homify 360°: un esempio per ristrutturare casa in stile mediterraneo

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Ristrutturare casa, adoperando uno stile che dialoga con la natura e che fa uso dei materiali e dei colori dei nostri splendidi scenari mediterranei… suona piuttosto bene, non trovate? 

Succede a Pollara, piccolo e romantico paesino dell’isola di Salina nell’arcipelago delle Eolie dove ci si siamo recati per mostrarvi la piccola opera d'arte progettata dello studio Archigiano, diretto dall'esperta Benedetta Dubini. Una villa che è un vero gioiello in autentico stile mediterraneo, affacciato a strapiombo sul mare siciliano.

Entriamo: il salone di casa

Soggiorno:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Soggiorno

Archigiano

Appena entrati ci rendiamo conto di trovarci in una casa semplice ma elegante, dove le caratteristiche tipiche dell’architettura eoliana si mescolano con le ultime tendenze  di design. 

I colori della natura siciliana- come il grigio ricco di sfumature della pietra lavica, il color sabbia e l'azzurro cenere-  ci fanno subito capire quanto sia stato importante il ruolo dei materiali locali nella progettazione di questa abitazione. 

Vediamo ad esempio come le mensole del soggiorno, siano in pietra lavica, e la lampada in primo piano sulla sinistra,sia stata realizzata con sasso di origine lavica trovato sulla spiaggia dell'isola. Per il pavimento, la scelta è ricaduta sul cemento spatolato, ricoperto da una resina trasparente protettiva che gli conferisce una particolare lucentezza.

Un divano in muratura

Soggiorno:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Soggiorno

Archigiano

Oltre allo scenario d'eccezione che si può osservare dalle grandi vetrate, sono i particolari a fare la differenza in questa abitazione. Si soffermiamo dunque ad osservare il divano, una bella idea che possiamo di replicare anche tra le nostre quattro mura. È realizzato in muratura ed è impreziosito alla sua base da faretti. Il divano è stato reso però anche molto confortevole grazie a tessuti naturali e preziosi come il di lino, lo shantung e la seta grezza.

In camera da letto

Camera padronale:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Camera padronale

Archigiano

In camera da letto ritroviamo lo stesso sistema adottato in soggiorno. Così il letto con sommier e il  materasso sono stati appoggiati su una pedana in muratura, anche qui illuminata con faretti. L'effetto è quello di una zona rialzata, uno spazio privilegiato per il riposo. Di nuovo ritroviamo i toni del bianco, color corda e sabbia: sembra di trovarsi su di una bellissima spiaggia. 

Camera padronale :  in stile  di Archigiano
Archigiano

Camera padronale

Archigiano

Come abbiamo detto i particolari sono davvero importanti: notiamo allora subito l'armadio con le ante antiche, recuperate e restaurate.Sulla parete, un quadro realizzato personalmente dall'esperta, con stampe e fotografie dell'isola di Salina.

La stanza da bagno

Bagno padronale - Vasca in muratura:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Bagno padronale – Vasca in muratura

Archigiano

Ci spostiamo ora in bagno, una zona della casa che ci ha davvero stupiti. Qui, la vasca da bagno è stata scavata nel pavimento, massimizzando lo spazio e creando un angolo di puro, intimo relax. Le pareti attigue, intonacate, sono state trattate con una cera impermeabilizzante, permettendo così di mantenere gli stupendi effetti cromatici utilizzati per le superfici parietali del resto della casa.

Bagno padronale - Lavabo:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Bagno padronale – Lavabo

Archigiano

Lo stesso trattamento impermeabilizzante a cera è stato utilizzato per il mobile in muratura che fa da supporto al pratico lavabo in acciaio, ed ospita alla sua base una comoda apertura per tutto ciò di cui si ha quotidiana necessità. 

La camera per gli ospiti

Camera ospiti:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Camera ospiti

Archigiano

La stessa cura per i dettagli è stata adoperata anche per la camera da letto degli ospiti: lampade della tradizione marocchina e tessuti di lino e seta compongono un'atmosfera elegante ma anche dal sapore etnico.

Camera ospiti:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Camera ospiti

Archigiano

Osserviamo inoltre come gli oggetti tipici della tradizione siciliana vengono qui riutilizzati per creare oggetti di uso: i letti ad esempio sono stati realizzati con i tipicitrespoli siciliani, delle strutture solitamente utilizzate per sorreggere assi sulle quali si fa seccare l'uva.

Anche qui l'armadio con ante antiche e la parete intonacata di azzurro cenere conferisce un senso di quiete e di ariosità insieme.

La cucina

Cucina:  in stile  di Archigiano

La cucina è stata tutta progettata in muratura, con il piano di lavoro realizzato con impasto di sabbia lavica e resina. Le piastrelle, anch'esse in pietra lavica, sono il frutto della creatività artigianale delle maestranze dell'isola, che le hanno decorate a mano.

La zona pranzo

Sala da pranzo:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Sala da pranzo

Archigiano

Passando in sala da pranzo, notiamo subito la finestra che si affaccia sul mare. La volta incornicia così una nicchia ideale, irradiata di luce. Anche voi state immaginando di trovarvi qui per la colazione rilassata della domenica mattina, non è vero?

Soggiorno - Camino:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Soggiorno – Camino

Archigiano

Nell'ambiente subito accanto, troviamo il camino in muratura, con uno splendido inserto in legno d'ulivo. Sul pavimento, alla nostra sinistra, notiamo la lampada in terracotta a forma di riccio marino.

Il porta legna è anche un bell'esempio di riciclo creativo, realizzato da artigiani marocchini a partire da vecchi pneumatici..l'avreste mai pensato?

Un ultimo sguardo agli esterni

Esterno - Particolare:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Esterno – Particolare

Archigiano

Ci spostiamo infine fuori in terrazzo, un elemento di disimpegno tra tutte le stanze della casa, ma anche uno straordinario punto panoramico sull'isola di Salina e le sue bellezze naturali. Accomodandoci sul letto indiano, arricchito da tessuti in lino bianco, non ci sembra vero di dover già lasciare questo luogo magico.

Esterno:  in stile  di Archigiano
Archigiano

Esterno

Archigiano

E come darci torto? La natura rigogliosa sembra essere stata messa a posta a fare da cornice perfetta a questa casa che sembra essere nata come figlia del Mediterraneo stesso, dei suoi colori e dei suoi profumi.

Cosa ne pensate dello stile mediterraneo? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!