Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Piccoli mobili per piccoli salotti

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Questa è la settimana delle cose piccole. La scorsa settimana vi abbiamo parlato dei piccoli oggetti per dare un grande carattere ai vostri spazi, oggi invece ci vogliamo focalizzare sui piccoli mobili che ben si abbinano a salotti di ridotte dimensioni. Molto spesso, soprattutto se appena usciti da casa dei nostri genitori o se scapoli incalliti, ci capita di vivere in appartamenti dalla metratura contenuta, ma questo non vuol dire che nel nostro salotto debba mancare per forza qualcosa. Chiaro è che sicuramente dovrete fare i conti con i centimetri, non azzardare una grande libreria e cercare quei complementi d'arredo che uniranno comfort e funzionalità, perché se è vero che in un ambiente piccolo è meglio non ammassare molti mobili, è anche vero che con qualche piccola accortezza riuscirete ad avere sia il divano letto che il cassettone. Basta solo scegliere con giudizio e capire qual è la vostra priorità. Ad esempio, se disponete di un corridoio o di un ampio ingresso, potrete posizionare la libreria in questi ambienti, lasciando maggiore spazio in salotto. (Se avete bisogno di idee su come gestire il vostro corridoio, vi consigliamo di leggere l'articolo a riguardo cliccando qui). Noi di homify ci siamo quindi permessi di scegliere cinque differenti elementi che, magari, vi daranno un'idea se siete in alto mare con l'arredamento del vostro nuovo piccolo soggiorno, guardare per credere!

Divano o poltrona?

Il salotto è veramente piccolo e pensare di mettere un divano è un'idea che vi fa storcere il naso? Perché non prendere in considerazione un set di poltrone? Quelle che vedete nella fotografia si presentano in tre colori diversi e come potete notare non ingombrano quanto un divano, ovvio è che in questo modo rinuncerete ai film comodamente sdraiati e vi gusterete la vostra serie preferita in poltrona, ma avrete il vantaggio di avere più spazio se vorrete fare una festa o una cena allargata con gli amici.

Piccolo e funzionale

Camera da letto in stile  di Polit
Polit

RUCHE 7

Polit

Come abbiamo detto nell'introduzione, non sempre nel salotto piccolo si ha lo spazio per la libreria e allora ci tocca metterla nel corridoio o nell'ingresso che non sono propriamente i luoghi più comodi per la lettura. Ecco che allora vorrete tenere vicino al divano il libro che state leggendo, senza creare disordine. Questo tavolino da caffè è la soluzione ad ogni vostro problema grazie alla sua doppia funzione.

Spartirsi i ruoli

Avete uno spazio grande, ma volete sia il salotto che la sala da pranzo? Niente paura, basta solamente spartire gli spazi tra l'una e l'altra. Ecco che allora a destra troveremo la zona dove sorseggiare il caffè e chiacchierare e a sinistra il tavolo con le sedie, o viceversa. Per determinare gli spazi non basta altro che disporre i mobili nel giusto modo: come potete notare nella foto, in questa piccola zona soggiorno non manca nulla e grazie al grande tappeto si è creato lo spazio necessario. Due poltrone disposte frontalmente ad un divano e con al centro un tavolino da caffè, già creeranno il salotto, aggiungendo una piccola libreria e una lampada particolare riuscirete a completare lo spazio in maniera facile e creativa.

Il pouf che funziona

via delle Orfane: Soggiorno in stile  di con3studio
con3studio

via delle Orfane

con3studio

In questa fotografia notiamo come gli spazi possano essere ottimizzati anche grazie ai complementi d'arredo. Qui ci troviamo in un piccolo appartamento a Torino e possiamo notare come la scelta degli eleganti sgabelli grigi e azzurri sia perfetta per questo ambiente: quando sarà l'occasione, i piccoli pouf, diventeranno sedute per i nostri ospiti, integrando il divano a due posti dagli stessi colori.

Divano e scrivania

Soprattutto nei monolocali bisogna fare i conti con lo spazio, ecco perché spesso chi è in affitto o possiede un monolocale, si trova ad avere mobili mignon. Se dovete per forza rinunciare alla scrivania, vi farà comodo sapere che esistono divani come questo, perfetti per guardare film sul computer o lavorare da casa. Il bracciolo è mobile, ciò vuol dire che se vorrete solamente schiacciare un pisolino sul vostro divano, potrete farlo senza avere di mezzo il pianale. A voi la scelta, lavorare o dormire?

Com'è il vostro soggiorno? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!