in stile  di Home Staging Factory

Arredare casa con poca spesa? 5 problemi con 5 soluzioni!

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

L'abbiamo sognata a lungo, immaginandocela e addirittura progettandola nei minimi dettagli: stiamo parlando della casa dei nostri sogni, tanto desiderata e cercata. E ora che finalmente l'abbiamo trovata, abbiamo pochi soldi a disposizione per arredarla come vorremmo! Non lasciamoci però prendere dallo sconforto, perché non sempre è necessario spendere una fortuna per i mobili. Perché, con qualche piccola astuzia e soprattutto con tanta fantasia, è spesso possibile dare vita ad ambienti ricchi di fascino e personalità. Lasciamoci allora ispirare dalle proposte dei nostri esperti e scopriamo insieme come possa essere facile trovare pratiche soluzioni a 5 tra i problemi più comuni in cui ci si imbatte quando ci si trova a dover arredare casa con poca spesa.

1. In cucina: rinunciare alla qualità, per la convenienza?

Cucina in stile in stile Scandinavo di dwarf

Temiamo che per ricercare la soluzione più conveniente dovremo rinunciare a una cucina di qualità? Falso, anche con pochi soldi potremo creare una cucina di grande personalità, che non avrà nulla da invidiare a quelle che vediamo sulle riviste di arredamento o qui su homify,

La soluzione: 

basterà mixare tra loro elementi diversi, accostando magari il blocco fuochi-lavello di marca alla vecchia credenza della nonna o a un mobiletto acquistato all'Ikea o in altri grandi centri specializzati in arredamento low budget. L'importante sarà scegliere come comune denominatore un materiale o un colore, per creare omogeneità tra i diversi pezzi, come vediamo in questa proposta. Otterremo un ambiente eclettico di grande fascino e carattere, davvero unico nel suo genere.

Un consiglio in più: 

risparmiamo anche sul costo dei pensili - o almeno su una parte – e sostituiamoli con pratiche aste in metallo a cui appendere con dei ganci le pentole e gli utensili.

2. In soggiorno: i mobili riciclati fanno un brutto effetto?

 in stile  di Home Staging Factory
Home Staging Factory

Living room – AFTER

Home Staging Factory

Per il soggiorno al momento possiamo permetterci soltanto mobili di seconda – se non addirittura terza – mano, regalati da parenti e amici piuttosto che acquistati in qualche mercatino delle pulci? Nessuna paura, con qualche piccolo accorgimento, riusciremo ad evitare il tanto scongiurato effetto magazzino, tipico di quegli appartamenti poco curati arredati con pezzi di fortuna. In fin dei conti ci sono designer che hanno costruito la loro fortuna sull'upcycling!

La soluzione:

Prendiamoci un momento per riflettere su tutti gli elementi che abbiamo recuperato e proviamo a considerarli in una dimensione d'insieme. Dal punto di vista pratico, significa che se abbiamo un divanetto anni '50 e un tavolino anni '70, potremmo dare vita ad un suggestivo ambiente vintage semplicemente aggiungendo qualche altro piccolo dettaglio in stile, rigorosamente low budget. 

Potremmo per esempio appendere alle pareti foto in bianco e nero tratte da film di quell'epoca o vecchie pagine pubblicitarie caratterizzate da grafiche old fashion (nei mercatini se ne possono acquistare di molto particolari a meno di 15 Euro). 

O ancora, potremmo rivestire i muri o anche solo una parte con carta da parati colorata, nelle stesse tonalità del divano, come vediamo in questa proposta.

3. In camera da letto: solo una semplice rete senza testata?

Arredare la casa con pochi soldi a disposizione significa rinunciare ad alcuni dettagli forse poco utili ma certo di grande effetto, come per esempio la testata del letto nella nostra camera? Assolutamente no, perché con poche e semplici mosse è possibile avere un letto di grande impatto, a costo quasi pari a zero. Abbiamo qualche dubbio? Scopriamo come!

La soluzione:

Per ottenere una testata originale e di tendenza basterà semplicemente scatenare la fantasia o prendere spunto dai Libri delle Idee di homify, per trovare la giusta ispirazione e i consigli per realizzarla facilmente. 

Per esempio,  potremmo copiare la proposta nella foto e utilizzare la struttura una vecchia persiana in legno per creare una testata in perfetto stile shabby. L'unica spesa sarà sarà quella della vernice (se vorremo dipingerla) e del solvente per eliminare la vecchia! E per altre idee potremmo dare un'occhiata qui.

4. In bagno: rinunciare allo stile?

Rustico con charme: Bagno in stile in stile Rustico di Fabio Carria
Fabio Carria

Rustico con charme

Fabio Carria

Anche se non potremo permetterci materiali pregiati, rubinetteria firmata o la vasca idromassaggio, questo non vuol dire che in bagno dovremo rinunciare allo stile. Scopriamo perché…

La soluzione:

Puntiamo sui dettagli e aggiungiamo qua e là piccoli elementi di stile. Per esempio, il vecchio tavolino ereditato dalla nonna potrebbe diventare un elegante mobiletto per la toilette. Oppure, il souvenir etnico portato a casa da uno dei nostri viaggi, potrebbe aggiungere un tocco esotico all'ambiente, come possiamo ammirare in questa proposta dell'Arch. FABIO CARRIA.

5. Last but not least: dovremo rinunciare al design?

Le proposte viste fino ad ora ci sembrano tutte troppo orientate verso il vintage e l'old style mentre noi amiamo le linee moderne? Con qualche piccolo trucco e potremmo permetterci il design anche senza spendere una fortuna.

La soluzione:

Prima di tutto ricordiamoci che non tutti i prodotti di design sono costosi. Anzi, molti designer hanno fatto proprio del contenimento dei costi la loro bandiera, secondo la filosofia del design accessibile. Oggi su internet, per esempio, è possibile acquistare a prezzi davvero abbordabili mobili unici, progettati da designer emergenti: scopriamone alcuni su homify

Inoltre, spesso, con un poco di manualità possiamo realizzare noi stessi splendidi mobili di design, magari copiando il modello che abbiamo visto in una galleria del centro: come questa affascinante libreria, che potremmo facilmente riprodurre con semplici tasselli in legno e sostegni in metallo acquistabili nei centri specializzati nel bricolage.

Anche tu stai arredando casa con pochi soldi a disposizione? Raccontaci qual è il problema maggiore che hai dovuto affrontare!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!