7 Piante che Respingono gli Insetti e che Devi Assolutamente Conoscere

Silvia parmeggiani Silvia parmeggiani
Terrazzo sul Naviglio, Atelier delle Verdure Atelier delle Verdure Balcone, Veranda & Terrazza in stile eclettico Legno
Loading admin actions …

Avere uno spazio verde in casa è senza dubbio un vantaggio perché le piante rilassano e producono ossigeno. Scegliere la giusta pianta per la propria casa non è semplice perché bisogna considerare il clima, se va al sole oppure no, se è preferibile coltivarla a terra o in vaso e se è una pianta da interno o esterno. A volte le si sceglie per le varie profumazioni, per il colore dei fiori, per avere un sempreverde in casa ma ci sono poi alcune piante che hanno anche altri vantaggi come quello di tenere lontano gli insetti, come mosche e zanzare. In questo articolo andremo a vedere quali piante puoi scegliere da mettete sul balcone della tua casa, da usare per decorare l'interno di una stanza o nel giardino.

1. Aglio

L'utilizzo dell'aglio non è solo consigliato in cucina. Se coltivato in casa, su un balcone o in giardino, può essere utilizzato, infatti, anche per allontanare gli insetti in modo naturale. Si può utilizzare come antiparassitario per altre piante, come rimedio contro afidi e parassiti delle piante.

2. Allium

L'allium è una pianta molto bella da vedere e da inserire nel giardino. Il suo profumo intenso di cipolla e aglio, però, è n grado di tenere a bada e allontanare gli insetti che rovinano altre piante. Se hai molto spazio a tua disposizione puoi anche consultare un paesaggista per creare un giardino da sogno.

3. Rosmarino

Una bella pianta di rosmarino da tenere sul balcone, in giardino o all'interno della casa è capace di respingere le zanzare e altri insetti. Facile da coltivare sia in terra che in vaso, il rosmarino può essere utilizzato anche per insaporire piatti e per creare repellenti naturali anti zanzare.

4. Erbe aromatiche come basilico e timo

Le erbe aromatiche, come il basilico e il timo, arricchiscono la casa profumandola con gradevoli aromi. Una profumazione, soprattutto quella del basilico, che non è molto amata da mosche e zanzare e che rendono questa pianta perfetta per allontanare questi insetti da casa. Basta aggiungere una pianta sulle finestre per scacciare via gli insetti indesiderati. Anche il timo non è particolarmente amato dalle zanzare; anzi, quando le foglie si schiacciano escono oli essenziali che le allontanano.

5. Lavanda

Profumatissima e bellissima da vedere, la lavanda non riempie solo splendidi balconi ma allontana anche numerosi insetti come mosche, zanzare, tarme e pulci (l'ideale se si vive con un amico a 4 zampe!). Facile da coltivare sia a terra che in vaso, questa pianta preferisce il sole: in questo modo gli oli essenziali, sollecitati dai raggi solari, rilasceranno pian piano quel gradevole profumo che non è per nulla amato dagli insetti.

6. Geranio

Di certo conoscerai il geranio perché una delle piante più amate e colorate per tappezzare i balconi. In alcune regioni, complice il clima favorevole, cresce rigoglioso e oltre a decorare questo spazio esterno della casa è in grado di tenere lontano le zanzare.

7. Citronella

Un'altra pianta utile per tenere lontano le zanzare è la citronella. Si tratta di uno degli ingredienti naturali più utilizzati per candele e spray anti zanzare che può essere coltivata sia in vaso che a terra, dando un tocco di verde al proprio spazio.

Le conosci tutte queste piante? Quali usi tu per tenere lontano gli insetti dalla tua casa?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Articoli più recenti