Soggiorno in stile in stile Minimalista di Ricardo Caetano de Freitas | arquitecto

Da casa popolare a casa moderna

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Google+
Loading admin actions …

Ci troviamo nel Nord del Portogallo, nella città di Vila Nova de Gaia, dove – fino a poco fa – questo vecchio edificio si presentava in un avanzato stato di degrado e sulla strada della rovina. Per questo è stato intrapreso un progetto di ristrutturazione affidato all'ufficio dell'architetto Ricardo Caetano de Freitas che ha intrapreso il processo di restauro con l'intento trasformare l'abitazione in una casa più accogliente e adatta a una famiglia di quattro persone composta da una coppia con due bambini. 

Un progetto geniale che cerca di recuperare per quanto possibile l'essenza dell'abitazione già esistente, ma senza incorrere nella paura del rinnovamento dal momento che, prima di tutto, deve essere un luogo che rispetta i canoni dei nostri tempi e le esigenze dei suoi inquilini. 

1. Com'era prima

Ecco come si presentava la facciata dell'abitazione di Vila Nova de Gaia. Possiamo notare come sia a stretto contatto con le case vicine; inoltre, l'edificio lascia percepire nell'immediato la sua struttura interna composta da due livelli che espongono i loro vani alla strada. 

2. In fase di progettazione

Come in tanti altri progetti, dopo la realizzazione dei disegni tecnici si ha finalmente l'idea di come sarà la proprietà una volta finita. La rappresentazione in un modello in scala è, non a caso, uno dei migliori mezzi di cui dispone l'architetto per riuscire a materializzare il progetto astratto. 

In questo modello si può osservare l'intento dell'esperto di rispettare la reale struttura dei due piani in cui si andranno a distribuire le diverse camere. Per quanto riguarda la gestione gli spazi interni, anche se si predispone un'organizzazione molto simile a quella precedente, il risultato ottenuto sarà la creazione di un ambiente molto più fluido. Viene poi utilizzata in modo estremamente vantaggioso la zona sottostante al tetto generando allo stesso tempo un'area garage al piano terra, cosa molto gradita data la collocazione dell'edificio e la carenza di posti auto nella zona.  

3. La ristrutturazione della facciata

Dal punto di vista esteriore, vale a dire contemplando la facciata già dalla strada, la ristrutturazione mira a dare una sensazione completamente diversa rispetto a quella che si aveva con la versione precedente. E, naturalmente, con il restauro si è portata a termine anche una completa mano di pittura, senza dimenticare che bisogna prendere in considerazione la necessità di due accessi: per le persone e per il veicolo.

4. Scale molto moderne

Se la facciata esteriore è stata ristrutturata e modernizzata, lo stesso vale per l'interno e l'esempio migliore è rappresentato da queste scale ultra moderne. Un elemento che esemplifica lo stile contemporaneo dell'intera struttura. Nel complesso, è il bianco a dominare la scena,  colore che poi entra in contrasto con i gradini in legno. La struttura si presenta come semplice ed essenziale come il suo corrimano tubolare che fa gioco con gli armadietti, vani preziosi per conservare gli oggetti dell'abitazione.

5. Sensazione di casa

Oltre all'idea di modernità, si è anche tentato di trasmettere nell'immediato una sensazione che ricreasse una sorta di atmosfera familiare. Sicuramente aiutano a ottenere questo effetto i pavimenti in legno che donano molto calore, cosa che viene esaltata dalla presenza del camino, allo stesso tempo moderno e funzionale.  

6. Una cucina stretta ma funzionale

Tutto lo spazio della cucina - che notiamo svilupparsi in lunghezza – si illumina grazie a una finestra molto alta, situata sul lato più corto del perimetro. Quel gran contributo di luce naturale trasforma l'ambiente in un'area molto luminosa che, allo stesso tempo, sfrutta tutte le sue potenzialità profittando fino all'ultimo centimetro dello spazio esistente per disporre tutti gli elettrodomestici, gli armadi necessari e gli altri componenti.

7. Un bagno elegante

Qui potete vedere alcuni dettagli che raccontano molto del buon gusto dell'esperto che ha diretto l'intera opera di restauro. A questo si deve la presenza del rivestimento in marmo rosa pastello. Un materiale classico ma perfettamente integrato nel modernissimo impianto d'aria dove c'è un'importante presenza di vetri. 

8. Luce naturale per la camera da letto

Abbiamo già anticipato di come si sia approfittato della zona soppalcata di questa vecchia abitazione per trasformare le vecchie mansarde in camere da letto per la famiglia. E in questa immagine vediamo proprio un esempio in termini concreti. Si tratta infatti di una camera da letto molto semplice, composta da un grande letto in stile moderno. L'elemento che chiaramente balza agli occhi nell'immediato è la luminosità dell'ambiente ottenuta grazie all'enorme finestra che occupa gran parte del tetto inclinato. 

Disponete di una grande mansarda? Ecco tutti i consigli per arredarla al meglio!

9. La camera matrimoniale

Se nell'immagine precedente la gran parte dello spazio è occupato dal letto, in questa – trattandosi stavolta della stanza principale, si può disporre dell'ambiente in modo diverso. Ed ecco dunque che l'esperto ha pensato di plasmare l'area all'insegna della modernità, dell'essenzialità e della pulizia. In effetto, considerata la semplicità dei mobili, il tocco dello minimalista è quello che la fa da padrone. Ma insieme a questo, protagonista assoluta è anche la luce che riempie ogni angolo donando alla mansarda la percezione di una grande apertura e ariosità. 

Cosa ve ne pare di questa trasformazione radicale? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!