CASA T - 2010 TORINO: Sala da pranzo in stile in stile Moderno di POINT. ARCHITECTS

Appartamento con Idee Intelligenti per Salvare Spazio, Torino

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Chi dice che per avere spazio… bisogna avere spazio? Aldilà del gioco di parole quello che vi abbiamo appena proposto è un quesito interessante, perché non è affatto vero che gli ambienti piccoli non siano abbastanza spaziosi o funzionali. Quando ci si trova a pensare su come progettare un ambiente di casa, infatti, non bisogna restare legati ai metri quadrati di cui si dispone, bensì andare oltre le apparenze e ragionare sulle possibilità che lo stesso ambiente possiede. Sfruttare in modo intelligente lo spazio e massimizzarlo, permetterà dunque di disporre di maggiori piani di lavoro, di avere numerosi contenitori supplementari, di sfoggiare soluzioni originali… e molto altro…

Il progetto che stiamo per analizzare ne è un brillante esempio. Ci troviamo a Torino, e gli autori in questione sono gli esperti di Point. Architects. Vediamo cosa nasconde questa casa?

Da zona giorno…

Vista soggiorno con letto chiuso: Sala da pranzo in stile in stile Moderno di POINT. ARCHITECTS
POINT. ARCHITECTS

Vista soggiorno con letto chiuso

POINT. ARCHITECTS

Quando la famiglia si allarga, si sa, gli ambienti assumono una valenza differente, si necessita di maggiore spazio e di maggiore funzionalità, così è inevitabile apportare delle modifiche alla casa, drastiche o meno, modificarne l’assetto e arrivare a qualche compromesso… ma non tutti i mali vengono per nuocere! Date uno sguardo a questo ambiente, ad esempio. Ha tutta l’aria di essere una zona giorno moderna e spaziosa, dai tratti minimalisti e dal gusto semplice ma raffinato…

… a zona notte

Vista soggiorno con letto aperto: Sala da pranzo in stile in stile Moderno di POINT. ARCHITECTS
POINT. ARCHITECTS

Vista soggiorno con letto aperto

POINT. ARCHITECTS

E oplà! Nella parte inferiore di quello che prima appariva come una sorta di pannello divisorio tra i due livelli, è stato estratto un letto matrimoniale. poche e semplici mosse hanno dunque permesso di far trasformare la zona giorno in zona notte, e precisamente in camera matrimoniale. In questo modo, di giorno il letto verrà riposto al suo posto, sotto la pedana rialzata, e la zona giorno riacquisterà la sua identità.

Uno spazio innovativo

Vista soggiorno: Sala da pranzo in stile in stile Moderno di POINT. ARCHITECTS
POINT. ARCHITECTS

Vista soggiorno

POINT. ARCHITECTS

Ma cosa nasconderà il pannello nella parte opposta del letto? Basterà salire pochi gradini e scopriremo che altro non è che un elegante mobile/contenitore moderno, al centro del quale è stata  sistemata la Tv. Il bianco è certamente un colore raffinato, soprattutto se lo si abbina ad un ambiente dove il pavimento è in parquet, il soffitto sfoggia delle strepitose travi a vista e tutt’intorno si avvertono tocchi di rosso. Un connubio riuscitissimo!

… che affaccia sulla zona pranzo

CASA T - 2010 TORINO: Sala da pranzo in stile in stile Moderno di POINT. ARCHITECTS
POINT. ARCHITECTS

CASA T – 2010 TORINO

POINT. ARCHITECTS

Ma cosa servirà questo angolo Tv? Il soggiorno, naturalmente! Più precisamente un divano comodo e moderno, dal design divertente e raffinato, che occupa l’intera lunghezza della pedana e anche parte della profondità. Un pouf posto all’estremità di sinistra funge da comoda chaise longue, ma in alternativa può essere spostato e utilizzato come seduta aggiuntiva, come poggiapiedi o addirittura come piano d’appoggio. Lo spazio è aperto e arioso, e grazie ad un parapetto in cristallo è separato dalla zona pranzo in maniera discreta e non invasiva.

La cucina

CASA T - 2010 TORINO: Cucina in stile in stile Moderno di POINT. ARCHITECTS
POINT. ARCHITECTS

CASA T – 2010 TORINO

POINT. ARCHITECTS

In un clima di minimalismo e raffinatezza, la cucina non poteva essere che come quella in foto: bianca, spaziosa, funzionale, moderna e ricca di scomparti e cassetti. Nonostante le dimensioni infatti l’ambiente sembra essere aperto e spazioso, luminoso e vitale.

La stanza dei bambini

Cameretta ragazzi: Camera da letto in stile in stile Moderno di POINT. ARCHITECTS
POINT. ARCHITECTS

Cameretta ragazzi

POINT. ARCHITECTS

Passiamo ora alla stanza dei bambini, un altro tasto dolente qualora in casa ce n’è più di uno e lo spazio non permette due ambienti singoli. Date un occhio all’immagine. La vivacità misurata dei toni e delle linee risulta a prima vista come una comune stanza raffinata e di gusto. Ma se facciamo caso alla parte che si sviluppa alla sinistra della foto, noteremo che si tratta della zona notte sapientemente ricavata e in parte nascosta al di sotto dell’armadio e dietro la grande scrivania… come vi si accede? Al centro dei due scrittoi, uno per la femminuccia e  l’altro per il maschietto, vi è un cassetto che sporge.. questo, unito alla restante parte del piano, crea una piccola scalinata!

Un ingresso…

CASA T - 2010 TORINO: Ingresso & Corridoio in stile  di POINT. ARCHITECTS
POINT. ARCHITECTS

CASA T – 2010 TORINO

POINT. ARCHITECTS

Infine eccoci all’ingresso. Il bianco impera e al centro delle due maestose porte si trova una struttura a incasso che ha tutta l’aria di essere un enorme e comodissimo armadio…

… nascosto!

CASA T - 2010 TORINO: Ingresso & Corridoio in stile  di POINT. ARCHITECTS
POINT. ARCHITECTS

CASA T – 2010 TORINO

POINT. ARCHITECTS

E invece no! O meglio, non solo! Quelle che apparivano come due ante laterali, infatti, altro non sono che due differenti ingressi che conducono a diversi ambienti interni alla casa… una casa originale e sorprendente, non credete?

Curiosi di scoprire altre soluzioni? Leggete anche Un appartamento total white salvaspazio!.

Che ve ne pare di questo interessantissimo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!