Il progetto di una casa romana

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Roma ci piace, è forse la città più bella del mondo e forse ci tocca togliere il forse. Sì lo sappiamo, ogni città è bella a modo suo, ogni luogo ha il suo fascino, la sua storia, i suoi usi e i suoi costumi, ma Roma… beh Roma è la città eterna, quella che il tempo si è fermato e noi non lo sapevamo e l'unica cosa che ci fa capire che siamo nel 2014 è che nelle strade, al posto di bighe, cavalli e carretti, vediamo taxi bianchi, autobus arancioni e motorini. Il Colosseo il tempo se l'è visto passare davanti, eccome, provate a immaginare quanta storia potrebbero raccontare i suoi mattoni se potessero parlare. Quanto potremmo imparare se ognuno dei monumenti di Roma fosse dotato di intelligenza e uso della parola. Insomma, tutto questo per dire che noi oggi andiamo a Roma, nello storico quartiere di Monteverde, a visitare un appartamento di novantacinque metri quadri che se ci potesse raccontare la sua storia, ci direbbe innanzitutto che lui prima era un piccolo asilo nido e che Zero6studio (studio associato di architettura) l'ha ristrutturato completamente, sia da un punto di vista distributivo, che nelle finiture. Il nostro appartamento si presenterebbe spiegando che lui è situato al piano rialzato di un'elegante palazzina e che dalle sue finestre si può ammirare un agrumeto di un convento e probabilmente andrebbe fiero di questo, narrandoci le vicende successe nel convento da che lui esiste. Purtroppo però, il nostro appartamento non parla e noi non potremo ascoltare ammaliati le sue vicissitudini, potremo però parlarne noi e mentre ve lo descriviamo, vi facciamo fare un giro al suo interno, perché ne vale proprio la pena. Mettetevi quindi comodi, il tour ha inizio.

La zona giorno

Zona giorno e cucina occupano lo stesso spazio, un unico ambiente molto luminoso che diventa il fulcro di tutta l'abitazione. Un luogo dove cucinare, mangiare e rilassarsi da soli o in compagnia. L'arredo che troviamo in tutta la casa mette allegria, mantenendosi sempre sobrio ed elegante. La luce naturale padroneggia ogni ambiente, senza lasciare nessuno spazio nell'ombra. Interessante è notare come anche le pareti siano anch'esse mobili contenitori, grazie alle piccole conche quadrate ricavate sia nei muri portanti che nella colonna centrale. 

La cucina

La cucina viene dall'azienda Modulnova e si presenta totalmente in kerlite, materiale che caratterizza l'intero spazio. Se osservate attentamente la foto, noterete che sulla penisola domina una particolarissima cappa in cristallo di Val Cucine che ha il compito sia di illuminare il piano cottura e il bancone, sia di essere un elemento d'arredo di grande pregio ed eleganza.

La zona living

La zona living si presenta in tutta la sua particolarità. Come possiamo vedere dalle fotografie, questa casa si apre al colore, dando carattere agli ambienti senza risultare pacchiana, ma anzi molto fine e composta. Per la zona living si è scelto di ispirarsi sia alla tradizione romana con la cornice ottocentesca in travertino del camino, sia ad uno stile più vintage con il divano patchwork multicolore.

La sala da pranzo

 Lo spazio dedicato alla zona pranzo mostra sullo sfondo, una lastra di marmo di Carrara con una struttura d'acciaio, accompagnato ad un'importante parete/fontana dallo sfondo in resina. Il tavolo bianco riprende il colore del pavimento in parquet in rovere montato a spina di pesce. Mentre le sedie creano una continuità con lo sfondo rosso della parete. Osservando bene, vediamo anche il battiscopa di venti centimetri che rifinisce il pavimento dandogli anche un tocco minimal.

I bagni

L'abitazione dispone di due bagni entrambi realizzati in resina. Il bagno padronale presenta anche una vasca dello stesso materiale, la resina crea un effetto satinato sulle pareti e sul pavimento. I sanitari sono l'unica parte della zona bagno che si presenta nel classico colore bianco della ceramica. Un grande specchio domina il lavandino e l'intero bagno. Per dare un tocco di colore sono stati inseriti grandi gigli sulla mensola adiacente alla vasca.

La camera da letto

Grande protagonista della stanza matrimoniale, lo vediamo nella foto, è la doccia 140x140 completamente vetrata sulla stanza. Possiamo notare un soffione posizionato sul soffitto, mentre un altro a normale telefono. Tutto il vano è realizzato in resina e crea un distacco con la camera da letto grazie alla cromia visibilmente più scura.

Quest'abitazione ci è piaciuta fin da subito per l'allegria e la raffinatezza di tutto il progetto. Per la capacità che gli architetti hanno avuto di inserire colori senza che questi risultassero pesanti negli spazi, ma che anzi, fossero proprio loro ad illuminarli ancora di più. Questa casa mescola stile moderno, vintage e classico con una semplicità che solamente un esperto riesce a creare. Ecco perché ci è piaciuta così tanto. Con quest'ultima foto il tour si conclude, ora non ci resta che andare a passeggiare per le vie della Capitale.

Vi è piaciuto questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!