Verniciare Porte Tamburate: 15 Consigli Utili da Conoscere

Silvia parmeggiani Silvia parmeggiani
Porte interne, FG FALSONE FG FALSONE Porte interne Variopinto
Loading admin actions …

La porta è uno degli elementi essenziali della casa e, soprattutto per gli interni, serve a dividere e delimitare le aree in modo chiaro. Ovviamente tutte le porte interne non sono uguali e occorre scegliere le migliori in base al design della propria abitazione e in base alle proprie esigenze. Tra i tipi di porta più famosi troviamo la porta tamburata, ovvero una porta vuota, non massiccia. Si tratta di un elemento leggero e flessibile. Proprio per queste sue caratteristiche molte persone pensano che le porte tamburate siano una parte dell'arredo poco stabili. In realtà, questo non è affatto vero perché tutto dipende dai materiali scelti per realizzarla. Una volta scelto il materiale adatto occorre verniciare le porte tamburate oppure – perché no? – rivestirle in modo creativo ed aggiungere dettagli originali come maniglie in stile antico o moderno. Chi, invece, possiede già una porta di questo tipo da tempo e vuole dargli una bella rinfrescata troverà qualche consiglio utile per farlo. In questo articolo, infatti, vedremo come verniciare porte interne tamburate e come renderle uniche per ogni ambiente e casa!


Porte tamburate: cosa sono

Porte interne Ghizzi & Benatti FG FALSONE Porte interne Variopinto Porta,Pianta,Di legno,apparecchio,Giallo,Casa,Linea,parete,Rettangolo,Pavimentazione
FG FALSONE

Porte interne Ghizzi & Benatti

FG FALSONE

Prima di capire come verniciare le porte tamburate bisogna vedere cosa sono e quali sono i vantaggi di questo pezzo d'arredamento. Innanzitutto, le parte tamburare sono molto diffuse e prendono il loro nome dalla struttura della porta che viene anche chiamata tamburato. Con questo termine d'intende il telaio che incornicia la struttura della porta che andrà poi completata con la parte interna, a struttura alveolare. Si tratta di un elemento che così come viene presentato è molto leggero. La struttura, ovviamente, non si conclude in questo modo ma viene chiusa con una serie di pannelli di laminato o legno leggero. In questo modo si ottiene una porta tamburata. Quali sono i suoi vantaggi? Lo vediamo proprio nel post qui sotto!


I vantaggi delle porte tamburate

I vantaggi che hanno questi tipo di porte sono diversi e solitamente vengono utilizzate in tutta la casa, dal soggiorno alla camera da letto.

Innanzitutto, rispetto alle porte di massello o altri materiali, quelle tamburate sono porte interne leggere. Un altro vantaggio è la loro resistenza che è pari o molto simile ad altre porte interne. In questo caso, infatti, la tamburata è una porta che resiste bene agli urti ma anche ai graffi. Infine, queste porte sono stabili nel tempo e non soffrono l'umidità. Un bel vantaggio che ne permette una durabilità temporale. Un altro vantaggio è certamente il prezzo (minore rispetto alle porte in massello, per esempio) e la sostenibilità nel caso si scelga un materiale interno di riciclo.

Esistono diversi tipi di porte tamburate: ecco quali sono

Porte ad hoc per la tua casa!, Opendoor Italia Opendoor Italia Porte Proprietà,Edificio,Maneggiare,Porta,apparecchio,Di legno,Casa,Interior design,Esterno automobilistico,Maniglia
Opendoor Italia

Porte ad hoc per la tua casa!

Opendoor Italia

Esistono diversi tipi di porte interne tamburate. Si va dalle porte scorrevoli fino alla porta classica a battente, dove l'anta viene fissata con le cerniere da un lato. Sempre più in voga anche le porte filomuro, quasi invisibili; le porte a libro e le porte rototranslanti, che si possono aprire da tutti i lati.

