Salotto Vintage: 21 Idee e Arredi Da Copiare!

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
Casa a ballatoio Milano Chiara Baravalle studio di architettura naturale Soggiorno in stile scandinavo
Loading admin actions …

Anche tu sei un appassionato di stile vintage? Se arredi e mobili d’altri tempi ti fanno impazzire e vorresti tanto arredare la tua casa in stile vintage, sappi che in questo Libro delle Idee troverai tanti bellissimi spunti perfetti per te.

Scopriremo molte idee strepitose per un salotto vintage di grandissimo gusto: dai tavolini da salotto vintage ai mobili. Una carrellata di arredi vintage style che sapranno conquistare tutti gli amanti di questo straordinario stile d’arredo! Uno stile che ha saputo conquistare tantissimi appassionati, in tutte le epoche e in qualsiasi parte del mondo. Uno stile che anche oggi conta milioni e milioni di fan, visto il suo fascino irresistibile.

Non solo mobili vintage come divani e poltrone, ma anche altre idee per rendere ancora più caratteristico il tuo salotto vintage. Scopriamo le soluzioni proposte da interior designer e architetti italiani: lasciati conquistare dalle idee più creative del momento!

1. Il pregio del velluto

Uno dei materiali in assoluto più in voga per l’arredo in stile vintage è il velluto. Ci riferiamo, ovviamente, ai mobili vintage come i divani e le poltrone. Le tonalità pastello, leggermente acidule e talvolta anche particolarmente accese, creano quel contrasto che renderà il tuo salotto vintage estremamente spettacolare. Come questo arancio e il rosa antico!


2. Monocolore o coloratissimo?

Adesso rispondiamo a una domanda importante: se volessi arredare un salotto in stile vintage, dovrei prediligere divani e mobili vintage in un’unica tonalità, magari in diverse gradazioni? Ebbene, la risposta è no!

L’arredamento vintage si caratterizza anche per le sue cromie, così diverse tra loro eppure così affascinanti! Certo, non bisogna mai esagerare, trovare l’equilibrio è tutto, ma sicuramente con il vintage si può osare un po’ di più. Guardare per credere: qui tappeti, poltrone in velluto e mobili creano quel contrasto cromatico che rende tutto più stupendo, non trovi?

3. La carta da parati

Non semplici mobili vintage, ma idee rivoluzionarie che cambieranno il tuo concetto di arredo. Abbiamo deciso di dedicare un’ampia selezione di foto alla carta da parati, nuovamente in voga. La carta da parati rappresenta uno degli elementi fondamentali per un buon salotto vintage anni 50. Questa fantasia colorata, ad esempio, saprà rendere il tuo arredamento vintage decisamente più vivace.

4. In abbinamento alle poltrone

Se scegli una bella carta da parati per il tuo salotto vintage, magari un tema orizzontale come quello in foto, potresti anche valutare l’abbinamento di una o più poltrone, divani e tappezzeria in coordinato. L’abbinamento cromatico ti aiuterà a valorizzare il pregio del tuo arredamento vintage!

5. La cantinetta vino

L’arredamento vintage non è sinonimo di vecchio, usurato, malandato. Anzi! Può essere un modo davvero eccezionale per raccontare una parte del proprio carattere, dei propri gusti, anche mediante mobili vintage nell’anima ma profondamente moderni nell’uso. Che ne pensi di questa straordinaria cantinetta vino, ad esempio?

6. La cassettiera anni 60

Ed ecco una bellissima cassettiera anno 60: un mobile pregiato, in un verde acido che rende l’arredamento di questo salotto vintage estremamente suggestivo.

7. Mash up di stili

Se non vuoi un salotto vintage al 100% puoi sempre scegliere di arredare questo ambiente con mobili vintage e in altri stili. Come in questo caso: l’arredo tipicamente scandinavo acquista fascino grazie alle poltrone e ai divani vintage, non trovi?

8. Lo stile Chesterfield

Studio Amodo Studio moderno
Amodo

Studio

Amodo

Un elemento immancabile per chi ama lo stile d’arredamento vintage: il divano (o le poltrone) Chesterfield!

9. Tra il minimal e il vintage

Appartamento in Liguria con3studio Soggiorno in stile mediterraneo Beige
con3studio

Appartamento in Liguria

con3studio

E adesso vediamo questa particolare poltroncina vintage: se accostata a un bel tavolino da salotto vintage, essa da donare colore e carattere a tutto l’ambiente. Tra il minimal e l’arredamento vintage, la poltroncina azzurrata è davvero un’ottima idea per chi vuole aggiungere più colore alle proprie stanze.

