Sedie moderne: 16 modelli dalle sedie a dondolo a quelle di design

Fabiana Petricca – homify Fabiana Petricca – homify
Le sedie della tradizione diventano oggetti di design Plinca Home Case eclettiche
Loading admin actions …

Le sedie sono dei complementi d'arredo imprescindibili in casa, non solo intorno al tavolo della cucina, ma anche in altre stanze. Le sedie possono ricoprire un ruolo funzionale o semplicemente estetico, nella maggior parte dei casi le due facce della medaglia si incontrano in soluzioni che hanno un impiego determinato, però allo stesso tempo non lasciano da parte lo stile. Ad esempio, le sedie a dondolo sono delle sedute comodissime sulle quali dondolarsi fino ad addormentarsi o semplicemente rilassarsi. Un'idea che nasce nel XVIII secolo e da lì in poi è entrata a far parte delle nostre case, nei secoli la struttura di base con delle semicerchi che reggono la seduta in equilibrio è rimasta immutata, ma la seduta si è evoluta ed anche i materiali. Oggi se ne trovano di tradizionali e di moderne, addirittura esistono dei modelli sospesi. Sono delle sedie pensate per essere posizionate in maniera indipendente in un angolo della casa, prive di un tavolino che ostacolerebbe il loro tipico movimento oscillatorio. In cucina, invece, ritroviamo le sedie nel loro uso più comune intorno al tavolino per fornire dei posti a sedere comodi in cui godersi i pasti. Accanto ai modelli più contemporanei, si sta riscoprendo il gusto per le strutture vintage che vengono integrate con lo stile moderno creando pezzi unici e di design. Infine, le sedie le possiamo ritrovare anche in camera da letto, come complemento d'arredo per creare un piano d'appoggio o un angolo relax. Nelle stanze più complesse possiamo trovare la sedia anche corredata da un tavolino con specchio per il trucco o da una scrivania, altrimenti si può collocare semplicemente da sola.

In questo articolo passeremo in rassegna 16 modelli di sedie moderne. Partendo da quelle a dondolo, vedremo poi alle sedie di design da cucina e dei pezzi d'antiquariato da camera da letto. Tante forme e colori per tutti i gusti. 

1. Sedia sospesa

Camera da letto Guest House a Prati Arnia Architetture Camera da letto piccola Legno Ambra/Oro
Arnia Architetture

Camera da letto Guest House a Prati

Arnia Architetture

La parola d'ordine di questa stanza da letto è: comodità! Quale miglior complemento d'arredo, se non una fantastica sedia sospesa per avere il massimo comfort in camera? Questa sedia a forma di mezzaluna, oltre ad essere esteticamente molto bella, è anche ergonomica, pronta a cullare chi si sieda sui morbidi cuscini bianchi. La struttura è sorretta da un saldo palo di ferro che tiene la seduta ad ovetto ben distante dal pavimento, in modo da potersi sedere senza toccare con i piedi e quindi cullarsi in aria. Il nero della sedia sospesa spicca sul resto della stanza che si tinge di colori neutro e tendenzialmente nella palette del grigio.

2. Sedia sospesa in vimini

Sottotetto con caminetto ARCH. SONIA GUERZONI Studio moderno
ARCH. SONIA GUERZONI

Sottotetto con caminetto

ARCH. SONIA GUERZONI

Ora un'altra bellissima sedia sospesa, ma questa volta marrone chiaro, in vimini. Lo schienale è alto e abbastanza dritto per permettere di sedersi con la schiena dritta e dondolarsi davanti al calduccio del camino. All'interno ospita anche un morbido cuscino che rende la seduta ancora più piacevole. Sarà come avere un'altalena interna che si regge appesa al soffitto con una catena di ferro. Oltre ad essere un angolo di relax, la sedia sospesa completa l'arredamento del soggiorno rendendolo completo.

3. Amaca sospesa

Unusual Studio - il nostro studio dall'animo Jungle | 50 MQ Unusual Studio Negozi & Locali commerciali in stile tropicale
Unusual Studio

Unusual Studio – il nostro studio dall'animo Jungle | 50 MQ

Unusual Studio

Se alla sedia preferite una soluzione più morbida e piccola, allora optate per un'amaca. L'amaca è fatta completamente in tessuto, la parte centrale è liscia, mentre i lembi sono decorati da bellissimi intrecci. Il tessuto poggia su una grande stampella in legno sorretta a sua volta da un cavalletto in ferro curvo che tiene la struttura sospesa in aria, con abbastanza distanza dal pavimento per potersi dondolare dolcemente e rilassarsi in questo angolo della stanza. In foto la vediamo collocata all'interno della casa, d'estate sarete liberi di trasportare la struttura in giardino e godervi il calore del sole.

