del complesso edilizio per il completamento organico del corpo di fabbrica interessato. Tali opere sono state realizzate nel rispetto assoluto dei valori ambientali ed architettonici con l’impiego di materiali tradizionali.

Località
Montalcino (Si)
  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Vista esterna prima dell'intervento nella zona da ampliare

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Ingresso esterno all'abitazione prima dell'intervento

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Vista esterna dopo l'intervento

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Particolare

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Ingresso all'abitazione dopo l'intervento

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Loggia dopo l'intervento

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Interno: dall'ingresso al soggiorno-cucina-pranzo

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Nuova scala interna

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Scala interna

  • CASA B:  in stile  di Ilaria Panchetti Architetto,

    CASA B

    Servizio igienico piano terreno: la scelta cromatica scura è stata voluta per ricordare la vecchia collocazione del locale forno dell'ex casa colonica

Admin-Area