Lo specchio e il bagno

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …
SPECCHIO. SPECCHIO DELLE MIE BRAME, CHI È LA PIÙ BELLA DEL REAME?

Così si rivolgeva Grimilde, la matrigna cattiva di Biancaneve, al suo specchio.

BELLA, TU SEI BELLA MIA REGINA, MA ATTENTA AL MONDO, UNA FANCIULLA C’È, VESTITA SOL DI STRACCI POVERINA, MA AHIMÈ ASSAI PIÙ BELLA DI TE.

Rispondeva lo specchio magico a una Grimilde su tutte le furie che non riusciva ad accettare che esistesse una donna più bella di lei all'interno del regno. Lo specchio è un oggetto che, per le sue caratteristiche, ha sempre colpito e stimolato l’immaginario umano, entrando nel folklore e nella mitologia di vari popoli. Legato spesso al tema del doppio, dell’universo alternativo, della bellezza e della divinazione. Tra le numerose attestazioni, spiccano in particolare lo specchio magico, quello di Alice ideato da Carroll, il mito di Narciso e alcune rappresentazioni della vanitas. Oggi però non è nostra intenzione parlare dello specchio nella storia delle leggende, bensì vogliamo affrontare l’argomento in chiave puramente architettonica, rivolgendo la nostra attenzione all’oggetto in sé e per sé e a tutti coloro che ne hanno fatto un prodotto di design. Ci focalizzeremo sugli specchi da bagno, perché come tutti noi sappiamo, un bagno senza specchio è un po' come un tavolo senza le gambe, incompleto.

Essenziale nelle forme

A Montecarlo, come una galleria d'arte vista mare Ristrutturazione di una residenza privata:  in stile  di FEDERICO DEL ROSSO
FEDERICO DEL ROSSO

A Montecarlo, come una galleria d'arte vista mare Ristrutturazione di una residenza privata

FEDERICO DEL ROSSO

Diciamocelo, in bagno lo specchio ci vuole, eccome! Per truccarsi, per struccarsi, per lavarsi il viso, per farsi la barba, addirittura per mettersi gli orecchini. In fase di preparazione lo specchio è un elemento molto importante per capire come ci stiamo per mostrare al mondo esterno. In questo bagno se ne è scelto uno di grandi dimensioni che non prende solo il viso, ma il mezzo busto. Esso segue le linee dei lavandini e del mobile da bagno creando uno spazio molto armonico.

Glamour

Questo specchio è un esplicito riferimento a quelli che troviamo nei camerini  degli artisti. L'attore, la ballerina o anche il comico, necessitano di una passata di trucco prima di andare in scena e i vari truccatori e hair stylist hanno bisogno di luce per riuscire a conciare al meglio le star. La differenza tra questo specchio e quelli usati dai nostri artisti, sta nell'illuminazione: al posto della fila verticale di classiche lampadine, il nostro designer ha realizzato una linea continua di luci a led. In questo modo oltre alla facilità che incontreremo nel prepararci prima di uscire, avremo un oggetto dal design elegante e moderno all'interno della nostra stanza da bagno.

Dove?

Bagno in stile in stile Moderno di bohdan.duha
bohdan.duha

Mirror Bathroom Cladding

bohdan.duha

In questa fotografia vediamo come si possa fare dello specchio, non solo uno spazio per riflettere la propria immagine, ma un modo per rivestire un'intera parete creando così anche un effetto ottico: il vostro bagno sembrerà grande il doppio! Oltre a ciò tutto verrà raddoppiato: l'illuminazione apparirà più potente, sia essa naturale o artificiale. Il design sottile ed elegante della vasca free-standing si abbina perfettamente con la scelta di fare dello specchio il protagonista assoluto dell'ambiente.

Su misura

Bagno in stile in stile Moderno di Pientka - Faszination Naturstein
Pientka – Faszination Naturstein

Pientka – Faszination Naturstein www.adrianpientka.de

Pientka - Faszination Naturstein

In modo simile, ma meno d'impatto, in questo bagno lo specchio viene realizzato su misura per incastrarsi alla perfezione sotto al tetto spiovente. Le sue dimensioni sono ampie, in modo che prenda tutta la parete in larghezza, a differenza di quello visto nell'immagine precedente però, questo non si sviluppa anche in altezza. L'effetto rimane comunque simile: il riflesso delle travi e di gran parte dell'ambiente nello specchio, lasciano percepire all'occhio una metratura maggiore. Inoltre, l'uso di marmo chiaro per pavimenti e pareti aiuta a dare ariosità allo spazio, aprendolo alla luce.

Per i bambini

Se vostro figlio ha la fortuna di disporre di un bagno tutto per sé, perché non pensare di arredarlo con pezzi che ricordano la giovane età del pargolo? Uno specchio come questo che vedete nella foto, è esattamente ciò che intendiamo: lavarsi i denti e la faccia mentre Nemo e Dory sorridono renderà il momento del bagnetto più che divertente. Aggiungendo anche complementi come spazzolino e asciugamani a tema, vedrete come il bambino non sarà più restio all'igiene personale.

Classicamente country

Dovete arredare la casa in campagna e volete che anche il bagno mostri dove si trova l'abitazione? Ecco un esempio di come anche il bagno possa avere un look rustico che ben si abbina con il resto degli spazi. Molti mobili antichi perfetti in salotto, possono trovare il loro posto anche all'interno del bagno, come? Riverniciandoli. Prendete la vetrinetta inglese e lo specchio: con particolare manutenzione e con il giusto restyling entrambi si stati inseriti perfettamente nell'ambiente. Focalizzandoci sullo specchio, possiamo notare quanto questo abbia dimensioni completamente differenti dalle grandi specchiere moderne mostratevi nelle fotografie precedenti, questo perché in un bagno di questo tipo, le dimensioni contano e devono essere ridotte per non appesantire gli spazi.

Quanto è grande lo specchio del vostro bagno? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!