Quello Che c'è da Sapere per Rinnovare Casa

Matteo Russo Matteo Russo
Appartamento residenziale a Testaccio: giochi di quote, studioQ studioQ Cucina moderna
Loading admin actions …

Volete rinnovare la vostra abitazione e non sapete da dove partire? Siete confusi rispetto alle norme da seguire a a tutto quello che ne consegue? O forse avete bisogno di qualche spunto interessante? Che si tratti di ammodernare o cambiare completamente il vostro design non importa. Ogni abitazione ha bisogno di una sistematina ogni tanto, sia per ristrutturazione che per pura voglia di cambiamento. Per questo motivo, a seconda di quale sia la vostra intenzione, budget e gusto personale potrete scegliere quello che fa per voi. È bene avere le idee chiare sul da farsi per non corre il rischio di incappare in sansizioni o altri fastidiosi lavori di ammodernamento.

1. Leggi da seguire

Appartamento residenziale a Testaccio: giochi di quote, studioQ studioQ Cucina moderna
studioQ

Appartamento residenziale a Testaccio: giochi di quote

studioQ

Ricordate che nella costruzione/ristrutturazione della vostra abitazione bisognerà rispettare alcune norme igienico-edilizie e di sicurezza regolate a livello nazionale e comunale. Il piano urbanistico, infatti, oltre ha come scopo quello di mettere in sicurezza, garantendo armonia all'interno di un contesto urbano. Tali norme sono il Decreto ministeriale Sanità del 5 luglio 1975 , che regola la materia a livello nazionale, ma soprattutto il Regolamento edilizio di cui ciascun Comune è dotato.

2. Dimensioni del bagno

Progetto di un bagno Mezzettidesign Bagno minimalista Ceramica Beige Progetto,progettazione,bagno,interior design
Mezzettidesign

Progetto di un bagno

Mezzettidesign

Pur non essendoci una legge a livello nazionale che esprima in termini di metratura le dimensioni del bagno, la legge del 5 luglio 1975 elenca una serie di servizi ritenuti elementi indispensabili: WC, bidet, vasca da bagno o doccia, lavabo. Invece, per sapere le misure minime e massime di un bagno, occorre controllare il regolamento del comune di appartenenza.

3. La cucina

ATTICO A TRASTEVERE - Cucina e zona pranzo Leonori Architetti Cucina attrezzata Cemento Bianco architettura, interni, interiors, design, arredamento, furniture, architecture, living, doubleheight, camino, fireplace, parquet, attic, attico, ceiling, travi, tappeto, rug, custom, bespoke, leonori, progettazione, project, openspace, kitchen, isola, cucina, lineare
Leonori Architetti

ATTICO A TRASTEVERE – Cucina e zona pranzo

Leonori Architetti

In materia di dimensioni generali per quanto riguarda la cucina, quelle abitabili devono essere più grandi di 9 mq, mentre, la superficie dello spazio cottura deve essere compresa tra i 4 e i 9 mq. A seconda delle disposizioni comunali, tuttavia, le dimensioni potranno variare e superare certi limiti. In generale, dovreste attenervi a queste disposizioni minime.

4. Il tetto

Dettagli del tetto ventilato Kit Casa Italia Tetto Nuvola,Cielo,Proprietà,Finestra,Di legno,Edificio,Architettura,Pavimentazione,Apparecchio,Proprietà materiale
Kit Casa Italia

Dettagli del tetto ventilato

Kit Casa Italia

Il tetto è un altro elemento a cui prestare tanta attenzione: un tetto a norma dovrebbe essere realizzato eseguendo un valido fissaggio a secco degli elementi, favorendo la micro-ventilazione e, di conseguenza, un corretto e costante ricircolo dell’aria. Consultate la direttiva europea 89/106/CEE per sapere tutto ciò che vi serve sapere in materia.