4. Sedia a dondolo

Passiamo ora ad una sedia a dondolo dallo stile classico e vintage, infatti si tratta davvero di un pezzo d'epoca ristrutturato e riportato a nuovo. Il legno scuro splende lucido e la seduta e lo schienale sono accompagnati da cuscini color crema. La forma dello schienale rettangolare è proprio originale e tradizionale, così come i braccioli. Ricorda molto le tipiche sedie utilizzate dalle nonne mentre fanno l'uncinetto e si rilassano. Il restauro ha dato nuova vita a questa sedia che si integra benissimo con il salone circostante.

5. Sedia a dondolo moderna

Questa sedia parte dall'idea classica di sedia a dondolo per integrarsi poi con un design dal gusto moderno e contemporaneo. La seduta è bassa e sinuosa, molto diversa dal modello classico alto e rettangolare, il legno viene sostituito dal polipropene, un materiale innovativo e rinomato per la sua resistenza e leggerezza. Il cuscino non è attaccato alla sedia, ma è un elemento aggiunto successivamente che all'occasione può essere rimosso o cambiato con una federa più colorata e vivace. La parte che funge da dondolo invece rimane simile alle sedie classiche, due pezzi di legno a forma di arco fungono da moto oscillante. Con una sola sedia ricreiamo un angolo lettura o relax nella stanza, occupando poco spazio ed offrendo il massimo della comodità.

6. Sedie moderne

Sedia comoda e accogliente Tanno Arredamenti Sala da pranzo moderna
Tanno Arredamenti

Sedia comoda e accogliente

Tanno Arredamenti

Passiamo ora a delle sedie da cucina coloratissime. Su una struttura rettangolare in metallo poggiano dei sedili e degli schienali imbottiti ed ergonomici, ricoperti da un tessuto liscio. Le quattro gambe possono essere nere o grigie e il colore del tessuto di rivestimento può essere scelto tra una vasta gamma di cromature che vanno dal rosso, all'ocra, al blu. La semplicità della struttura, viene resa particolare dai colori delle sedie, potete anche decidere di completare un tavolo a tinta unita, magari nero, con sedie di colori diversi e creare un ambiente vivace e divertente.


7. Sedie floreali anni '80

Le sedie della tradizione diventano oggetti di design Plinca Home Hotel in stile eclettico
Plinca Home

Le sedie della tradizione diventano oggetti di design

Plinca Home

Se amate i colori, ma non volete limitarvi a delle sedie tinta unita, questo modello fa al caso vostro. Delle bellissime sedie in legno dalla forma tipica delle sedie anni '80 che si colorano di tutte le tonalità: verde, blu, arancione, rosso, viola etc. Le gambe della sedia esistono in due versioni: dritte come in quella celeste, o con i piedini curvi come la rossa e la verde. Il pezzo forte di queste sedie è l'imbottitura del sedile decorata con stampe floreali, tutte diverse e tutte in tono con il colore della struttura in legno. Queste sedie sono perfette per una cucina o una sala da pranzo.

8. Sedie di design

Le sedie della tradizione diventano oggetti di design Plinca Home Case eclettiche
Plinca Home

Le sedie della tradizione diventano oggetti di design

Plinca Home

Ancora una tipologia di sedia dalla struttura tradizionale del passato combinata con delle decorazioni contemporanee. Queste sedie giocano con delle interessantissime combinazioni di colori, l'ocra con il blu, il bianco e il celeste, il blu e il magenta etc. Ogni sedia è un'opera d'arte, unica nel proprio stile. Anche le stampe dei tessuti che ricoprono i cuscini sono tutte innovative e differenti, si va dalle semplici righine, ai fiori, ai disegni geometrici. Per creare un effetto d'impatto si potrebbe utilizzare un tavolo a tinta unita ed abbinarvi due colorazioni diverse che siano armoniche nell'insieme.

9. Sedia industriale

LAVAZZA, condividere, sedie Danform Unique italia srl Bar & Club in stile industrial Ferro / Acciaio Variopinto
Unique italia srl

LAVAZZA, condividere, sedie Danform

Unique italia srl

Le sedie in foto rispecchiano in toto lo stile industriale. A partire dalle cromature delle sedute che vanno dal nero al marrone, per passare poi alle gambe in acciaio nero. Si integrano benissimo all'ambiente circostante urbano, decorato con ingranaggi, orologi e tubi a vista. In abbinamento con i tavolini scuri lucidi risultano davvero chic.

