Montaggio porta a soffietto: 15 foto e come fare

Ilaria Martina B. Ilaria Martina B.
Scrigno for the Parchitello Alta complex: harmonious shapes and lines for an eco-sustainable and people-friendly result, Scrigno S.p.A. Unipersonale Scrigno S.p.A. Unipersonale Porte scorrevoli
Loading admin actions …

Le porte a soffietto sono un’ottima soluzione salvaspazio e sono una delle scelte da tenere in considerazione quando aprire e chiudere una porta a battente non è agevole o ridurrebbe di tanto lo spazio utile nell’ambiente in questione, sia esso un ripostiglio o una camera da letto.

Tradizionalmente più di rado, ma sempre più di frequente grazie all’evoluzione di stile, design e materiali, la porta a soffietto è diventata una scelta estetica in casa, specie per chi predilige uno stile di arredo moderno.

Porta a soffietto: cos’è e come nasce

porta interna in legno Eclectic laccato lucido TONDIN PORTE SRL con unico socio Finestre & Porte in stile eclettico Proprietà,Apparecchio,Legna,Porta,Interior design,Ombra,Esterno automobilistico,Sala,Pavimento,Parete
TONDIN PORTE SRL con unico socio

porta interna in legno Eclectic laccato lucido

TONDIN PORTE SRL con unico socio

La porta a soffietto si distingue per la sua caratteristica capacità di chiudersi su sé stessa, riducendo l’ingombro in apertura e chiusura al minimo. 

La porta a soffietto utilizza quindi al meglio lo spazio disponibile, fra l’altro senza dover ricorrere a opere murarie, necessarie per le porte scorrevoli con telaio a scomparsa, altra ottima alternativa quando la strada di una porta tradizionale a battente non è percorribile per motivi di spazio.


Porta a soffietto: le origini del nome

La porta a soffietto prende il nome dai soffietti utilizzati per ravvivare il fuoco del caminetto, perché ne ricordano la forma.

Per un analogo motivo vengono talvolta chiamate porte a concertina, perché ricordano la forma dell’omonimo strumento musicale.



Una porta già amata dagli antichi

Porte homify Ospedali moderni Legno Bianco Negozi & Locali commerciali
homify

Porte

homify

Le porte a soffietto sono antichissime, tanto che una porta a soffietto in legno è stata ritrovata intatta a Pompei, conservata sotto le ceneri che fecero sparire la vivace città romana durante la tragica eruzione del Vesuvio del 79 d.C.

La porta a soffietto in Italia

Nell’Italia contemporanea la porta a soffietto in legno inizia a diffondersi all’incirca negli anni ‘50, con la grande espansione dell’urbanistica e la necessità di porte adatte ad appartamenti sempre più piccoli. 

La porta a soffietto però è molto versatile, ed è stata utilizzata già all’epoca per chiudere anche armadi e altri mobili.


La porta a soffietto negli ultimi 50 anni

Portone ingresso FPL srl Porte in legno
FPL srl

Portone ingresso

FPL srl

Negli anni ‘70 si diffonde la porta a soffietto in PVC, formata da pannelli estrusi. 

Questo tipo di porta a soffietto è molto leggera, a basso costo ed estremamente versatile.

Con gli anni, questo modello di porta si arricchisce di dettagli e colori: ecco che in commercio si trovano porte a soffietto in legno con inserti in vetro oppure porte a soffietto in PVC dai colori vivaci.


Porta a soffietto per sfruttare spazi inutilizzati in casa

Ristrutturazione completa - colori, porte e illuminazione Easy Relooking Ingresso, Corridoio & Scale in stile moderno
Easy Relooking

Ristrutturazione completa – colori, porte e illuminazione

Easy Relooking

La porta a soffietto può essere preziosa in tanti spazi della casa e può servire per separare una nicchia presente in un ambiente, dal resto della stanza, dandole una certa dignità funzionale e rendendola uno spazio utile.

