​UNA STORIA POP: Case in stile  di StudioG

5 piccole case che ti faranno sentire subito… a casa!

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Rendere accoglienti anche gli ambienti abitativi più moderni, diventa a volte una vera sfida per progettisti e interior designer. Il connubio tra tonalità intriganti come i pastelli di tendenza e una manciata di bianco puro, linee pulite e dettagli design, e ancora, materiali contemporanei e mobili dalle fattezze retrò, il compromesso è presto trovato. Nelle prossime 5 splendide piccole case, ciascuna unica nel suo genere, la modernità entra in dialogo con l'evergreen per garantire all'intero contesto un vero senso di ospitalità e intimità.

1. Il dialogo perfetto tra moderno e classico, interno ed esterno

Giardino in stile  di ESTER SANCHEZ LASTRA
ESTER SANCHEZ LASTRA

Fachada principal

ESTER SANCHEZ LASTRA

Entriamo ora nella gradevole casetta progettata da Ester Sanchez Lastra. Qui, troviamo il connubio ideale tra natura e struttura abitativa, tra dentro e fuori, tra armonia estetica e funzionalità. Uno stile d'arredo al passo coi tempi, accoglie e coccola la quotidianità pur mantenendo un'anima classica. La superficie di mobili e pavimentazione si scopre luminosa, ideale per rendere più apparentemente ampia e ariosa la metratura. Grande plus della casa diviene poi l'apertura sull'outdoor, con tanto di salotto che pare un prolungamento della sala open space interna. 

2. Da fienile a casa glam allo stato puro

Non manca nessun dettaglio per rendere glam questa deliziosa casa romantica ricavata da un ex fienile. Dall'interior design sontuoso alla disposizione di aree funzionali e mobili, tutto è studiato nei minimi dettagli. La scelta cromatica fa affidamento a tonalità intense e intriganti come il viola e il verde smeraldo. Lo stile moderno della casa si sposa poi con un gusto classico, visibile da piccoli ma significanti elementi, primo fra tutti il pouf del living in velluto a lavorazione capitonnè. Il camino, l'uso dei fiori e le rifiniture in cristallo, completano l'effetto classy-chic, riscaldato dalle venature del legno a pavimento.

3. Protagonisti: i pastelli

​UNA STORIA POP: Case in stile  di StudioG
StudioG

​UNA STORIA POP

StudioG

​UNA STORIA POP: Case in stile  di StudioG
StudioG

​UNA STORIA POP

StudioG

I colori pastello rimangono in pole position nell'ambito delle tendenze d'interior 2016. Questo, la prossima deliziosa casa, lo sa bene: l'utilizzo delle tonalità sorbetto come azzurro, lilla e panna, risulta infatti una vera panacea per lo stile moderno che caratterizza l'intera abitazione. Anche i pattern fanno la loro parte, stagliandosi ad esempio come accessorio decorativo sul tappeto del soggiorno. Fiore all'occhiello della casa, oltre al salotto open space è poi il bagno, una nicchia tra effetto pietra e tinte acquatiche, implementata da vetro e luce led, che accompagna il tempo dedicato alla cura personale con estremo relax.

4. Con soppalco in mansarda

libreria del soggiorno: Soggiorno in stile  di bilune studio
bilune studio

libreria del soggiorno

bilune studio

studio nella zona soppalcata: Soggiorno in stile  di bilune studio
bilune studio

studio nella zona soppalcata

bilune studio

Il prossimo progetto, frutto di una ristrutturazione totale di una residenza affacciata sul porto canale di Rimini, sfrutta la verticalità estendendo lo spazio abitabile grazie a un soppalco ampio, nella mansarda. Le finiture dell'intera casa sono lasciate volutamente chiare per permettere alla luce naturale che entra dalle vetrate del primo livello, di introdursi anche al piano superiore in cui compaiono una piccola zona living e un angolo studio. La libreria a parete sale fino a rendersi trasversale sui vari livelli, diventando un punto di forza strutturale e funzionale.

5. Equilibrata e smart

Grigio e Design: due parole chiave mirate, per un unico progetto, collocato nella splendida Roma. Accattivante e moderno, questo ambiente gode infatti non solo di un binomio di colori affascinante e trendy, quale bianco-grigio, ma anche di elementi che colpiscono lo sguardo degli ospiti e creano piccoli contrasti divertenti, proprio come la finta crepa sulla parete principale, che al contrario alimenta una scritta luminosa dal sapore industrial firmata Seletti. Ad arricchire la zona, anche la lampada Falkland di Danese, disegnata da Bruno Munari nel 1964. L'open space, così composto appare equilibrato e gradevole: sulla zona pranzo e sull'ingresso è stato realizzato un controsoffitto in cartongesso da cui si diramano i fasci di luce dei faretti led incassati. Il divano è poi assoluto protagonista della sala, completato dal tavolino pop e da un tappeto a pattern delicato. La grande libreria posta a ridosso dell'ingresso contribuisce inoltre a regalare un'aria retrò alla casa, che diventa così, culla perfetta tra passato e presente.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!