Come verniciare porte tamburate: i materiali che ti servono

Dettaglio della porta scorrevole marca Garofoli nella zona notte Ma.Ni. Ristrutturazioni Camera da letto moderna Blu pittura decorativa,decorativo,giorgio graesan,fili di seta,applicazione decorativo giorgio graesan,decorativo parete camera,porta scorrevole,garofoli
Ma.Ni. Ristrutturazioni

Dettaglio della porta scorrevole marca Garofoli nella zona notte

Ma.Ni. Ristrutturazioni

Ora che hai compreso cosa sono le porte tamburate e quali sono i vantaggi di una porta di questo tipo, possiamo vedere come verniciare porte tamburate. Esistono diversi metodi per farlo e tutti sono utili per portare nuova luce alle tue porte interne e soprattutto alla stanza. Innanzitutto, se scegli di provare a verniciare le porte in autonomia devi considerare i materiali che ti possono servire per verniciare al meglio le tue porte interne. Ti serviranno di certo una vernice per le porte interne, della finitura acrilica trasparente, un telo di plastica o dei vecchi giornali per proteggere il pavimento e due cavalletti su cui appoggiare la porta.

Verniciare porte tamburate: prepara la stanza alla verniciatura

Per verniciare porte interne tamburate senza far danni né sporcare troppo avrai bisogno di certo i materiali che ti abbiamo elencato sopra. Una volta che hai scelto il colore con cui vuoi colorare la tua porta devi preparare i cavalletti su cui appoggerai la porta, stendere un telone o i giornali nella stanza in cui pitturerai la porta e preparare le vernice seguendo scrupolosamente le indicazioni che si trovano sulla latta. Una volta che hai preparato tutto dovrai togliere la porta dai cardini e metterla sui cavalletti in orizzontale. Ovviamente, essendo la porta tamburata una porta leggera, puoi fare da solo tutta questa operazione però se vuoi accelerare i tempi puoi sempre farti dare una mano da un amico o un famigliare!

Verniciare porte tamburate: scegli per bene la vernice

Quando si decide di dare un nuovo colore ad una porta di casa oppure di rinnovarla o svecchiarla è sempre bene scegliere la giusta vernice. Per questo bisogna affidarsi ai consigli di un rivenditore di vernici di fiducia (oppure lasciare fare ad un professionista del settore). Solo un esperto, infatti, può consigliare il giusto tipo di prodotto in base al tipo di porta e ai materiali con cui è stata costruita, permettendoti così di non far danni sulla porta.

Valuta sempre il colore giusto per la tua porta

Porte a filo muro Idea Ristruttura Porte interne Viola/Ciclamino porta di legno
Idea Ristruttura

Porte a filo muro

Idea Ristruttura

Le porte bianche effetto legno sono stupende per risaltare ogni tipo di ambiente. Lo rendono più luminoso e chic. Eppure esistono anche altri colori che possono dare più sprint all'ambiente. La tua casa è vivace? Perché non scegliere un colore accesso come il lilla?

Verniciare porte tamburate: passa all'azione!

Porta in legno laccato bianco con serratura magnetica Finextra Porte in legno Legno massello Bianco porta, porta interna, porte in legno, legno massello, maniglia, cromo satinato, laccato bianco, porte
Finextra

Porta in legno laccato bianco con serratura magnetica

Finextra

Quando hai scelto la tonalità di colore giusto per la tua porta o le tue porte interne e la vernicia pi adatta al materiale con cui la porta è stata realizzata non ti resta che passare una o due mani di vernice sulla porta. Meglio sempre seguire alla lettera ciò che viene indicato sulla confezione. La porta andrà prima pitturata da un lato e, dopo che questo lato si è asciugato, occorrerà voltarla e pitturare anche l'altro lato. Così per due passaggi se si vogliono dare due mani di vernice. A volte è consigliabile passare anche una finitura acrilica trasparente sulla porta appena verniciata.

