Mobile Tv a Scomparsa o Classico: 17 Esempi di Design

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
Soggiorno luminoso da cinema con boiseries, GD Design GD Design Soggiorno moderno
Loading admin actions …

Quando lo spazio è poco, oppure addirittura pochissimo, la regola numero uno è sempre la più importante: ottimizzare ogni centimetro! Anche se sembrerà sciocco, a volte “nascondere” degli elementi d’arredamento può essere la scelta migliore per far sembrare la stanza più grande.

Ottimizzare gli spazi è, nel settore dell’arredo, estremamente importante per evitare che centimetri e centimetri della casa vadano perduti, o non vengano sfruttati a dovere. Ecco perché abbiamo deciso di dedicare un Libro delle Idee a uno dei complementi più utilizzati e amati per il soggiorno: il mobile tv. 

In questo articolo vedremo alcune fotografie e progetti firmati da architetti o interior designer italiani. Valuteremo le soluzioni ideate dai professionisti, sia per ottimizzare gli spazi che per valorizzarli al meglio con sistemi completi e modulari. 

Ci soffermeremo sulla differenza tra mobile tv a scomparsa o classico, pareti attrezzate e tanto altro ancora. Pronto per iniziare la carrellata di fotografie? Scopriamo tutto quel che c’è da sapere sui mobili tv di design e di tendenza!


1. Un mix di colori e forme

Mobile porta Tv in appoggio con panca Royal Oak House Design Arredamenti Soggiorno moderno Legno composito living,mobile p.tv,mobile soggiorno
House Design Arredamenti

Mobile porta Tv in appoggio con panca Royal Oak

House Design Arredamenti

In prima battuta, vediamo un mobile tv che non è un vero e proprio mobile, ma una struttura più complessa e articolata. Questa parete attrezzata fonde diversi stili d’arredo, cromie e materiali, dando vita a una parete estremamente originale e unica. Se non ti soddisfa l’idea del classico mobile tv o di un mobile tv a scomparsa (ideale soprattutto in case molto piccole, o per chi ama molto la tecnologia e le sorprese) allora ti consigliamo di optare per una parete attrezzata per esprimere al meglio la tua personalità e arredare casa in modo efficace!

2. Mobile tv a scomparsa

In questa foto, un esempio di mobile tv a scomparsa. Questo genere di mobile tv non fa per chi ha poco spazio, nonostante, tendenzialmente, la soluzione a scomparsa rappresenti la scelta numero uno proprio per ottimizzare lo spazio. In questo caso si è preferito dare spazio al design, alla scelta di un materiale di grande classe per ottenere un effetto estremamente elegante. Tutto dipende dalle tue possibilità, sia in termini di spazio che di budget!


3. Super vintage

Se il mobile tv a scomparsa che abbiamo appena visto non fa per te, potresti propendere per una soluzione semplice quanto efficace. Come il mobile tv in foto, che è in realtà un mobile classico adattato allo scopo. Questa scelta può unire l’utile e il dilettevole, permettendoti di arredare con gusto il tuo soggiorno e di trovare un appoggio utile per la tua televisione. Anche con un mobile adibito a supporto per tv dal sapore vintage!

4. Una struttura apposita

Sarebbe bene, se hai una tv molto grande o abbastanza grande, preferire un supporto che sappia garantire stabilità allo schermo. Ecco perché ti suggeriamo di scegliere un mobile tv con supporto per lo schermo, magari in coordinato con la parete attrezzata, proprio come nell’esempio in foto! Una scelta vincente sia per quel che riguarda il design, sia per quel che riguarda la sicurezza dei tuoi elettrodomestici.

5. Il sagomato

Soggiorno_vista dall'ingresso Studio Celletti Architetti Soggiorno moderno Bianco soggiorno, ristrutturazione, moderno, design, carta da parati, legno, ferro, libreria
Studio Celletti Architetti

Soggiorno_vista dall'ingresso

Studio Celletti Architetti

Se lo spazio è poco ed è inoltre organizzato in modo particolare, propenderai sicuramente per un mobile tv come quello in foto: sagomato, ad angolo, perfetto per chi non vuole rinunciare alla comodità dello spazio angolare.

6. A sospensione

Anche se il mobile tv può sembrare la soluzione migliore per l’installazione della televisione in soggiorno, ecco che un’altra idea viene a galla scorrendo questo articolo. Se non ti convince il mobile tv a scomparsa o classico, potresti preferire un mobile con televisione integrata a sospensione. Una bella idea soprattutto per grandi schermi che non hanno bisogno (o che non vogliono) l’appoggio.

7. Televisione sospesa: che comodità

Ecco un altro esempio di tv sospesa: oltre ad essere molto più sicura, la tv a sospensione garantisce numerosi vantaggi dal punto di vista pratico. Quando dovrai pulire, infatti, non dovrai toccarla o spostarla per igienizzare il mobile tv. Splendido, vero?

