L&M design di Marelli Cinzia: La mia forza è la qualità

Su Kuştriç – homify Su Kuştriç – homify
Appartamento moderno dallo stile autentico, L&M design di Marelli Cinzia L&M design di Marelli Cinzia Camera da letto moderna
Loading admin actions …

L&M design di Marelli Cinzia, interior designer professionista che ha fatto del suo sogno una passione e di questa il suo lavoro. Non da meno è la filosofia che la spinge a lavorare con enerigia e sinergia, costruendo relazioni forti con i suoi clienti: offrire qualità. Presentiamo l'intervista con Cinzia Marelli che ha trovato in homify un ottimo canale per presentarsi e presentare i progetti dietro i quali si cela un'esperienza ventennale nel campo della progettazione di arredamento come interior designer.


Cosa guida la tua passione per l’interior designe? Cosa ti ha fatto decidere di entrare in questo settore?

Mi sento come una piccola psicologa che entra nella mente dei clienti per capire il loro desiderio di arredamento. Riesco a intercettare le loro emozioni e le loro paure nell’arredare la loro casa. Cerco quindi di dare il massimo di me stessa per accontentarli in tutto dando consigli piu’ adatti alla loro casa ma anche alla loro personalità. L’arredamento deve rispecchiare loro stessi tanto che quando rientrano a casa dopo una lunga giornata di lavoro devono sentirsi coccolati e protetti dal loro arredamento.

Descrivi una giornata tipo in ufficio

Ogni giorno è diverso, ce ne sono alcuni in cui mi dedico allo studio e alla ricerca di articoli che possano andar bene al progetto che devo presentare; in altri giorni creo progetti per i clienti che hanno già fissato un appuntamento e devono venirmi a trovare in ufficio per visionare la proposta del loro arredamento tipo piante, planimetrie, render e video; giorni che mi dedico completamente come ricercare nuovi clienti… Le mie giornate sono sempre molto varie e alcune volte divertenti!

Qual è l'aspetto più frustrante del tuo lavoro? Qual è l'aspetto più bello?

L’ aspetto frustrante non esiste nelle mie giornate, forse lo è quando non riesci ad entrare in sintonia con il cliente e cerchi in tutti i modi di capire il problema, questo ti assorbe molte energie da arrivare alla sera assai stanca mentalmente. Il piu’ bello è quando il cliente lo vedi felice e ti dice sono contenta di aver acquistato da te, lo vedi dai suoi occhi che brillano di felicità. Ma la cosa che mi dà tanta soddisfazione è quando ti chiama qualcuno che vuole fissare un appuntamento ed è stato mandato da un altro mio cliente: il passaparola è la fonte che mi dà piu’ soddisfazione.

Qual è la raccomandazione per coloro che aspirano a lavorare nella zona?

Questo lavoro non finisce mai tutti i giorni cerchi sempre nuove fonti di ricerca clienti , alcune volte sembra che la zona sia satura ma non ti devi abbattere perché se credi in te troverai sempre il sistema di aumentare il lavoro.

Cosa possono aspettarsi i tuoi clienti quando lavorano con te?

Professionalità, simpatia, sentirsi al loro agio, non creo mai un muro ma mi metto sempre allo stesso livello del'interlocutore che ho di fronte. Il mio cliente si deve divertire mentre arreda assieme a me la casa dei suoi sogni, deve essere rilassato.

Hai qualche tipo di regola che usi nello sviluppo del tuo lavoro?

Non esistono regole ogni arredo è diverso dall’altro. Per me arredare è come creare un opera d’ arte, un pezzo unico che ha il cliente che si rivolge a me.

C'è un tocco speciale che caratterizza tutti i tuoi lavori?

E' la passione che metto nell'arredare, questo lo rende speciale.

Con risorse e budget illimitati, quale sarebbe il progetto dei tuoi sogni?

Aprire il mio studio e far volare in alto il mio sito.

Quali sono le tue principali preoccupazioni come interior designer specializzato in interni

Lavorando in Brianza, dove esistono tanti studi di architettura, esposizioni di mobili… in alcuni periodi non nego che non so come procurarmi il lavoro, ma credo in me e qualcosa mi invento sempre come ho fatto soprattutto durante il Lockdown.

Come adattarsi ai cambiamenti del settore?

Credo che qualsiasi cambiamento rafforzi la propria personalità e la propria forza nell’ adattarsi dando risultati migliori. Mai avere paura dei cambiamenti altrimenti ci si ferma e non si va più avanti. Durante il mese e mezzo di lockdown, chiusa in casa ho imparato nuove cose come fare le video call , usare meglio i social per fare pubblicità, cose che prima non sentivo mie.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Articoli più recenti