10 Problemi Comuni dei Giardini di Casa

Marianna Matricardi Marianna Matricardi
Purple mood, Rosin Manuel Garden deSign Rosin Manuel Garden deSign Giardino moderno
Loading admin actions …

Avere la possibilità di disporre di uno spazio verde è il desiderio di molti. Che si tratti di un giardino vero e proprio o di uno spazio green realizzato sulla nostra terrazza di casa a mo’ di orto urbano, poco importa, la pace che può regalarci la nostra personale oasi naturale non ha davvero prezzo. Esistono però alcuni accorgimenti utili per godere appieno dei nostri giardini e delle nostre aree verdi, soprattutto in ottica di prevenzione di determinati problemi, ahinoi, molto comuni. Quali sono i 10 problemi comuni dei giardini di casa? Li scopriamo subito!


1. Erbacce

Uno dei problemi che maggiormente preoccupa chi dispone di un giardino, piccolo o grande che sia, è quello delle erbacce. Spesso, se non si è esperti, si rischia infatti di non capire quali siano le erbacce e quali no, arrivando ad estirpare l’intera area. Un modo per prevenire questa insidia? Non lasciare mai incustodito il nostro giardino e occuparci del prato solo se siamo esperti, se non lo siamo, è giusto affidarsi a professionisti del settore. 


2. Piantare troppo presto

Vi è mai capitato di notare che le vostre piante sembrano più sottili e deboli di quanto dovrebbero essere? Questo succede se si pianta troppo presto. Non abbiate fretta di ammirare le sorprese che la natura ci riserva grazie alla crescita delle nostre piante e dei nostri fiori. Tutto ha un tempo, ricordiamolo sempre.


3. Cattiva preparazione del terreno

Un altro dei problemi più comuni che potremmo dover affrontare se disponiamo di un giardino, è quello relativo a una cattiva preparazione del terreno. A cosa può portare? A far crescere le nostre piante su una base non consona, preparata in maniera inadeguata e dunque a rendere faticosa la loro crescita. Non è raro che in terreni preparati in maniera non professionale, le piante arrivino addirittura a non sopravvivere.


4. Piantare troppe piante

Stesso discorso vale se si decide di piantare una quantità e una varietà eccessive di piante da giardino. Riempire il terreno e non tener conto dello spazio che abbiamo a disposizione non farà altro che rendere ancora più difficili le operazioni di manutenzione. Il risultato? Erbacce, piante e fiori poco curati e/o scarsamente irrigati e un giardino che pian piano perderà tutto il suo vigore. 


5. Insetti

E che dire degli insetti? Chi ha la fortuna di avere un giardino lo sa bene, alcuni insetti possono danneggiare irrimediabilmente alcune piante. Quindi mai abbassare la guardia quando si ha a che fare con alcuni di loro. Afidi e cimici, in particolare, sono potenti parassiti delle piante. Come proteggerle? Optando per rimedi naturali in modo da proteggere le nostre piante, ma al contempo di rispettare l’ambiente e tutti i suoi esseri viventi.


6. Condizioni climatiche

Gelo e caldo estremo sono alcuni dei più grandi nemici di un giardino. Le piante soffrono moltissimo lo shock termico, quindi dobbiamo proteggerle adeguatamente. Alcuni esempi? Optiamo per l’inserimento di una tettoia in giardino, impedirà ai raggi solari di riscaldare in modo eccessivo le nostre piante perché riuscirà a tenerle all’ombra, proteggendole.


7. Non affidarsi a un professionista

Come abbiamo accennato in precedenza, non tutti i possessori di un giardino hanno l’esperienza e la competenza per occuparsene. Quindi uno degli errori più comuni è quello di non rivolgersi a giardinieri e architetti del paesaggio, ovvero a professionisti in grado di progettare al meglio un giardino tenendo conto dello spazio a disposizione, delle condizioni del terreno e scegliendo piante, arbusti e alberi più idonei. 


8. Orti urbani e luce solare

Non possedete un giardino, ma possedete un orto urbano? Attenzione alla luce solare! Molti orti urbani rappresentano una vera e propria oasi verde nel cuore della città. Ma sulle nostre terrazze il sole batte molto forte e lo fa su superfici di cemento che tendono a surriscaldarsi e di conseguenza a surriscaldare anche le nostre piantine. 


9. Giardino verticale: costi di manutenzione

Avete optato per un giardino verticale? È la tendenza del momento! Bello e impattante ha però un problema non indifferente. Richiede una manutenzione continua e dunque un esoso esborso di denaro. 


10. Arredi non adeguati

Problema minore, ma molto comune, è quello relativo alla scelta di arredi da giardino non adeguati. Creare una zona living esterna con mobili da interno vanificherà l’intero sforzo creativo. Guardate invece che bell’impatto riesce ad avere un giardino impreziosito da complementi d'arredo da esterno specificamente studiati per resistere alle varie condizioni climatiche. Funzionalità ed estetica!

Quali sono i problemi che hai affrontato più spesso? Faccelo sapere nei commenti!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!