Vasca da Bagno o Doccia? 9 Vantaggi di una e dell'altra Soluzione

Silvia parmeggiani Silvia parmeggiani
Soho Penthouse, GD Arredamenti GD Arredamenti Bagno moderno Legno massello Variopinto
Loading admin actions …

Sei del team bagno o doccia? Oppure ami avere entrambe le soluzioni nel tuo bagno? La doccia in bagno è perfetta per lavarsi velocemente e rigenerarsi sotto il getto (caldo o freddo) mentre la vasca è apprezzata da chi vede il bagno come un rituale e non vuole rinunciare ad un momento di relax. Due soluzioni molto amate che hanno i loro pro e contro, vediamoli insieme!

1. La doccia è perfetta per un momento rigenerante

Chi sceglie la doccia in bagno solitamente ama la praticità e al mattino, ma non vuole comunque rinunciare ad un momento rigenerante. Perfetta per risvegliare la circolazione e dare una sferzata di positività, la doccia al mattino è una vera manna. Inoltre, si possono scegliere diversi getti per eliminare ogni traccia di stanchezza dal proprio corpo.

2. La doccia ti permette di risparmiare sul consumo d'acqua

Un'altro dei vantaggi della doccia è quello di poter risparmiare sui consumi idrici. Per riempire la vasca, infatti, serve molta più acqua rispetto al farsi una doccia, anche se ovviamente tutto questo dipende anche da quanto tempo si sta solitamente sotto il getto d'acqua. Solitamente una buona doccia dovrebbe durare al massimo 7 minuti.

3. La doccia è più facile da pulire

Un ulteriore vantaggio della doccia è che questa spesso è più facile da pulire rispetto alla vasca da bagno. Ovviamente tutto dipende dal rivestimento, dalla presenza di vetro per schermare le gocce o altri accessori (come la rubinetteria).

4. Risveglia la microcircolazione

Il getto caldo e poi freddo della doccia è in grado di lavare via le tossine, risvegliare la circolazione e agire come tonificante sulla pelle e l'organismo.

5. La vasca da bagno per un rituale di bellezza dalle origini antiche

La vasca da bagno è considerata da sempre un modo per rilassarsi completamente, soprattutto alla conclusione di un'intensa giornata. Immergere il corpo in acqua calda, infatti, scioglie le tensioni accumulate durante il giorno e scaccia via lo stress. Pensa che la vasca ha conquistato persino Cleopatra che, secondo le leggende, amava immergersi in acqua mista latte d'asina per tenere sempre pulita e idratata la pelle.

6. Un bagno caldo nella vasca da bagno apre i pori della pelle

Un altro vantaggio della vasca da bagno è che il vapore e l'acqua calda riescono ad aprire i pori della pelle e favorire la vasodilatazione. L'ideale per concedersi un momento di relax pulendosi a fondo e idratando la cute.

7. Puoi aggiungere aromi e oli essenziali all'acqua calda della vasca da bagno

Un altro dei vantaggi della vasca da bagno è che puoi aggiungere oli essenziali e aromi profumati all'acqua. In questo modo, grazie al vapore e all'acqua calda potrai beneficiare di una sorta di aromaterapia fai da te. Considera poi che, se sei ancora indeciso sulla vasca da bagno che vorresti installare in casa, oggi come oggi puoi scegliere tra moltissimi modelli, anche freestanding.

8. Vasca da bagno: l'idromassaggio è un must

Uno dei punti forti di chi sceglie la vasca da bagno è poter aggiungere l'idromassaggio. In questo modo il bagno sarà non solo rilassante, ma anche tonificante.

9. Doccia e vasca insieme: per chi non vuole rinunciare a nessun comfort

Se si ha abbastanza spazio in bagno, l'ideale è scegliere di installare sia la vasca da bagno che la doccia. Due soluzioni separate sono il massimo del design, ma esistono anche vasche da bagno con doccino integrato in modo da risparmiare spazio ma non rinunciare alle proprie abitudini. Nel dubbio puoi anche scegliere di farti aiutare da un esperto in progettazione bagni per trasformare il tuo bagno!

Vasca da bagno o doccia? Tu quale preferisci?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!