5. Spazi esterni

Terrazza con vista, Giuseppina PIZZO Giuseppina PIZZO Pergola Cielo,Blu,Ombra,Costruzione,Mobili da esterno,Architettura,Interior design,Casa,Sedia,Località balneare
Giuseppina PIZZO

Terrazza con vista

Giuseppina PIZZO

Per quanto riguarda balconi e terrazze è necessaria la presenza di uno spazio di manovra di almeno 1.40 x 1.70 m per rendere possibile una rotazione di 180°. È importante pertanto garantire spazio di manovra per carrozzelle e sedie a rotelle. Balconi e terrazze profonde (almeno) 2.0m possono essere arredate in maniera confortabile, garantendo il vostro passaggio e rendendo agevole il transito per persone diversimente abili.

6. Scelta dei materiali

Piatto Doccia Antracite Effetto Pietra Design | Vincent be easy srl Bagno moderno piatto doccia, piatto doccia grigio, piatto doccia antracite, effetto pietro, piatto doccia design, bagno moderno
be easy srl

Piatto Doccia Antracite Effetto Pietra Design | Vincent

be easy srl

Quando rinnovate il vostro bagno dovete certamente prestare attenzione alla scelta dei materiali che avranno assoluta priorità, Che cos'è un piatto doccia in marmo resina per esempio? Ce lo spiegano i creatori stessi? Nel web si incontrano un sacco di modi differenti di chiamare questo tipo di materiale: Mineral Marmo, Marmo Resina, Resina Minerale. In realtà si tratta sempre della stessa cosa detta in modo diverso. La cosa che effettivamente cambia è la composizione chimica del piatto

doccia. Più resina vi sarà nel piatto doccia, più questo resisterà agli urti e le crepe.


7. Uso dei colori

Dare un volto nuovo potrebbe significare semplicemente giocare con nuovi colori in modo che lo spazio viva di una nuova luce. La carta da parati accanto a un colore vivace creerà un effetto nuovo e inaspettato. La modifica potrebbe anche essere provvisoria, dato che non costerà grande fatica tornare alle vecchie nuances.

8. Potere ai particolari

Madia QUADRA lab58 Soggiorno moderno Legno Bianco Madia,Contenitore,Decoro,Disegno,Stampa digitale,Tattoo,Ferro,Laccata,Bianco,
lab58

Madia QUADRA

lab58

In tema di arredo, muovetevi in modo originale e anticonvenzionale. Un mobile della zona living potrà diventare la tela di un'opera. Una decorazione come questa cambierà drasticamente la percezione del vostro ambiente. Un design classico potrà farsi contemporaneo e ricercato,

invadendo tutta la casa di uno spirito innovativo e rivoluzionario.

9. Abbinamento dei colori

Cini & Nils MiniFariUno parete/soffitto Design Franco Bettonica & Mario Melocchi Lampcommerce CucinaIlluminazione
Lampcommerce

Cini & Nils MiniFariUno parete/soffitto Design Franco Bettonica & Mario Melocchi

Lampcommerce

Ricordate che nell’abbinamento dei colori per l’arredamento della casa, fondamentale è considerare le dimensioni e la conformazione dello spazio. In questa cucina, le ampie vetrate consentono l'ingresso di tanta luce e pertanto il bianco entra in sintonia con una tinta più scura come il marrone. In base allo spazio e alle sorgenti di luce cercate sempre un contrasto equilibrato tra le tinte.

10. Contrasti equilibrati

Soggiorno Architrek Soggiorno moderno soggiorno,tappeto,divano,colori delle pareti,quadri,blu
Architrek

Soggiorno

Architrek

Andiamo a vedere alcuni consigli pratici per gli abbinamenti cromatici: se la stanza è lunga e stretta, l’ideale è dipingere la parete di fondo in una tinta accesa; se la stanza è piccola, meglio optare per colori chiari (il bianco, l’azzurro, il verde pastello) sia per le pareti che per gli arredi principali. Tenete a mente questa piccola regola in modo che sappiate come orientarvi per il futuro.

Contrasti equlibrati o architetture eccentriche?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!