Un minuscolo appartamento ottimizzato al massimo

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Questa residenza sul lago d'Orta è particolarmente interessante, per vari motivi, due in particolare: l'uso del colore e l'accorta ottimizzazione degli spazi. L'approccio con cui è stato affrontato questo lavoro di interni, da parte dello studio principioattivo è molto fresco e il risultato è uno spazio ricco di energia e di dettagli interessanti. Lo studio ama sperimentare e cimentarsi in soluzioni audaci e dal forte carattere. D'altra parte, operando in un mercato competitivo e severo come quello milanese, è l'unico modo per emergere, a patto di saperlo fare in modo sapiente, ma direi che questo è assolutamente il caso di principioattivo, autore di spazi decisamente di successo, alcuni entrati pienamente a fare parte dei luoghi preferiti da molti milanesi, per la loro vita sociale.

La zona giorno – parte 1

L'ambiente della zona giorno è decisamente il punto forte di quest'appartamento. Lo spazio, e la residenza in generale, è caratterizzato da forti contrasti e interessanti materiali. Il soffitto a volta in mattoni e il parquet a doghe sottili, che gioca sui contrasti danno un carattere molto forte e deciso a questo spazio, che è basato anche su colori vivaci e brillanti.

La zona giorno – parte 2

I mobili accostati alla parete di fronte al divano sono in legno e dalle linee essenziali. Il vero gioiello di questo ambiente è il tavolo al centro, su quel delizioso tappeto rotondo, di colore grigio. Si tratta di un tavolino che completa il divano, perfetto per il momento della conversazione e del relax, che all'occorrenza si trasforma in un tavolo da pranzo comodo e spazioso, abbinato a sedie pieghevoli. Una soluzione pratica e dal design moderno!

La zona giorno – parte 3

Sono stati scelti arredi dai forti colori, che però dialogano perfettamente tra loro. La cucina è bianca, con le ante di un bel verde acido, mentre il divano, composto da grandi blocchi singoli, abbina toni di grigio chiaro e scuro, più neutri, a colori accesi, come viola e turchese, in un mix decisamente riuscito.

La camera da letto

La camera da letto ci riporta per un attimo nei Paesi scandinavi. L'uso del legno è sempre un'ottima scelta! Qui il parquet, lo stesso che troviamo nella zona giorno, si sposa perfettamente con la testiera del letto, elemento decisamente caratterizzante della stanza. La testiera, interessante oggetto di design, fornisce un supporto per dei piccoli piani, fungendo così da comodino, e allo stesso tempo colma il vuoto che altrimenti assalirebbe la parete, arredandola e conferendole personalità. Da notare la cura ai dettagli: le tende sono state scelte a soffietto, in modo da non intaccare il carattere essenziale dell'ambiente e il colore è lo stesso della tappezzeria del letto.

Il bagno

Il bagno è decisamente particolare e curato, nella scelta di ogni elemento. Il rivestimento è in piastrelle bianche a quadretti rossi, un po' a dare una sorta di effetto carta millimetrata, molto originale, inconsueto rispetto ai tanti rivestimenti total white che siamo abituati a vedere. L'effetto di queste piastrelle è decisamente gradevole, senza risultare eccessivo e si abbina benissimo agli altri elementi del bagno. Il piano su cui è poggiato il lavabo, di forma parallelepipedale, è in legno, a riprendere uno degli elementi reiteranti di questo interno. Il rivestimento del box doccia conferisce un tono più aulico all'ambiente. Le piastrelle grandi, di colore grigio-marrone, costituiscono uno sfondo elegante e raffinato, per questo spazio dai toni vivaci, rendendolo una giusta via di mezzo tra il formale e l'informale.

Che ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!