11 Soluzioni di Design per Avere Più Privacy in Casa

Ornella Correnti Ornella Correnti
Hosteria Bugiarda - contemporary kitchen, manuarino architettura design comunicazione manuarino architettura design comunicazione Negozi & Locali commerciali in stile minimalista Legno Giallo
Loading admin actions …

Una casa accogliente è una casa che favorisce i momenti di convivialità e condivisione, ma è anche importante che venga garantita, al contempo, la giusta privacy e quindi non possono mancare delle soluzioni architettoniche e/o di arredamento che consentano di ritagliarsi degli spazi privati. Non stiamo parlando necessariamente di cesure nette, di rigide pareti piene che chiudono e delimitano ambienti, ma di elementi più o meno compatti che aiutano a suddividere uno spazio, definendo ambiti diversi, che possono essere vissuti contemporaneamente, sfruttati con funzioni differenti senza fastidiose interferenze reciproche. In questo Libro delle idee vi mostriamo come ottenere una perfetta privacy dividendo gli spazi con soluzioni di design; 11 splendidi esempi da cui potrete trarre ispirazione per il vostro progetto per aggiungere una nota di stile e personalità agli interni e non solo!

Iniziamo!

1. Tende corpose

Ecco un modo originale ed elegante per dividere uno spazio e definire un ambito privato: attraverso delle corpose tende. Modulate la scelta del tessuto, più o meno trasparente, in base al grado di privacy che volete assicurare; se non vi basta nascondere alla vista uno spazio, ma volete ottenere anche un buon isolamento acustico, scegliete delle tende realizzate con tessuti tecnici fonoassorbenti.

2. Pannelli scorrevoli

Tra le soluzioni più classiche, ci sono i pannelli scorrevoli. Ma classico non vuol dire banale, sono un vero evergreen dell’architettura grazie alla loro capacità di rendere fluido uno spazio con un semplice gesto. Per ottenere un risultato estetico ottimale installate dei pannelli a tutt’altezza, quando li aprirete sembreranno scomparire, smaterializzandosi; ma quando li chiudete vi daranno l’idea di una solida privacy.

2.1 Pannelli scorrevoli – a scomparsa

Se non avete possibilità di incassare il binario a soffitto potete optare per dei pannelli scorrevoli a scomparsa; guardate il progetto che vi mostriamo in quest’immagine: qui dei pannelli si impacchettano scomparendo completamente all’interno di un telaio incassato all’interno della parete.

3. Parete in vetro opaco

Per chiudere all’occorrenza uno spazio, senza ricorrere a pannellature cieche che inevitabilmente sottraggono luce all’ambiente, utilizzate delle pannellature vetrate. Scegliete vetri acidati che con la loro opacità vi garantiranno la privacy che desiderate, ma saranno comunque permeabili alla luce.

4. Perimetro di mobili contenitori

Le soluzioni sartoriali sono quelle che rendono davvero unica una casa; mobili disegnati e realizzati su misura da artigiani fanno davvero la differenza. Delle librerie a tutt’altezza possono essere utilizzate per chiudere il perimetro di uno spazio; giocando con l’alternanza di pieni e vuoti potrete scegliere il grado di privacy che volete ottenere.

5. Una parete vegetale

Donate un tocco di freschezza ai vostri interni inserendo una parete vegetale. Utilizzate dei giardini verticali per decorare gli spazi e al contempo suddividerli; non sottovalutate le proprietà fonoassorbenti delle piante e in particolare del moss, il muschio stabilizzato che tra gli altri vantaggi ha quello di non richiedere alcuna particolare manutenzione. Una soluzione perfetta anche per chi non possiede il pollice verde.

Se questo tema ti ha incuriosito ecco il Libro delle idee perfetto per te: La Natura in Casa: 26 Esempi di Pareti Vegetali


6. Un armadio per la camera dei ragazzi

Se i vostri ragazzi condividono la stanza, utilizzate un armadio per delimitare lo spazio di ciascuno di loro. Sarà un elemento presente ma non invadente e di cui non si può, in ogni caso, fare a meno in una camera da letto. Posizionatelo all’altezza delle testiere dei letti, la sera le luci accese sui comodini non saranno più motivo di litigio!

7. La dispensa per la zona giorno

13. Ambienti modificabili Studio Fori Sala da pranzo moderna
Studio Fori

13. Ambienti modificabili

Studio Fori

Una dispensa nella stanza da pranzo è davvero immancabile, utile a contenere tutti i servizi di piatti, bicchieri e posate accumulati negli anni, zuppiere, biancheria da tavola, la lista è davvero infinita. Se la zona pranzo è all’interno di un open space, in continuità con il living, e volete invece separarla, sfruttate l’idea suggerita dal progetto che vi mostriamo in quest’immagine.

8. Una tenda di fiori

L'atrio di ingresso alla Penthouse Italian Dream House Ingresso, Corridoio & Scale in stile moderno interni, contemporaneo, chic, elegante, marazzi, legno, castello, villa, lusso, loft, penthouse, legno, gres, marazzi, velux
Italian Dream House

L'atrio di ingresso alla Penthouse

Italian Dream House

Per chi desidera la privacy (ma non troppo!) e adora le soluzioni assolutamente inconsuete, vi proponiamo questa suggestiva soluzione ispirata alla natura. Una cascata di morbidi rami fioriti pende da una trave e crea un’atmosfera romantica e sognante.

9. Listelli di legno

La fantasia dei progettisti non ha davvero limiti! Guardate questa soluzione: piuttosto che la classica parete in mattoni o cartongesso è stata realizzata una quinta curvilinea con una sequenza di listelli di legno. Le visuali prospettiche che si vengono a creare grazie alla geometria curva della parete fanno sì che, sebbene i listelli siano distanziati tra loro, la parete venga percepita come compatta, non rendendo visibile ciò che accade al di là della parete.

10. Alte siepi per il terrazzo

Il dragone AbitoVerde Giardino in stile asiatico feng shui,zen,giardino,orientale,progetto,dragone,dodonea
AbitoVerde

Il dragone

AbitoVerde

Se volete, invece, proteggervi dagli sguardi indiscreti che provengono dall’esterno godendovi in tutto relax i vostri spazi outdoor, realizzate un’elegante bordura con alte siepi posizionandole lungo il perimetro del vostro balcone o terrazzo. Utilizzate arbusti con folte chiome verdi, come il bosso, il lauroceraso o il pitosforo oppure cespugli fioriti, come il biancospino, la lavanda, il gelsomino per aggiungere una macchia di colore e profumare l’aria.

Privacy e Design: queste 10 idee ti stupiranno! Scoprile con noi e lascia un commento

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!