Mobili decapati: il fascino shabby chic in 15 idee di design!

Marianna Matricardi Marianna Matricardi
Home Relooking in stile Shabby Chic Cinzia Corbetta Camera da letto in stile classico
Loading admin actions …

Vi è mai capitato di ammirare quella delicata sfumatura bianca che rende il legno così autentico e accogliente? Si tratta della tecnica dei mobili decapati, uno stile che abbraccia il mondo dei mobili shabby e dei mobili vintage e che si fa portatore, anche su complementi d’arredo moderni, di tutto il fascino del passato e il gusto tipico di un arredo vissuto. Come viene realizzato tutto questo? Spogliando il mobile, sia esso una credenza, un tavolo, una consolle, un baule, ecc, dei suoi strati superficiali di vernice per creare uno stile usurato e rustico e aggiungendo la tipica finitura bianca che fa da patina grezza al mobile prescelto. Come? Mediante l’utilizzo di vernici bianche sbiadite, per un colpo d’occhio d’effetto e un effetto shabby chic garantito. Ora che sappiamo come restaurare un mobile decapato, tuffiamoci nell’universo di questa tecnica amatissima e scopriamo le 15 declinazioni di design che vedono protagonisti i mobili decapati. Che l’ispirazione abbia inizio!


1. Vetrinetta decapata

Vetrina indiana decapata bianca in legno di teak Anthaus Bagno in stile asiatico Legno massello Bianco
Anthaus

Vetrina indiana decapata bianca in legno di teak

Anthaus

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle ispirazioni di design relative ai mobili decapati con questa deliziosa vetrinetta indiana. Si tratta di un elemento d’arredo in gran voga soprattutto negli anni 60 e che attualmente ha ritrovato una rinnovata giovinezza. Come? Ritornando proprio alla sua dimensione originale. Infatti anche le vetrinette moderne vengono “invecchiate” e rese usurate attraverso la tecnica del decapé per sprigionare tutto il fascino del passato e la funzionalità del presente. Un’ottima idea da cui prendere spunto!


2. Legno massello decapato

E che dire di questa sala da pranzo? Viene certamente nobilitata dal tipico gusto rustico che solo gli elementi shabby chic sono in grado di dare. In questo caso non è soltanto un unico elemento ad essere stato trattato con la tecnica del decapaggio, ma tutta una serie di arredi; dalle sedie in legno massello alla credenza, dal tavolo a un oggetto d’arredo che vedremo nel dettaglio nella prossima immagine. Scopriamolo subito!


3. Baule decapato

Ed eccolo qui l’elemento focale della zona living. Un baule decapato che è uno dei pezzi più ricercati dagli appassionati dei mobili decapati bianchi. Ne possedete uno antico e vuoi renderlo ancora più affascinate e portatore di tutta la sua essenza vissuta? Affidatevi ai migliori artigiani della vostra zona, sapranno rispondere con professionalità alle vostre richieste specifiche e realizzare un complemento d’arredo personalizzato e originale, capace di rendere la vostra casa davvero unica.


4. Mobili decapati moderni

Libreria di design fatta su misura per soggiorno in stile contemporaneo Semprelegno Soggiorno moderno
Semprelegno

Libreria di design fatta su misura per soggiorno in stile contemporaneo

Semprelegno

Come abbiamo accennato all’inizio del nostro articolo, la tecnica del decapé riguarda anche i mobili moderni. Un esempio lo ritroviamo proprio in questa immagine. I mobili realizzati  per questo salotto sono in legno anticato abete decapato grigio scuro. Lo stile moderno viene sublimato da questa tecnica e ne giova di calore ed eleganza. Perché quando lo stile moderna si lega con il mood del passato, il risultato non può che essere vincente, come in questo caso!


5. Pavimento decapato

Non solo elementi d’arredo! Questa fantastica tecnica che prende vita sin dal 1700 è riproducibile anche sulla pavimentazione. Un esempio? Questo legno di quercia decapato per un effetto vissuto anche sotto ai vostri piedi!


6. Cucina classica decapata

Passiamo ora al cuore pulsante della casa, la cucina. Il luogo in cui si riunisce la famiglia, in cui gli amici vengono accolti da cibi prelibati e aperitivi post lavoro, acquisisce maggior fascino e dona maggior accoglienza grazie alla tecnica del decapaggio. La palette cromatica sul beige e il legno massello fanno il resto, delineando un mood caloroso e vincente.


7. Cucina scandinava decapata

Rimaniamo in cucina, ma cambiamo decisamente concept. Ci troviamo in un ambiente sicuramente più sobrio e minimale, ma la tecnica del decapaggio è protagonista discreta anche in questo caso. Dove? Sul legno di frassino grigio che acquisisce uno stile scandinavo grazie alla tecnica del decapé liscio. Un vero piacere per gli occhi!