10. La carta dorata

Bellissima anche questa carta da parati, perfetta per il salotto vintage. L’oro illumina le pareti, rendendo più dinamiche e luminose tutte le angolature della stanza.

11. Il tema floreale

Uno dei temi più frequenti dell’arredamento vintage? Quello floreale, sicuramente. In particolare, l’utilizzo di stampe e carte da parati floreali, contraddistinte da linee morbide e da forme tondeggianti, ti permetterà di rendere davvero vintage qualsiasi angolo della casa. Basta poco per trasformare un ambiente in un vero spazio vintage style!

12. Tutto in coordinato

Che ne pensi di una bella sala da pranzo e salotto vintage tutto coordinato? Puoi scegliere di inserire mobili vintage come divani, poltrone e tavolini da salotto vintage, oppure puoi scegliere di arredare totalmente il tuo salotto scegliendo un completo 100% vintage come quello in foto.

13. Mobiletto e radio

I dettagli fanno tutto: guarda questo bellissimo mobile in stile vintage, sul quale è appoggiata una radio anni 50. Bellissimo, no? Ti consigliamo di utilizzare più dettagli possibile per rendere il tuo salotto vintage al 100%!

14. Poltroncine

Un classico dell’arredamento vintage: poltroncine dal design avanguardista, con seduta e appoggio schiena in velluto arancio.

15. Un must: il divano

Oltre ai modelli Chesterfield, esistono centinaia, anzi migliaia di tipologie e fantasie per un divano vintage style. Come quello in foto: i colori pastello e le fantasie geometriche spopolano in tutti i salotti dall’arredo vintage.

16. L’usato di tendenza

Bellissimo l’abbinamento tra questa carta da parati vintage style e questo divano Chesterfield, visibilmente usato (e bellissimo anche perché è un po’ usurato).

17. Sedute cinema

Splendide in qualsiasi contesto: le sedute cinema anni 50 raccontano una passione, oltre ad arredare con gusto il tuo salotto vintage!

18. Rosa pastello

Linee squadrate e colori romanticamente pastello: due cose da non dimenticare mai prima di scegliere i tuoi nuovi mobili vintage! Un esempio lo vedi in questa foto, con questo bellissimo divano rosa antico chiarissimo.

19. La libreria

Appartamento TR soggiorno studiovert Soggiorno moderno Legno Blu
studiovert

Appartamento TR soggiorno

studiovert

Qui tutto racconta della passione dei proprietari di casa per il vintage: dai cuscini multicolor che riprendono la tappezzeria delle poltrone, passando per il divano e terminando per la bellissima libreria dell’essenza minimal. Una combinazione perfetta per un salotto vintage strepitoso!

20. Il tavolo

CUCINA CON TAVOLO DA PRANZO Cerra+Corbani Cucina attrezzata
Cerra+Corbani

CUCINA CON TAVOLO DA PRANZO

Cerra+Corbani

Non solo tavolini da salotto vintage: anche un tavolo da pranzo vintage come quello in foto può essere un’ottima soluzione, se il tuo soggiorno funge anche da sala da pranzo. L’abbinamento di due colori diversi e il taglio che li separa rende la stanza decisamente più affascinante, decisa, spettacolare. Noi ce ne siamo letteralmente innamorati! 

21. La madia

Madia moderna con ante scorrevoli in legno di mango multicolor CollyShop Sala da pranzoCredenze & Vetrine
CollyShop

Madia moderna con ante scorrevoli in legno di mango multicolor

CollyShop

Sempre di maggior tendenza, eccola di nuovo sulle scene: la madia! Questo modello firmato Collyshop, ad esempio, sa arredare il salotto vintage in modo vivace, abbinando il gusto moderno al tipico vintage style.

Insomma, qualsiasi sia la tua preferenza tra tavolini da salotto vintage, madie, divani, poltroni e librerie, ti consigliamo di seguire sempre i tuoi gusti per poter arredare in modo esclusivo il tuo salotto vintage! 

Vuoi scoprire come disporre i tuoi divani in salotto? Non solo modelli vintage, ma tante altre tipologie di divano da abbinare a qualsiasi stile d’arredamento, anche quelli già esistenti, in modo da arredare perfettamente la stanza utilizzando ogni centimetro disponibile. Se uno dei tuoi dilemmi principali è quello di sistemare in modo efficace la stanza, in modo che possano entrarci tutti gli arredi che hai scelto, allora guarda tutti i modi vincenti per organizzare i divani all’interno del tuo salotto. Approfondisci la tematica leggendo anche questo articolo!


Quale soluzione vintage sceglieresti per la tua casa? Commenta per votare!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!