Cartongesso Idrofugo e Pareti per la Casa: 20 Idee Geniali

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
Ristrutturazione di un sotto-tetto nei pressi di Urbino QUADRASTUDIO Bagno moderno Pietra Bianco
Loading admin actions …

Un’ottima soluzione che possa rendere esteticamente gradevoli i tuoi spazi domestici? Ma anche perfettamente pratici e funzionali? Naturalmente, parliamo di uno dei materiali più adatti a qualsiasi tipo di ambiente ed esigenza: il cartongesso idrofugo. 

In questo Libro delle Idee scopriremo qualche informazione in più rispetto a questo interessante materiale. Il cartongesso idrofugo è infatti progettato per resistere all’umidità in modo particolarmente eccellente. Essendo idrorepellente, il cartongesso idrofugo si adatta perfettamente alle esigenze di chi vuole realizzare un mobile, una parete in cartongesso, oppure una semplice veletta o un controsoffitto all’interno di spazi delicati come il bagno, lo scantinato, la lavanderia o la cucina.

Il cartongesso idrofugo è il materiale numero uno per chi vuole installare una parete in cartongesso all’interno della doccia. In questo articolo vedremo 20 esempi di utilizzo del cartongesso per interni: dal bagno alla cucina, dal soggiorno alla camera da letto. Vediamo i progetti seguiti da architetti e interior designer di tutta Italia, e valutiamo le caratteristiche del cartongesso idrofugo e, in generale, del cartongesso per esterno o per interni.


1. Basso assorbimento d’acqua

Ristrutturazione di un sotto-tetto nei pressi di Urbino QUADRASTUDIO Bagno moderno Pietra Bianco
QUADRASTUDIO

Ristrutturazione di un sotto-tetto nei pressi di Urbino

QUADRASTUDIO

Come abbiamo già detto, i pannelli in cartongesso idrofugo rappresentano la soluzione numero uno per ambienti delicati, primo tra tutti il bagno. Ed ecco infatti questa prima fotografia, nella quale vediamo un box doccia in muratura rivestito con listelli di travertino a spacco.

La parte posteriore è stata rivestita con cartongesso idrofugo. Estremamente resistente all’acqua, essendo un materiale a basso assorbimento d’acqua, questo tipo di cartongesso è molto adatto agli interni del box doccia, non trovi?

2. Ma anche creativo

Il cartongesso idrofugo non solo ti permette di arredare in modo pratico il bagno, ma anche di creare combinazioni e figure inaspettate. Come tutti i pannelli in cartongesso, anche il materiale idrofugo può essere modellato secondo le esigenze.

La testimonianza la vediamo in questa foto: un bagno caratterizzato da pareti in cartongesso resistenti all’acqua, dalle forme originali in grado di generare un bel gioco di volume e di luci.

3. Per ripiani e nicchie

Bagno in suite - doccia Cozzi Arch. Mauro Bagno moderno
Cozzi Arch. Mauro

Bagno in suite – doccia

Cozzi Arch. Mauro

Guarda ad esempio quest’altra realizzazione in cartongesso. Una parete in cartongesso caratterizzata da diversi ripiani e nicchie, che rendono lo spazio più funzionale e meglio organizzato. Un’ottima soluzione per chi ama fare una doccia avendo a disposizione, alla giusta altezza, tutto ciò che serve per prendersi cura del proprio corpo.

4. Il controsoffitto

Camera padronale Onice Architetti Camera da letto eclettica Marmo Marrone
Onice Architetti

Camera padronale

Onice Architetti

Un bellissimo controsoffitto in cartongesso idrofugo, per un bagno privato della camera matrimoniale. Bellissimo ma anche pratico, poiché nasconde i faretti led in modo impeccabile.

5. Parete divisoria in cartongesso

Anche questa idea potrebbe fare al caso tuo, se desideri realizzare una parete in cartongesso idrofugo. Magari per separare la zona bagno dall’area living, in modo molto economico e pratico. E, perché no?, arredare questa parete in cartongesso scegliendo nicchie che ti permettano di avere a disposizione shampoo e balsamo utili per le operazioni in vasca.

6. Pareti per nascondere l’illuminazione

Lavabi su letto in pietra e vetro GHINELLI ARCHITETTURA Bagno eclettico
GHINELLI ARCHITETTURA

Lavabi su letto in pietra e vetro

GHINELLI ARCHITETTURA

Il cartongesso idrofugo è davvero un ottimo alleato per chi vuole realizzare un sistema comodo e resistente all’acqua all’interno del proprio bagno. Gli architetti sceglieranno sempre il cartongesso idrofugo per realizzare complementi e pareti per il bagno, poiché questo è il materiale numero uno anche per la produzione di piccoli o grandi pannelli.

Perché non pensare, ad esempio, ad una creazione come quello in foto? Una parete in cartongesso utilizzata anche per creare la giusta superficie per l’illuminazione.

7. Le velette

Uno degli elementi più importanti in cartongesso, uno dei più utilizzati, è la veletta. Come vediamo da questa foto, la veletta è molto utile per nascondere gli elementi d’illuminazione, rendendo lo spazio esteticamente più gradevole e ordinato.

