Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Top 10 – Cucine rustiche

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Le cucine colorate con superfici metalliche e cromate non sono per tutti, molti di noi preferiscono ambienti che si avvicinano più ad uno stile romantico e rustico, con mobili in legno naturale e colori chiari o neutri. Che cosa rende queste cucine così speciali? Questo stile ha un’impronta particolare che il più delle volte s’ispira alla tradizione della campagna: luoghi semplici, atmosfere rilassate e prodotti genuini. 

Spinti da una certa nostalgia, oggi cercheremo di mostrarvi il fascino del cottage che riesce anche a incorporare elementi più moderni, creando arredi dal carattere delizioso. La nostra Top 10 vi darà consigli utili per avere una cucina rustica da copertina.

1 – Toni chiari

AGNESE 3 - CUCINELUBE: Cucina in stile  di Studio Ferriani
Studio Ferriani

AGNESE 3 – CUCINELUBE

Studio Ferriani

Se si crede che il legno scuro crei un’atmosfera triste per la nostra cucina, allora si potrà ovviamente optare per elementi in legno chiaro per avere un look fresco e vivace. La cosa più importante è un design ben equilibrato. Nell'esempio in fotografia, i toni più scuri appartengono alle travi in legno del soffitto; questi elementi strutturali, benché di grandi dimensioni, forniscono un aspetto pittoresco alla cucina, così come a tutta la casa. L’arredamento ha invece il compito di illuminare questo ambiente dalla grande superficie. Fondamentali sono le piccole decorazioni e piante che aggiungono quel tocco di vita per rendere questo stile familiare e interessante. Il progetto è ad opera dello Studio Ferriani

2 – Solo legno

Questo esempio ci mostra come una cucina interamente in legno possa creare un’atmosfera unica, impreziosita anche dall'uso delle piastrelle dal colore naturale. Infatti, questo rivestimento chiaro crea un meraviglioso contrasto con il legno scuro della cucina. Da notare i dettagli intagliati nella struttura della cappa, una decorazione preziosa. Tuttavia, per dare ulteriore spazio alla genuinità e all'accoglienza di questo ambiente, i progettisti hanno ritenuto opportuno alternare alla piastrelle anche del legno per rivestire la parete accanto. Mensole e ripiani completano il quadro perfetto della cucina rustica anche attraverso piccoli accessori amorevolmente esibiti. Una cucina di Romano Mobili.

4 – Lo spirito della campagna

Con questa immagine raggiungiamo una casa di campagna che è anche un piccolo sogno. L'uso del legno per le ante ci piace molto, soprattutto con la vernice verde che dà un aspetto ancora più curato. Le piastrelle color sabbia si abbinano perfettamente all'arredamento scelto per tutta la stanza, portando anche un tocco di leggerezza estremamente piacevole. Con questi arredi la cucina soddisfa in pieno la nostra voglia di un ambiente pittoresco e accogliente. Il tavolo centrale è un must per un’atmosfera rustica, così come la struttura che ospita pentole e strumenti da cucina. Ad ogni angolo poi troviamo cesti di vimini, piante e piccole decorazioni. Un'idea di Perimetro Cucine.

5 – L'importanza delle trame

Sicuramente il legno è il materiale più popolare quando si tratta di cucine di campagna, tra cui noce e faggio. Per coloro che invece vogliono discostarsi dai colori lignei, esistono svariati rivestimenti che conferiscono a questo materiale cromie diverse. Grigio perla? Perché no! Questa scelta permette di giocare con le sfumature delle pareti bianche, delle travi in legno e degli altri accessori.

Le piastrelle utilizzate diventano poi un tema per tutta l’abitazione, essendo state posizionate anche sulla parete in prossimità dei fornelli.

3 – Bianco per tutto

Questo modello di cucina è la versione total white di quella appena osservata. Bellissima, con i suoi legni consumati e i rivestimenti in ceramica bianchi e luminosi. Uno spazio delizioso che sembra già pronto per le nostre ricette lunghe, complesse, ma squisite.

6 – Materiali riciclati

Cucina in stile  di Lignum Möbelmanufaktur GmbH
Lignum Möbelmanufaktur GmbH

Natürliche Küche aus Altholz-Eiche

Lignum Möbelmanufaktur GmbH

Ogni pezzo di legno ha una sua storia e ciò è particolarmente evidente in questa cucina. La versione “naturale” dell’azienda tedesca LIGNUM Carpenter è realizzata con materiali riciclati da un vecchio fienile che, non potendo essere recuperato, è stato abbattuto. Con il riutilizzo di questo legno è stato possibile conservare un po’ di quella storia, aggiungendo un tocco particolare all'arredamento.

7 – Le combinazioni

I progettisti di questa cucina sono riusciti a combinare vari colori in un’unica melodia: gli accenti pesanti sono creati dal legno scuro e marrone cioccolato, mentre le note alte sono rappresentate dal legno chiaro e dal giallo ocra. Nonostante queste differenze, i colori naturali di tutti gli elementi creano un insieme sereno e piacevole. Questo esempio ci mostra come la scelta di una tavolozza di colori armonica possa fare la differenza. Il tavolo da pranzo è poi stato decorato con un bel mazzo di fiori freschi, un piccolo dettaglio che avvicina questa cucina al fascino rustico che stiamo ricercando. Un altro progetto di Michele Romano.

8 – Essere country con poco

La cucina country non deve essere sempre grande e spaziosa. Anche questo piccolo arredo su ruote può dare un aspetto rustico all'ambiente. L'elegante oggetto di design può essere adatto alle nostre esigenze, tutto in poco spazio: il ripiano superiore ospita un lavello e accanto un piano cottura in vetroceramica. Geniale vero?

9 – Materiali non trattati

Il legno nella sua forma originale, quindi poco trattato, è sempre la soluzione più affascinante e originale che si possa scegliere per una cucina rustica, soprattutto per creare degli scaffali a vista, senza ante. Questo esempio di cucina sembra ordinato e ben organizzato. L’illuminazione integrata con dei faretti è un’altra cosa che farà felice chi si trova sempre con un coltello tra le mani per tagliere con precisione tutto quello che serve. Infine, se il colore giallo sembrava un po’ rischioso per le pareti, è arrivato il momento di ricrederci!

10 – Senza rinunciare alla modernità

Concludiamo la nostra Top 10 con una cucina rustica che adopera molto legno e che nello stesso tempo riesce ad essere di una modernità infinita. Linee semplici, accessori al posto giusto e un tavolo da pranzo che si aggiunge all'isola centrale: un ambiente che viene incontro alle esigenze d’oggigiorno.

Voglia di altri tipi di cucine? Leggete questo Libro delle Idee.

E a voi che cucina è piaciuta di più? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!