Un loft ristrutturato, tra design e vintage

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Oggi vi portiamo in un loft dal design particolare, situato nel cuore di San Paolo, in Brasile. Il quartiere Higienópolis è una delle zone più alte della città; il suo carattere residenziale, la sua popolazione appartenente alla classe medio-alta e i numerosi esempi di grandi costruzioni architettoniche provenienti dalle più svariate istituzioni culturali hanno dato a questo quartiere un’immagine speciale. Il suo nome curioso deriva dallo stato d'igiene e dalla pulizia che regnano nei grandi viali di questa area, una zona tranquilla ed estremamente gradevole. 

Oggi siamo venuti fin qui e abbiamo bussato alla porta di loft che prende il nome di Casa Maranhão, un appartamento dei primi anni Cinquanta completamente ristrutturato. Un lavoro prezioso in quanto questa abitazione, in 60 anni di storia, non ha mai subito nessun intervento del genere. L'obiettivo di questo progetto era quello di ottenere maggior spazio interno, attraverso un adeguamento degli ambienti che non sfruttavano a pieno la grandezza dell’appartamento. Questo lavoro ha portato all'abbattimento della pareti per creare una residenza funzionale e moderna. Lo stile dell’arredamento combina soluzioni diverse, diventando così un vero e proprio esempio di ecletticità.

Il progetto

Se ci ricordiamo com'erano strutturate le abitazioni costruite alcuni decenni fa, sicuramente ci verranno in mente i corridoi lunghi e le tante porte in legno che si succedevano una dopo l’altra. Spesso il soggiorno era uno spazio non molto grande, da dove partiva il labirinto che conduceva alle altre stanze. Questo modo di progettare dava alle abitazioni molte camere, ma complessivamente spazi di scarsa qualità. 

Nel corso del tempo, l’architettura degli interni è cambiata notevolmente, rinunciando alle divisioni sostanziali e migliorando la vivibilità di spazi unici e continui. Oggi, nelle nostre case, abbiamo spazi flessibili per le esigenze attuali e quelle future, che hanno guadagnato anche molta luce e spesso un arredamento disegnato su misura. 

È ora di entrare in questa casa/loft di 200 mq che è stata completamente ristrutturata seguendo lo spirito libero e spensierato di un’intera città.

Gli interni

L’abitazione lascia le strutture in calcestruzzo a vista, attraverso le quali è possibile ritornare alle origini di questo appartamento, apprezzando il corso del tempo. Le travi e le colonne sono integrate in una vista prospettica in cui convivono elementi diversi, ma comunque in armonia tra di loro. Proprio a riguardo, possiamo osservare il pavimento in legno scuro a spina di pesce che fa parte di una tradizione classica ripresa e valorizzata dall'architettura contemporanea.

Spazi flessibili

Si è cercato di ottenere degli spazi flessibili dallo stile eclettico. Questa parte aperta del loft include la cucina, il soggiorno, la libreria, la sala da pranzo e uno spazio ricreativo: tutto abilmente strutturato in un unico luogo. Un vero e proprio bancone da bar delimita lo spazio per cucinare e, nella parte finale, si protende per circa 1 metro per diventare anche tavolo da pranzo. L’arredamento si trova a unire mobili e piccole decorazioni dallo stile più disparato.

Colori e materiali

L’ambiente si rifiuta di adottare solo il bianco come cromia, per questo ospita, sul lato interno, colori vivaci in grado dare più personalità all'ambiente e al loft. Il risultato finale è un mix sicuramente di forte impatto, sia per le scelte dei colori, sia per materiali utilizzati: la pavimentazione in pietra lastricata finisce sul pavimento in legno, senza nessuna porta o parete che ci prepari al cambiamento.

Il bagno

Anche nel bagno possiamo cogliere l’essenza di uno stile non definito, ma che ama mostrare i diversi lati del suo carattere. Ecco quindi che abbiamo un lavello dal design classico, servizi igenici moderni e un lampadario in alto fatta con bottiglie e contenitori di plastica di varie forme e colori: un ready made a tutti gli effetti.

Area relax

Nello spazio dedicato ai giochi e allo svago, la creatività dei progettisti raggiunge l’apice: arredi dal design ricercato convivono con altri elementi d’antiquariato o vintage. Grandi aperture permettono alla luce di entrare nella stanza e con l’assenza di divisori si favorisce la diffusione dell’illuminazione naturale in tutto l’ambiente.

Concludendo, possiamo sicuramente dire che non siamo abituati a vedere dei progetti come questo, dove si sono operate delle scelte coraggiose, alle volte in controtendenza. Tutto ciò però permette agli abitanti di godere di questa atmosfera unica, che non lascia spazio alla noia ma, anzi, enfatizza questo tocco di personalità.

Voglia di loft? Leggete questo Libro delle Idee.

Cosa vi piace di questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!