MOB ARCHITECTS

AMBROSIA

La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    Libri delle idee della redazione con questa foto
    Libri delle Idee: 1
    ["VE"] alcohol paredes decorativas

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Scale

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    Libri delle idee della redazione con questa foto
    Libri delle Idee: 1
    ["IT"] Luce: vita di un interno

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Pavimento

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Scale

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Scale

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

  • AMBROSIA MOB ARCHITECTS Scale

    AMBROSIA

    La frase maliziosa, intagliata nel bancone, invita in uno spazio progettato per esaltare i piaceri del vino e della convivialità.

    Le pareti si articolano in una scaffalatura continua da terra a soffitto e ospitano le bottiglie di vino che diventano al tempo stesso la quinta teatrale e le protagoniste dello spazio creando una trama che alterna i riflessi del vetro, il calore del legno e la durezza del ferro.

Admin-Area