Mobili in stile: l'artigianato veneziano

Eugenio Caterino – homify Eugenio Caterino – homify
Google+
Loading admin actions …

Spesso ci troviamo a parlare d'interior design e di arredamenti che nascono e si ispirano alla natura nelle sue forme più svariate. Ma nulla di tutto questo può essere comparato a ciò che stiamo per mostrarvi. Oggi, ci rechiamo nei pressi di Bassano del Grappa per osservare da vicino, con non poca ammirazione, il lavoro di uno studio artigianale presente su homify che crea con le proprie mani oggetti dall'estetica unica e dall'alto contenuto poetico. Il laboratorio Alcarol nasce dall'unione creativa di Andrea Forti e Eleonora Dal Farra e dalla loro passione per l’artigianato. La loro produzione non ha nulla a che vedere con ciò che siamo abituati a incontrare nei grandi centri di mobili e arredamento: ogni pezzo è unico e nasce da una ricerca e una selezione attenta dei materiali. Questo ultimo punto in particolare rappresenta la chiave dell'insolito aspetto di questi arredi. La natura dona la materia prima che viene trasformata e reinterpretata per dare alla luce qualcosa di nuovo.

Tavolo Chimenti

Tavolo Chimenti: Sala da pranzo in stile in stile Eclettico di Alcarol
Alcarol

Tavolo Chimenti

Alcarol

I chimenti sono gli spazi vuoti che esistono tra le tavole che compongono lo scafo di un’imbarcazione. I mastri calafati riescono a rendere tale struttura impermeabile cacciando stoppa a forza di maglio imbevuta di catrame, colofonia e resina vegetale trasparente. Esattamente come in questa delicata operazione, la creazione di questo tavolo richiede una sorta di calafatura funzionale alla superficie d’appoggio. Ecco quindi che la tradizione ritorna per restituirci un oggetto dal design moderno e unico nel suo genere.

Il legno deriva dalle bricole veneziane di cui emerge ed è visibile dalle acque della laguna solo una piccola porzione. Con una lavorazione attenta e un processo appositamente studiato, si colmano tutti i vuoti e le fughe del legno con una resina particolare.

Tavolo Chimenti: Sala da pranzo in stile in stile Eclettico di Alcarol
Alcarol

Tavolo Chimenti

Alcarol

Gli spazi vuoti tra le tre assi di legno sono stati riempiti con un’altra resina moderna che ha l’aspetto dell’acqua, ma la consistenza del vetro. Il risultato finale mira ad ottenere l’aspetto di una bricola ancora sommersa e bagnata dall’acqua della laguna di Venezia, un’immagine attraente e poetica.

La base di Chimenti è invece costituita da due nastri di lamiera d’acciaio, esattamente come quelle utilizzate per tenere unite tra di loro le bricole. La loro forma è stata modificata per creare una solida ma leggera struttura d’appoggio.

Undergrowth

Stesso concetto ma diversa ispirazione. Questa elegante credenza parte dai muschi e dai licheni che crescono in luoghi umidi, vicino alle rocce o alle radici di alberi. Questo strato basso di vegetazione, dal un colore verde molto intenso e vivace, è stato utilizzato come decorazione inusuale per questo arredo. Il legno è stato invece recuperato da alcuni tronchi provenienti dal sottobosco delle Dolomiti.

Da questa immagine possiamo apprezzare la qualità del lavoro svolto dallo studio  Alcarol. I bordi utilizzano la resina per intrappolare il muschio, dandoci così un’immagine vivida di una natura che sembra stata quasi congelata in un’istante preciso.

Fisheye

Il riuso del legno è un concetto cruciale per FishEye. Queste sedute sono create da pali in legno ormai deteriorati dal lento ma progressivo agire degli agenti atmosferici. I tronchi di quercia, nella loro storia, sono stati scolpiti da molluschi quali i Teredo Navalis, piccoli animali xilofagi che utilizzano il legno come principale fonte di nutrimento. Il loro passaggio in superficie, però, permette di conservare la forza del nucleo principale del pezzo di legno.

Il progetto vuole rappresentare i tronchi così come si trovano sotto le acqua della laguna, cioè immersi totalmente. Lo studio ha addirittura brevettato una lavorazione artigianale che, in questo caso, riesce a catturare anche delle bolle d’aria che si creano intorno al legno. Con la foto possiamo cogliere questo pregevole dettaglio.

Dolomyth

Concludiamo questa speciale rassegna con Dolomyth, una seduta che ambisce a catturare l’essenza delle Dolomiti, con i suoi materiali, le sue forme e suoi colori particolari. Come davanti ad un paesaggio, questo arredo ha un aspetto che unisce la roccia e la piccola vegetazione presente. Nella parte inferiore, possiamo persino riuscire a vedere i vari strati di sedimenti che compongono la struttura geologica della montagna. Lo studio Alcarol è riuscito ha recuperare dei blocchi da una cava abbandonata, restituendo nuova vita a questo materiale.

Voglia di arredi dal design particolare? Leggete questo Libro delle Idee.

Quale arredo preferireste per il vostro soggiorno? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!