Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

homify 360°: Godolphin, una villa, tre stili di design

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Oggi homify è approdato nella leggendaria City, la meravigliosa Londra. Qui abbiamo trovato una villa che ci ha lasciati a bocca aperta, stupendoci per l'originalità del geniale mix di  contrasti di diversi stili d'arredamento: industrial, classico e moderno. Tutto ciò poteva risultare rischioso se non dosato dalla mano sapiente di un geniale team di architetti, che è riuscito a stabilire un'incredibile equilibrio tra tanta diversità.

Gli esterni

 in stile  di Coupdeville
Coupdeville

Godolphin

Coupdeville

Prima di entrare, ci sembra doveroso dare uno sguardo all'aspetto esterno di questo gioiellino. Lo stupendo scorcio prospettico della foto sembra darci l'impressione di un dipinto di moderno design, che va ad inserirsi su di uno sfondo industrial. Gli infissi in nero di un'enorme vetrata ricavano infatti un quadro ideale, in un edificio in vecchi mattoni, al quale siamo introdotti da un cortile interno ricoperto da vecchie assi di legno consumate dal tempo. 

La cucina

 in stile  di Coupdeville
Coupdeville

Godolphin

Coupdeville

Attraversata la soglia di questa parete trasparente, ci troviamo all'interno di una cucina moderna che fa della luce il suo punto di forza. Oltre al fantastico effetto luministico di luce naturale che filtra dal vetro, vediamo infatti come dei faretti disegnino dei giochi di luce soffusa sulle graziose mattonelle in bianco che rivestono la parete prospiciente ad un funzionale piano di lavoro. Altri elementi però, come le travi a vista verniciate in nero, i lampadari da cucina che, dello stesso colore,  pendono sul tavolo da pranzo in legno lasciato al naturale, e l'isola della cucina in cemento spatolato, aggiungono delle note in arredamento in stile industriale: una chiara citazione degli esterni della villa.

 in stile  di Coupdeville
Coupdeville

Godolphin

Coupdeville

Ponendoci dall'altra parte dell'isola della cucina però, siamo sorpresi da altri inaspettati elementi. Il primo è il mobile  in lucido corian che scopriamo essere il cuore di moderno design dell'isola. Il secondo è la zona pranzo, che oltre ad essere animata da strategici lucernari è definita da una parete a metà tra il rustico e l'industrial, ricreando un angolo accogliente e dai contorni famigliari.

Il salone di casa

 in stile  di Coupdeville
Coupdeville

Godolphin

Coupdeville

Passando in salotto  siamo sorpresi dall'eleganza, semplice  e composta, che caratterizza tutto l'ambiente. Il caminetto, il sofà e la poltrona di stampo classico e le piante d'appartamento: tutto sembra essere al posto giusto, in un abbinamento di colori geniale. Alla freschezza del bianco e del verde si contrappongono infatti le tonalità calde del parquet e dei complementi d'arredo. Il lampadario e la lanterna poggiata sul pavimento, in fondo, aggiungono d'altra parte un lieve accento in stile etnico. Forse un collegamento all'idea del viaggio, espressa dai bauli usati come tavolini da salotto?

Una zona relax moderna

 in stile  di Coupdeville
Coupdeville

Godolphin

Coupdeville

Accomodandoci nella zona relax, notiamo subito le poltrone moderne, che ora in bianco ora in nero, si oppongono alla classicità della seduta con cuscino che si trova alla destra della foto. Questa però è una casa dove i contrasti sono pensati in chiave armonica, atti a costruire un linguaggio di delicate connessioni e citazioni interne . Così non c'è niente di strano se la gigantografia di Jim Morrison campeggia sul centro della parete, ribadendo di nuovo il concetto di modernità che caratterizza questa abitazione. 

La stanza da bagno

 in stile  di Coupdeville
Coupdeville

Godolphin

Coupdeville

La vasca da bagno in primo piano non stonerebbe in un interno classico e principesco, non trovate? Eppure gli specchi a tutta altezza che coprono la parete accanto, insieme all'arredo vegetale –  un leit motiv dell'abitazione a quanto pare- ci ricordano che siamo all'interno di una villa dal design attuale e giovane. 

La zona notte

 in stile  di Coupdeville
Coupdeville

Godolphin

Coupdeville

Ci avviciniamo ora alla zona notte, dove una stanza in total white riveste la funzione di guardaroba. Qui un oggetto di puro lusso, un lampadario rivestito da centinaia di cristalli, diffonde un'illuminazione calda e accogliente in tutta la stanza. 

La camera da letto

 in stile  di Coupdeville
Coupdeville

Godolphin

Coupdeville

Qui ritroviamo la stessa fonte luminosa nella camera da letto, un luogo semplice e raffinato che nell'insieme dona un'immagine di estrema eleganza. Anche in questa stanza il bianco la fa da padrona, rivestendo un interno confortevole e intimo, dove una foto con un soggetto fantasy, si ricollega all'estrema originalità di questa abitazione. Un connubio di stili differenti che ci dice quanto sia importante anche saper osare quando arrediamo la nostra casa!

Cosa ne pensate di questo progetto londinese?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!