Verniciare porte tamburate: rimetti la porta al suo posto

Porta a due battenti stile Vecchia Milano Falegnameria Agostini Porte interne porta, porte, vecchia milano, stile, appartamento, infissi, serramenti, arredamento, su misura, legno, due battenti, lavorata, lavorate
Falegnameria Agostini

Porta a due battenti stile Vecchia Milano

Falegnameria Agostini

Ora che tutto è stato fatto, quando la porta è davvero asciutta occorre rimontarla. Per farlo basterà appoggiarla delicatamente sui cardini in modo da farli corrispondere nuovamente. Ora puoi ammirare il tuo lavoro e compiacertene! Non tutte le porte tamburate però sono singole oppure potresti non aver voglia di togliere la porta dai cardini e dipingerla su un cavalletto. In questo caso hai davanti a te un'altra soluzione (che vedrai nel passaggio qui sotto).


Un altro metodo per verniciare porte interne tamburate

porta interna in legno Eclectic Frassino Bianco RAL 9010 poro aperto - Laccato Bianco lucido 9010 TONDIN PORTE SRL con unico socio Finestre & Porte in stile moderno
TONDIN PORTE SRL con unico socio

porta interna in legno Eclectic Frassino Bianco RAL 9010 poro aperto – Laccato Bianco lucido 9010

TONDIN PORTE SRL con unico socio

Nel caso tu abbia molte porte da pitturare o sono a doppia anta e non hai voglia di smontarle e rimontarle puoi provare questo secondo metodo. Prendi del nastro adesivo di carta e mettilo su tutti i cardini in modo da proteggerli e togli dalla porta solo la maniglia e la rosetta per la chiave (per evitare di sporcarle con la vernice). Ora che hai ridotto al minimo la possibilità di sporcare la superficie della porta puoi pitturare la porta con la vernice che hai scelto.

Verniciare porte tamburate oppure usare la creatività?

Porta filomuro rivestita Comes Porte interne porta, carta da parati, porta rivestita, porta interna
Comes

Porta filomuro rivestita

Comes

Oltre alle porte bianche effetto legno e alle porte colorate puoi decidere di dare una nuova vita alle tue porte interne utilizzando un po' di creatività. In commercio si trovano delle stupende carte che possono essere utilizzate per dare all porta un tocco unico e originale. In questo caso puoi rivolgerti ad un designer o ad un negozio specializzato.

Non solo vernice: le porte disegnate sono il nuovo trend

Porta DNA archroom Porte interne Bianco Porte interne
archroom

Porta DNA

archroom

Chi ha una casa moderna o ha molto estro creativo può optare per una decorazione delle porte interne. In questo caso il disegno geometrico ad esagoni rende la porta unica e dona alla stanza un effetto chic e molto ricercato. Può essere un'opzione da considerare se si vuole svecchiare una porta senza verniciare porte tamburate interne.

Porte bianche effetto legno: si può giocare anche con le forme

Oltre ai colori, alle grafiche e ai materiali, per quanto riguarda una porta da interno si può giocare anche con le forme per rendere questa porta più speciale. Ad esempio, si può ricreare un finto effetto vintage posizionando pannelli verticali di legno all'interno della struttura, meglio ancora se di differente profondità rispetto al telaio. Verniciandoli di bianco, si avranno splendide porta bianco effetto legno. Interessante, vero?

Dai il giusto look alle tue porte interne

Porte interne Effebiquattro Edilforniture Porte interne Legno Bianco
Edilforniture

Porte interne Effebiquattro

Edilforniture

Un altro consiglio per rendere uniche le porte interne e adattarle ad ogni stile, oltre a verniciare porte interne tamburate, è quello di scegliere le giuste maniglie le rosette. Si può optare per l'acciaio inox o altri materiali. L'inox, in particolare, è perfetto per far risaltare le porte bianche effetto legno.

Ottone per dare un effetto vintage alle porte

Infine, puoi scegliere anche splendide maniglie in ottone per dare un tocco vintage alle porte di casa. Di modelli e di colori (più o meno intensi) ne esistono davvero moltissimi: basta solo scegliere quello perfetto per la propria casa e i propri gusti. Può esserti utile leggere anche la nostra guida ai colori per porte interne ed infissi.

Verniciare porte tamburate: hai già provato i nostri consigli? Raccontacelo!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!