homify 360°: una casa moderna immersa nella natura del Giappone

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Quando gli architetti della Artechnic  hanno progettato  la Shell house, sono stati probabilmente ispirati dalle coste del Giappone. Anche se in verità questa struttura, che in sé ricorda le linee sinuose delle conchiglie, non si trova direttamente sul mare, ma nella località turistica popolare di Karuizawa Nagano, famosa per aver ospitato diversi anni fa,  i giochi olimpici estivi. Nei suoi dintorni boscosi, si inserisce senza problemi questo edificio posto a 1000 metri sul livello del mare.

Destinato ad uso privato, estende la sua struttura di cemento armato lungo tutti i suoi generosi 329 mq, adagiati su un terreno di 1.711m². Gli architetti si sono curati di tener fede ai principi ispirativi della Artechnic che mira non  solo ad arricchire la vita quotidiana dei clienti, ma anche a proteggere l'ambiente attraverso una progettazione che si avvale di tecnologie innovative. Un'altra particolarità di questa casa già di per sé straordinaria è che lo stesso team di esperti ha anche curato l'ideazione di molti dei mobili dei quali la casa è dotata: ciò crea un'armoniosa unità tra spazio interno ed esterno. Questa unità continua quando si guarda la facciata esterna in relazione con la natura circostante, a voler introdurre la natura negli interni, piuttosto che separarla dai confini abitativi.

Una forma organica

Guardando la Shell House dall' esterno, immediatamente riconosciamo come sia coerente la struttura che si fonde con l'ambiente circostante. Le pareti bianche sono fortemente curvate per dare tenuta alla forma di conchiglia, ricordata dal suo nome. La casa si compone di due parti che sono collegate da uno stretto passaggio intermedio, coperto da un'ampia veranda . Nonostante la dimensione complessiva del risultato, la struttura appare modellata in una leggerezza incredibile: la natura circostante è  così anche rispettata dalla particolarità di questa dicotomia, invece di esserne sminuita. Il fatto poi che la parte anteriore della casa sorga in una piccola radura tra gli alberi , rafforza l'impressione di vicinanza alla natura, facendola quasi rientrare per assurdo, nella classificazione organica della flora e della fauna circostanti!

La terrazza

La vista dalla parte anteriore della casa sulla terrazza è mozzafiato: le linee curve della facciata esterna, senza soluzione di continuità, proseguono in forma di scale esterne. A causa della vetratura completa delle pareti esterne si ottiene un'elevata trasparenza che  ci permette di intravedere in tutta la loro bellezza gli alberi del bosco circostante, anche dagli interni. La casa  dà così un ancora più grande coinvolgimento in un ambiente davvero idilliaco. La grande terrazza è in legno marrone chiaro, la cui tonalità ricorda il gioco di sfumature dei colori che si osserva anche nelle conchiglie vere e proprie.

La natura come parte integrante dell'architettura

Lo spazio di rispetto è stato creato anche per un enorme albero: da una parte della terrazza è stata ritagliata fuori una forma circolare, testimoniando ancora una volta la convinzione degli architetti di proteggere l'ambiente.  La vita degli abitanti della casa è così arricchita di profonda bellezza, essendo la natura viva estremamente efficace come parte integrante dell'architettura.

La vista laterale

La vista laterale della Shell House mostra chiaramente quanta cura è stata spesa per rendere la casa più trasparente e accessibile. Ancora una volta, la costruzione  è vetrata dal pavimento al soffitto e una scala ampia e a ventaglio dello stesso colore della terrazza conduce alla casa, aperta  in un'immagine complessivamente delicata ed elegante.

Il soggiorno

Se guardate gli interni di questo edificio unico vi accorgerete che anche all'interno la stessa enfasi è stata posta sull' unità, sulla vicinanza alla natura e all'eleganza dal design minimal,  proprio come nel disegno della facciata esterna. Finestre laterali e circolari lasciano entrare abbastanza luce da creare un'atmosfera calda e accogliente. 

 Anche  all'interno ritroviamo lo stesso rivestimento in legno come sulla terrazza. Un camino galleggiante, nel centro del salotto, è  un forte richiamo visivo e un ulteriore fonte di luce accogliente: così i proprietari possono godere della sensazione di essere immersi nella natura, mentre sono avvolti da un'atmosfera calda e famigliare.

La stanza da bagno

Il motivo di collegamento all'idea del mare è stato particolarmente curato nel bagno, dove le linee curve e un design elegante e pulito, ricordano le onde dell'acqua. Naturalmente, la parete esterna è anche qui vetrata, in modo da avere una visione chiara della natura anche durante il bagno: un relax assoluto.

La zona pranzo

Nella sala da pranzo, vediamo un esempio di arredo progettato dall' ARTechnic. Ancora una volta, l'attenzione è posta su forme come  come quelle che si possono rintracciare in natura, come in questa forma di uovo che vediamo ricordata nel tavolo da pranzo. Le sedie di acciaio tubolare sulla stregua del design che richiamano lo stile Bauhaus acquistano ulteriore interesse grazie ai suoi brillanti accenti sgargianti di rosso che  si adattano bene alla stanza.

Gli esterni al buio

Infine, vogliamo mostrarvi questo punto di vista esterno della Shell Haus nel buio. Quasi come una navicella spaziale che è dolcemente atterrata in un campo, sembra radiosamente illuminata dal tramonto. Gli interni allora,  proprio come il prezioso interno della conchiglia – la perla – brillano, immersi in una lucentezza davvero speciale.

Che ne pensate allora di questo esempio di architettura organica?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!