10. Sedie da cucina

Cucina - sala da pranzo viemme61 Cucina attrezzata Bianco
viemme61

Cucina – sala da pranzo

viemme61

Una cucina total white in stile moderno, dalle linee geometriche e lineari. Il tavolo da pranzo color tortora è l'unico elemento di stacco dal bianco del resto degli arredi, accentuato anche dall'inserimento di faretti e led a luce fredda. Uno stile contemporaneo in cui il dettaglio fa la differenza, in questo caso ad apportare un pò di sinuosità sono proprio le sedie. Sono, infatti, l'unico elemento che non è squadrato, in cui dei tubi ondulati si intrecciano tra di loro dando vita ad uno schienale ipnotico. Le sedie sono bianche, in tinta con la cucina e in perfetto accostamento con il nero del tavolo, in modo da risaltare ancora di più all'occhio.

11. Sgabelli da isola

Cucina su misura per parete semicircolare Fab Arredamenti su Misura Cucina moderna
Fab Arredamenti su Misura

Cucina su misura per parete semicircolare

Fab Arredamenti su Misura

Rientrano nella categoria sedie da cucina anche i comodi sgabelli che completano spesso le isole centrali, per sfruttarle come zona pasto. Questi bellissimi sgabelli trasparenti entrano ad incastro perfettamente sotto il ripiano dell'isola, di modo che quando sono inutilizzati non occupino spazio. Una soluzione salvaspazio e funzionale che vi permette di trasformare il piano dell'isola in un tavolino per la colazione o un pranzo veloce.


12. Sedie verde acqua

In questa mansarda sono stati ritagliati gli spazi per arredare al completo una cucina, piccola, ma fornita. Ciò che salta subito all'occhio è sicuramente la combinazione del legno chiaro con uno sgargiante color Tiffany. Il verde colora le sedie di legno dal design vintage ed elegante, realizzate artigianalmente, così come il tavolo rettangolare in legno chiaro. L'accostamento di questi due colori è davvero vincente.

13. Sedia geometrica

Geometric Chair Plinca Home Negozi & Locali commerciali in stile eclettico
Plinca Home

Geometric Chair

Plinca Home

Se volete dare un tocco di colore importante alla vostra cucina, optate per delle sedie rosso fuoco. La struttura in legno con le quattro gambe è laccata con una vernice lucida che donerà vita alla stanza, inoltre la seduta imbottita è decorata con dei bellissimi motivi geometrici che alternano esagoni bianchi ad altri rossi e celesti. Perfette sedie per una cucina bianca, dall'arredamento moderno e con un ampio tavolino.

14. Seduta da studio

Host Lounge è un sistema modulare e componibile di sedute STUDIO ARCHITETTURA-Designer1995 Hotel moderni
STUDIO ARCHITETTURA-Designer1995

Host Lounge è un sistema modulare e componibile di sedute

STUDIO ARCHITETTURA-Designer1995

Una sedia bassa, ma comodissima. Una struttura costituita da due blocchi rettangolari poggiano su due tubi d'acciaio. La sedia risulta compatta nel complesso e spaziosa, grazie al suo design semplice e lineare. La seduta è ricoperta di polietilene, un materiale plastico leggero e resistente. Il nero è perfetto con il grigio metallizzato dei tubi. Può essere utilizzata come seduta singola oppure si può creare una maxi panca agganciando più moduli tra di loro. Perfetta per sale d'attesa e studi, un angolo di relax assicurato!

15. Sedia Patchwork

Una bellissima sedia effetto patchwork, infatti sullo schienale sinuoso si alternano diverse stampe e colori che si alternano all'interno di un reticolato di quadrati. L'effetto visivo finale è multicolor, vivace e sbarazzino. Dato che il colore non manca, le gambe della sedia sono neutre, in legno chiaro.

16. Sedie di recupero

In camera una sedia fa sempre comodo, che sia funzionale o solo per estetica non importa, ma è un elemento sicuramente importante. In questo caso vediamo in primo piano una bellissima sedia di recupero, si tratta di un pezzo d'antiquariato restaurato. La struttura portante in legno è stata laccata di bianco e il cuscino integrato sulla seduta è rivestito in velluto turchese. Una sedia davvero di gran stile che spicca in un ambiente prevalentemente bianco.


Qual è il tuo modello di sedia preferito? Commenta!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!