12 idee e consigli per organizzare il ripostiglio

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Milano - Parigi, Yome - your tailored home Yome - your tailored home Spogliatoio in stile classico
Loading admin actions …

Per molti il ripostiglio è un piccolo, grande sogno domestico: quello di uno spazio in cui poter stipare e far scomparire alla vista tutti gli oggetti e gli accessori che non si vogliono più vedere in giro per la casa! Ma la funzione del ripostiglio va ben oltre quella di far scomparire le cose sgradite alla vista: un ripostiglio è infatti uno spazio tecnico molto utile per contribuire a una ordinata organizzazione della casa. E può davvero contribuire ad assolvere le funzioni più varie. Dallo stoccaggio del cibo, sino all'organizzazione degli accessori per l'igiene della casa, o ancora dei capi di abbigliamento. Non sempre però, come vedremo, è possibile utilizzare un intero ambiente da adibire a spazio ripostiglio. Anzi, molto spesso questo spazio va ricavato in altri ambiti della casa, sfruttando spazi come quelli del corridoio, di un sottoscala, oppure pareti di ambienti come la camera da letto o la cabina armadio, per introdurre armadiature e scaffalature. Il consiglio più utile è forse quello di dedicare del tempo alla programmazione e alla pianificazione degli spazi da utilizzare come ripostiglio, perché questo può consentire di individuare soluzioni che magari a prima vista non era facile individuare. Per capire meglio come organizzare il ripostiglio non ci resta però che iniziare la nostra breve esplorazione: seguiteci!

1. Organizzare il ripostiglio:

Molto spesso nell'organizzazione del ripostiglio a mancare è una programmazione iniziale che sia precisa, adeguata alle esigenze e che tenga conto dello spazio a disposizione. Il consiglio è invece quello di valutare questi aspetti preliminarmente, per poi scegliere le soluzioni di arredo più adeguate.

2. Organizzare il ripostiglio:

Per organizzare un ripostiglio in maniera adeguata, infatti, è necessario eseguire una complessiva mappatura degli ambienti della casa, alla ricerca di possibilità per ricavare uno o più spazi per il ripostiglio che siano aeguati alle esigenze di chi abita la casa, ma anche della casa stessa. E le soluzioni possono anche essere imprevedibili e arrivare da dimensioni che a un primo sguardo potevano non sembrare possibili!

3. Organizzare il ripostiglio:

Oltre agli spazi, è necessario poi pensare a quali materiali utilizzare per arredarli, sempre in base alle esigenze abita la casa e agli spazi a disposizione. in questa immagine vediamo un ripostiglio realizzato sfruttando lo spazio di un sottoscala con dei cassetti contenitore scorrevoli in legno, di misure progressivamente maggiori a seconda dell'altezza del sottoscala.

4. Organizzare il ripostiglio:

Per gli spazi più piccoli, in cui ricavare un intero ambiente per il ripostiglio non è possibile, il consiglio è quello di puntare su mobili multiuso, che possano assolvere allo stesso tempo diverse funzioni, con vani per lo stoccaggio, ma anche mensole e scaffalature che offrano centimetri preziosi per riporre gli accessori, come vediamo in questo mobili che ospita all'interno una mini-cucina e allo stesso tempo i vani per lo stoccaggio di stoviglie e cibi diversi.

5. Organizzare il ripostiglio:

Un altro elemento fondamentale per qualsiasi spazi da dedicare allo stoccaggio, come appunto il ripostiglio, ma anche una cabina armadio, sono le scatole e i contenitori da utilizzare per riporre gli oggetti e gli accessori più vari. Da vestiti, scarpe e accessori per l'abbigliamento, sino al cibo e alle stoviglie, scatole e contenitori di forme e misure differenti non possono mancare e vanno scelti con attenzione.

6. Organizzare il ripostiglio

Un ottimo consiglio è quello di pensare anche ad armadi e armadiature multifunzionali, che possono consentire non solo di ricavare spazi di stoccaggio in un ambiente specificamente dedicato al ripostiglio, ma anche in altri spazi come quello della camera da letto o di una cabina armadio.

7. Organizzare il ripostiglio:

Come detto, un'analisi attenta della casa consentirà di vagliare possibilità alternative in caso non si disponga di un un ambiente intero da dedicare al ripostiglio. Come nel caso che vediamo in questa immagine, in cui un armadio di servizio è stato realizzato su misura per sfruttare al meglio un'intera parete per dare vita a spazi contenitivi grazie ad ante scorrevoli in laminato.

8. Organizzare il ripostiglio:

Un altra ottima idea per un ripostiglio è quella di orientarsi per il suo arredamento su strutture e sistemi modulari come quello che vediamo, in grado di dare vita a spazi per lo stoccaggio da costruire in maniera mirata e personalizzabile sullo spazio a disposizione e in base alle proprie esigenze.

9. Organizzare il ripostiglio:

Sempre nell'ottica di sfruttare spazi alternativi a quello di un ripostiglio per organizzare lo stoccaggio, un'altra ottima idea è quella di armadi che possano ospitare vani contenitore a scomparsa. In questo caso, per esempio, vediamo un armadio a muro in legno che, grazie alle ante a persiana, è in grado di ospiatare degli ampi vani contenitore.

10. Organizzare il ripostiglio:

Per ottimizzare l'utilizzo del ripostiglio è spesso fondamentale la capacità di sfruttare lo sviluppo verticale dello spazio. In questo senso possono quindi risultare decisive le strutture di scaffalature o librerie a tutta parete, in grado di fornire spazi per lo stoccaggio grazie a mensole e ripiani di misure differenti.

11. Organizzare il ripostiglio:

La combinazione tra scaffalature a tutta parete e strutture modulari in grado di inserirsi anche senza il sostegno di una parete, come quella che vediamo, consentono non solo di generare spazi per il contenimento e lo stoccaggio grazie a mensole e ripiani, ma anche di arredare e crreare una partizione razionale dell'ambiente del ripostiglio, ma anon solo.

12. Organizzare il ripostiglio:

Un altro consiglio molto utile è quello che riguarda l'utilizzo di strutture come rastrelliere e appendini per organizzare lo spazio del ripostiglio nel modo più razionale e funzionale possibile. Anche in questo caso, il principio è quello di sfruttare le pareti e lo sviluppo verticale dello spazio per evitare di ingombrare lo spazio calpestabile, ottenendo così un'organizzazione il più efficiente possibile.

Scopriamo insieme come organizzare in maniera funzionale ed efficiente lo spazio del ripostiglio! E voi cosa ne pensate?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!