db_studio| Architetto Barbara De Liso

db_studio| Architetto Barbara De Liso

db_studio| Architetto Barbara De Liso
db_studio| Architetto Barbara De Liso
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

ESTETICA FUNZIONALE

Il progetto nasce dalla ridistribuzione degli ambienti interni di un’abitazione, inizialmente concepita con un orientamento cardinale inverso, al fine di posizionare più correttamente a sud la zona giorno, consentendo di ottimizzare gli spazi e ottenere una zona notte più ampia, in previsione della collocazione di un numero superiore di camere così come richiesto dalla committenza. Per arredi e materiali si è proceduto con i toni del bianco nella quasi totalità degli ambienti, alternando essenze in legno con toni e finiture naturali. In particolare si è scelto di utilizzare per ogni camera una tipologia di legno differente, quasi a scandirne la destinazione d’uso, attribuendo agli ambienti maggior carattere. Elementi caratteristici dell’abitazione sono inoltre, pilastri e disimpegni celati da boiserie e arredi su misura: volumi puri che nascondono l’accesso ad un’altra zona della casa, grandi armadi che inglobano pilastri, attribuendo un effetto più fluido e morbido a forme e spazi, il tutto reso possibile dalla presenza di un impianto radiante a pavimento, che ha consentito di sfruttare liberamente e totalmente le pareti, migliorandone la fruibilità, nonché il rendimento termico dell’abitazione. Grandi lastre bianche a pavimento in tagli da 75×150 cm, connotano la zona giorno conferendole eleganza e luminosità, ampliando la percezione degli spazi, mentre il resto dell’appartamento è contraddistinto da un pavimento in legno di rovere a grandi plance. Le zone conversazione e cucina, pur essendo planimetricamente distinte, sono pensate in soluzione di continuità, scelta che ha consentito di avere una visuale completa dei due ambienti e la percezione dell’intero spazio come un grande open-space. Ulteriore valore aggiunto all’intervento è dato da un impianto di domotica per il controllo delle temperature e dell’illuminazione nei vari ambienti, ai fini di una più efficiente ottimizzazione dei consumi.

Località
Modugno (BA)
  • ESTETICA FUNZIONALE:  in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

  • ESTETICA FUNZIONALE: Soggiorno in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

  • ESTETICA FUNZIONALE: Soggiorno in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

  • ESTETICA FUNZIONALE: Soggiorno in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

  • ESTETICA FUNZIONALE: Sala da pranzo in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

  • ESTETICA FUNZIONALE: Cucina in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

    Libri delle idee della redazione con questa foto
    Libri delle Idee: 2
    ["IT"] [Published] Cucine con penisola, sì o no?
    ["TR"] [Published] Mutfak ada modelleri ve yarımadalar
  • ESTETICA FUNZIONALE: Sala da pranzo in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

  • ESTETICA FUNZIONALE: Bagno in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

  • ESTETICA FUNZIONALE: Bagno in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

  • ESTETICA FUNZIONALE:  in stile  di db_studio| Architetto Barbara De Liso

    ESTETICA FUNZIONALE

Admin-Area