8. Per illuminare il lavabo

Bella anche questa veletta, installata al di sopra dello specchio e del lavabo. Molto utile perché la veletta permette di puntare l’illuminazione proprio laddove è utile: sopra il lavabo, proprio sopra lo specchio!

9. Il controsoffitto in bagno

Ingresso e porta raso muro per l'accesso al bagno degli ospiti Rosa Gorgoglione Architetto Bagno moderno Grigio
Rosa Gorgoglione Architetto

Ingresso e porta raso muro per l'accesso al bagno degli ospiti

Rosa Gorgoglione Architetto

Ed ecco invece questo altro utilizzo del controsoffitto idrofugo: il controsoffitto. Molto utilizzato e molto apprezzato da arredatori e architetti, il controsoffitto in cartongesso aiuta a nascondere tutto il sistema d’illuminazione donando uniformità e bellezza allo spazio.

Molto luminoso e anche comodo, non trovi? Se poi scegli un cartongesso idrofugo, renderai decisamente meno umido il tuo bagno.

10. Non solo in bagno

LA LIBRERIA ANGOLARE IN CARTONGESSO ROBERTA DANISI architetto Soggiorno moderno
ROBERTA DANISI architetto

LA LIBRERIA ANGOLARE IN CARTONGESSO

ROBERTA DANISI architetto

Se hai scelto il cartongesso idrofugo per il tuo bagno, oppure se stai semplicemente cercando un’idea interessante per una parete in cartongesso originale per la tua casa, allora scorri anche le foto che andremo a presentare. Vedremo infatti tanti altri utilizzi dei pannelli in cartongesso!

In questa foto, ad esempio, vediamo una bellissima libreria ad angolo realizzata interamente in cartongesso. Questa struttura è stata costruita su misura. Una bella soluzione per chi vuole valorizzare al 100% il proprio spazio, senza nessun limite e personalizzandolo in modo accurato.


11. Una parete attrezzata

Se la libreria ti è piaciuta ma vorresti ampliare un po’ lo spazio da arredare, giocando con forme e volumi differenti, allora potresti scegliere una soluzione come quella in foto. Una parete attrezzata in cartongesso, che ospita sia una zona libreria con mensole nella parte superiore, sia un’area dedicata alla televisione e agli oggetti che decorano il soggiorno.

Un bellissimo utilizzo delle pareti in cartongesso, anche stavolta completamente realizzata su misura. Molto comodo perché non ci sono limiti di spazio o di idee, con il cartongesso!

12. La parete creativa

libreria in cartongesso piano a Pareti & Pavimenti in stile moderno
piano a

libreria in cartongesso

piano a

Ecco infatti una rappresentazione di quel che abbiamo appena detto: nessun limite alla creatività con il cartongesso! Potrai realizzare tutte le forme e le strutture che desideri, contribuendo con una semplice parete in cartongesso all’arredamento della tua casa.

13. Nicchie in soggiorno

Ed ecco invece una bella parete in cartongesso contraddistinta da nicchie in diverse dimensioni. Una bella idea per donare volume e movimento al soggiorno, non trovi?

14. Per illuminare il soggiorno

Un’altra bella parete in cartongesso composta da velette originali che ospitano le due lampade.

15. Libreria in cucina

Guarda invece questa doppia libreria stretta, realizzata per la cucina: anche qui è stato usato un cartongesso idrofugo, molto resistente all’umidità e molto adatto alla cucina.

16. Con faretti illuminati

Se scegli una libreria o una parete attrezzata in cartongesso, potresti illuminare i volumi e le nicchie inserendo piccoli led all’interno dei singoli box. L’effetto potrebbe essere come quello in foto!

17. Ad angolo

Open Space, appartamento sito in Roma zona Casaletto Ma.Ni. Ristrutturazioni Sala da pranzo moderna
Ma.Ni. Ristrutturazioni

Open Space, appartamento sito in Roma zona Casaletto

Ma.Ni. Ristrutturazioni

Se invece vorresti arredare un angolo con una parete in cartongesso, ti consigliamo di propendere per delle mensole ad angolo in modo da sfruttare pienamente tutto lo spazio a tua disposizione, come l’esempio in foto.

18. Un bel totem

In cucina, se hai lo spazio giusto e vorresti sfruttarlo pienamente, potresti inserire un bel totem in cartongesso suddiviso in diverse nicchie illuminate, proprio come quello in foto. 

19. Per l’ingresso

Che ne pensi di questa parete in cartongesso posta all’ingresso di uno stabile? Creativa e molto originale, vero?

20. Controsoffitto illuminato

Rendi il tuo living decisamente più confortevole e accogliente, scegliendo un controsoffitto in cartongesso illuminato come quello in foto. Bello e molto elegante, non trovi? 

Se vuoi qualche altra bella idea per l’arredamento del soggiorno, scopri i nostri consigli riguardo la disposizione dei divani. Leggi anche questo articolo e lasciati ispirare dalle nostre idee!

Quale parete inseriresti in casa tua? Commenta per votare

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!