8. Con cartongesso

Se cerchi un mobile tv a scomparsa, sappi che la soluzione in cartongesso potrebbe essere un’ottima alternativa. Perché? Innanzitutto, perché con il cartongesso puoi creare qualsiasi forma, sfruttare ogni centimetro e angolatura per realizzare il mobile tv perfetto per te. Secondo motivo: la tv viene così “nascosta” all’interno della struttura in cartongesso, che la protegge e la sostiene al meglio.

9. Con illuminazione

VERBANO HOME DESIGN EF_Archidesign Soggiorno moderno divano con penisola, divano angolare, sala da pranzo, salone moderno, boiserie, parquet, tavolo da pranzo, marmo, illuminazione salone, parete attrezzata, mobile tv
EF_Archidesign

VERBANO HOME DESIGN

EF_Archidesign

Torniamo adesso al mobile tv classico: quello in foto, ad esempio, viene impreziosito dai led posizionati proprio sopra la televisione. Un piccolo dettaglio che renderà la visione più nitida e confortevole. E che rende questa parete libreria ancor più originale.

10. Incassata

Anche questo grande mobile tv, una parete attrezzata sagomata, potrebbe fare al caso tuo se il tuo desiderio è quello di arredare l’intera parete (e non quello di scegliere un singolo mobile tv). Bellissima e dal design classico, molto elegante in questo verde salvia e molto comoda poiché la televisione, come vediamo, è sospesa.

11. Proiezione

Mobile-TV GD Design Soggiorno moderno
GD Design

Mobile-TV

GD Design

Per gli amanti del cinema, dell’arte e del design, ecco l’alternativa perfetta per un mobile tv a scomparsa davvero irresistibile. C’è da dire che questo mobile tv a scomparsa non prevede l’utilizzo di una vera e propria televisione. Ma come fare a non innamorarsi di questo schermo a scomparsa, collegato al proiettore, proprio come in una sala cinema di tutto rispetto? Spettacolare, a dir poco!

12. Tutto molto organizzato

C’è chi preferisce arredare tutta la parete in modo ben organizzato, inserendo la televisione all’interno di uno scomparto dedicato della parete attrezzata. Qui un’alternativa molto pratica, comoda soprattutto per chi vuole inserire un vero e proprio armadio con al centro lo spazio per la tv.

13. Tutto in uno

Se la casa è piccola, scegli un arredo su misura che sappia raccontare il tuo carattere in un continuum armonioso. Questo mobile su misura contiene tutto quel che ti serve: un angolo cucina, un angolo dedicato alla tv, parete attrezzata e tutto in pendant con i colori scelti per pareti e rivestimenti.

14. L’easy chic

Quando hai poco spazio ma non vuoi rinunciare alla tv anche in cucina: una superficie abbastanza grande e lunga potrà fare al caso tuo. Basterà allungare il piano da lavoro come fatto in questa foto, e il mobile tv appare come per magia!

15. Chic a sospensione

Soggiorno/Living | Parete attrezzata TV 02A Studio Soggiorno moderno Grigio 4240,massello,libreria,ristrutturazione,mobile tv,mensola,octo design,faretti
02A Studio

Soggiorno/Living | Parete attrezzata TV

02A Studio

Un’altra bellissima alternativa al mobile tv: una parete dedicata alla televisione, sospesa e di grandissima classe.

16. L’antico ritorna

Qui vediamo un mobile tv sofisticato quanto vintage. Un pezzo di antiquariato che prende nuova vita, sia perché ristrutturato, sia perché adattato alle esigenze moderne. Qui la classica cassettiera diventa mobile tv e lo fa in grandissimo stile, non trovi? 

Se ti sei innamorato di qualcuna di queste idee e vuoi approfondire la tematica della televisione e di come inserirla nel tuo soggiorno, allora leggi anche questo altro articolo. Qui parliamo di come inserire la tv in soggiorno: 10 idee facili quanto efficaci apposta per te!


17. Il neoclassico moderno

Soggiorno classico con caminetto in legno di noce intarsiato Arch. Pier Giorgio Fabbro Soggiorno classico Legno Beige soggiorno, caminetto, caminetto in noce, caminetto intarsiato, divani,
Arch. Pier Giorgio Fabbro

Soggiorno classico con caminetto in legno di noce intarsiato

Arch. Pier Giorgio Fabbro

Sulla scorta dell’ultima idea che abbiamo presentato, ecco un altro bell’esempio che potrebbe ispirarti, da un progetto dell’architetto Pier Giorgio Fabbro. Qui vediamo un bellissimo salotto neoclassico con tanto di poltrona, divano, tavolo da caffè, camino e grande specchio. All’angolo, un piccolo mobile che potrebbe diventare uno strepitoso mobile tv in stile neoclassico. Che ne pensi?

Quale soluzione sceglieresti per la tua casa? Commenta per dirci la tua impressione

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!