8. Mobili decapati colorati

ARREDAMENTO SHABBY CHIC MODERNO E ORIGINALE nuovimondi di Flli Unia snc Soggiorno in stile rustico
nuovimondi di Flli Unia snc

ARREDAMENTO SHABBY CHIC MODERNO E ORIGINALE

nuovimondi di Flli Unia snc

E da uno stile minimale passiamo ad uno stile eclettico e rustico allo stesso tempo. Protagonisti assoluti i mobili decapati colorati. Un trionfo visivo per un arredamento originale e d’impatto con elementi di design che fanno dei segni lasciati come graffi e dei colori sbiaditi, il loro punto di forza. Le cementine utilizzate come decorazione fanno il resto, rendendo l’ambiente unico ed estremamente vivace. Un’immagine a cui ispirarsi a piene mani!


9. Credenza decapata

Credenza con mensole shabby chic Idea Stile Cucina in stile scandinavo Legno massello Bianco
Idea Stile

Credenza con mensole shabby chic

Idea Stile

Ed eccoci al principe dei mobili decapati, la credenza. Quando pensiamo al mood shabby chic, a quello vintage e al rustico chic, il primo mobile che ci viene in mente è senza dubbio la credenza. Un arredo dalla storia antica che vede nel seicento la sua nascita e il suo successo e che grazie alla tecnica del decapaggio riacquisisce tutto il suo fascino del tempo. Incantevole.


10. Mobile bagno decapato

Spostiamoci ora in bagno e ammiriamo questa deliziosa proposta. Si tratta di uno splendido mobile costruito con tavole di abete vecchio da recupero e piano in travertino chiaro, invecchiato. il risultato? Una stanza da bagno raffinata, accogliente e delicata, grazie anche alla scelta di una palette cromatica neutra che rende l’intero mood ancora più elegante e arioso.


11. Parete effetto delabrè

Parete effetto delabrè Sogni e Creazioni srls Pareti & Pavimenti in stile industriale Beige
Sogni e Creazioni srls

Parete effetto delabrè

Sogni e Creazioni srls

E dai mobili passiamo alle pareti e dal decapé passiamo al delabré. Un gioco di parole? No, un altro effetto vissuto tipico dello stile industriale, che vede protagonista la nuda materia. Giudicate voi stessi!


12. Consolle decapata

Un pò british, un pò shabby QUADRASTUDIO Ingresso, Corridoio & Scale in stile moderno
QUADRASTUDIO

Un pò british, un pò shabby

QUADRASTUDIO

Il colore acromatico per eccellenza sublima un ingresso in cui la purezza delle nuance scelte abbraccia la tecnica del decapaggio. La consolle, grazie a questo trattamento, ingentilisce l’intera stanza e accoglie gli ospiti con la sua grazia vissuta e il suo mood che racconta di un passato glorioso. Sublime!


13. Ante cucina decapate

Torniamo in cucina e ammiriamo una terza versione del cuore pulsante della casa che “invecchiata” diventa protagonista assoluta. Le ante delle credenze strizzano l’occhio agli anni 50 e portano immediatamente indietro nel tempo, per un tuffo nostalgico che scalda il cuore.


14. Mobili decapati in camera da letto

camera da letto Cinzia Corbetta Camera da letto in stile classico
Cinzia Corbetta

camera da letto

Cinzia Corbetta

E passiamo ora alla camera da letto. La stanza dedicata al riposo e al relax acquisisce un fascino unico e una maggiore accoglienza grazie alla scelta di impreziosirla con un arredamento dal mood shabby chic. Testata del letto, specchio e cassettone dei primi del 900 sono stati tutti trattati per rispettare i canoni di uno stile dall’animo autentico. Il cassettone, in particolare, è stato decapato e trattato con cera bianca ed è proprio grazie a questo trattamento che ritrova la sua essenza natia e sprigiona tutta la sua personalità attraverso ogni venatura. Un colpo d’occhio decisamente d’impatto!


15. Arredamento decapato

ARREDAMENTO SHABBY CHIC MODERNO E ORIGINALE nuovimondi di Flli Unia snc Cucina attrezzata
nuovimondi di Flli Unia snc

ARREDAMENTO SHABBY CHIC MODERNO E ORIGINALE

nuovimondi di Flli Unia snc

Come abbiamo avuto modo di vedere la tecnica del decapé o decapaggio, che dir si voglia, è in grado di sublimare tanti ambienti della casa. Dal soggiorno all’ingresso, dal bagno alla camera da letto, i mobili decapati, che siano bianchi o colorati, vintage o moderni, riescono tutti a far emergere un carattere caloroso e vissuto capace di calamitare immediatamente l’attenzione e di far sentire davvero a casa. L’ultimo esempio che vogliamo proporvi ne è una prova lampante. Un’intera stanza con protagonisti i mobili stile shabby chic in legno ridipinti di bianco. Tavolo, credenza, sedie, cassettiera, che grazie ai loro segni riescono a raccontare un passato che abbraccia il presente e un futuro che è ancora tutto da scrivere e che non dimentica le sue radici, anzi, le rende protagoniste assolute di ogni ambiente della casa! Che la storia continui!

15 mobili decapati per 15 ispirazioni dal fascino vissuto. Quale hai preferito? Faccelo sapere nei commenti!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!