La cucina, uno spazio da ripensare

Eugenio Caterino – homify Eugenio Caterino – homify
Google+
Loading admin actions …

Nell'intero panorama degli ambienti dell'abitazione, la cucina si pone come lo spazio più vissuto della casa. Oltre a vari e diversi modelli, pensiamo che sia possibile rivedere proprio il concetto di cucina, soprattutto in appartamenti o locali con uno stile moderno e proiettato al futuro. L’ambiente esce dagli schemi fissi lasciando posto ad un'ampia personalizzazione e libertà, alle volte con soggiorno integrato o comunque con molti spazi aperti. La richiesta, da parte dei committenti, è spesso focalizzata anche sull’efficienza degli spazi che sono a disposizione, piani di lavoro e isole, quindi, moltiplicano la loro superficie, mentre moduli e scaffali trovano altre soluzioni estetiche e funzionali. La cucina diventa uno spazio da rivedere e reinventare con creatività.

Acciao che diventa legno

Lo studio di interior design Coblonal Arquitectura di Barcellona propone la sua visione di cucina tutta legno e acciaio. L'ambiente si compone di capienti scaffalature a vista, dove esibire frutta fresca, spezie rare o il vino per la sera. Altri moduli presentano ante che chiuse donano alla cucina un aspetto ordinato e semplice. L'isola, dove si trovano i fornelli a induzione e il piano di lavoro, continua e diventa tavolo in legno chiarissimo. La cappa aspirante muta e si rende invisibile nella parte superiore dell'ambiente. 

Salite a bordo

Lo studio Alno AG progetta una cucina più unica che rara. Il progetto è chiaramente ispirato al mondo del mare e delle imbarcazioni. L'isola ed il piano lavoro hanno un'ampia superficie e sembrano appena usciti da un cantiere navale. La struttura si compone di un vero e proprio scafo con tanto di prua e poppa. L'illuminazione forma la vela di questa nave, dal piano di lavoro, infatti, svetta un albero maestro che ospita luci e cappa aspirante. Ma non finisce qui! Il lavabo della cucina, insieme a frigorifero e forni, forma il profilo di un'altra imbarcazione. 

Spazi aperti

Lo studio Alno AG apre tutta la cucina e la dispone come se fosse un living room. Fornelli e piano lavoro si collocano a L come se fossero un divano, frigorifero e forno formano il lato opposto come potrebbe fare una parete attrezzata munita di televisione. Il grande spazio viene lasciato aperto per vivere la cucina a 360°.

Concetti nuovi

Lo studio Archimmagine di Roma propone una soluzione interessante che arricchisce il concetto di cucina moderna. Lo spazio dove si cucina e si prepara viene diviso fisicamente dall'area dove si può consumare un pasto veloce o la colazione.

Cuochi tutti i giorni

La parete si pone come divisorio ma allo stesso tempo fà comunicare i due spazi. La cucina è compatta ed occupa poco spazio. Il sentimento che si riscontra è un po' da ristorante ed alta cucina: il piatto viene lasciato sul piano di lavoro, pronto per essere portato in camera da pranzo, in fondo a chi non piace sentirsi un po' chef !

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!