Da sottoscala a ripostiglio

Apartment renovation in Turin Edoardo Pennazio Porte Legno massello Proprietà del materiale,Rettangolo,Parallelo,Simmetria,Modello,Tinte e sfumature,Blu elettrico,Metallo,Font,Arte
Edoardo Pennazio

Apartment renovation in Turin

Edoardo Pennazio

In ogni casa rimangono infatti dei piccoli spazi non sfruttati all’interno della volumetria globale, i quali possono essere recuperati e adibiti a funzioni diverse: ecco che un sottoscala può trasformarsi in pratico ripostiglio o  in vano lavanderia mentre un’ampia nicchia nei pressi della cucina può diventare una comoda dispensa extra grazie alla semplice installazione di una porta a soffietto in legno o in PVC.


Montaggio porta a soffietto: come fare

Porte Interne Albed FG FALSONE Porte interne Legno Variopinto Di legno,Rettangolo,Pavimentazione,Pavimento,Colore,Arte,Edificio,Tinte e sfumature,legno duro,Cornice
FG FALSONE

Porte Interne Albed

FG FALSONE

La porta a soffietto è composta da una serie di piccoli pannelli incernierati, vale a dire legati tra di loro tramite dei perni verticali che fungono da snodo. 

Quando la porta è aperta, questi pannelli si raccolgono a pacchetto e la porta si ripiega su sé stessa andando ad occupare la profondità dell'apertura, senza sporgere in alcuno degli ambienti da separare.


Per il montaggio della porta a soffietto, il primo step è sempre quello di controllare le misure del vano porta, come per l’installazione di qualsiasi altra tipologia di porta.

Questo step è necessario soprattutto per le vecchie abitazioni, che potrebbero presentare qualche difetto o irregolarità.

Essenziale quindi misurare in più punti l’altezza, la larghezza e le due diagonali del vano porta, prima di procedere ad acquisti o a tentativi di montaggio e installazione.


Scrigno for the Parchitello Alta complex harmonious shapes and lines for an eco-sustainable and people-friendly result Scrigno S.p.A. Unipersonale Porte scorrevoli sliding door,doors
Scrigno S.p.A. Unipersonale

Scrigno for the Parchitello Alta complex harmonious shapes and lines for an eco-sustainable and people-friendly result

Scrigno S.p.A. Unipersonale

Le porte a soffietto sono comunque semplici da montare anche per chi non è esperto del mestiere. 

Per montare una porta a soffietto saranno necessari alcuni semplici strumenti come un martello, dei tasselli, un buon cacciavite, un trapano e ovviamente il binario e i pannelli, possibilmente tagliati a misura.


Porta scorrevole esterna Bruzzone Architecture Porte Legna,Lo scaffale,Pavimento,Porta,Pavimentazione,Color legno,Legno duro,Scaffalature,Esterno automobilistico,Maniglia
Bruzzone Architecture

Porta scorrevole esterna

Bruzzone Architecture

In una porta a soffietto, i pannelli sono appesi a dei cursori su un binario. 

Questo binario si trova al di sotto della trave superiore del telaio della porta, ed è lì che andrà installato: non è necessario installarne uno anche a pavimento anzi, installarne uno probabilmente complicherebbe soltanto apertura della porta e passaggio attraverso di essa.


Porte ad hoc per la tua casa!, Opendoor Italia Opendoor Italia Porte Proprietà,Edificio,Maneggiare,Porta,apparecchio,Di legno,Casa,Interior design,Esterno automobilistico,Maniglia
Opendoor Italia

Porte ad hoc per la tua casa!

Opendoor Italia

Durante il montaggio porta a soffietto è necessario far scivolare il binario sulle rotelle dei pannelli chiusi, per poi avvitarlo nella giusta posizione all'intradosso dell'apertura tra i due locali.

Una volta eseguito questo step, bisognerà avvitare le cornici per coprire il vuoto fra la traversa e la parte superiore dei pannelli.


sistema scorrevole Opendoor Italia Porte scorrevoli Bianco apparecchio,Legna,Interior design,Esterno automobilistico,Ombra,Pavimento,Pavimentazione,sala,Proprietà del materiale,Rettangolo
Opendoor Italia

sistema scorrevole

Opendoor Italia

Un ultimo passaggio essenziale per il montaggio di una porta a soffietto è ancorare il pannello terminale fisso al montante dell’intelaiatura della porta.

Questa operazione è semplicemente svolta grazie all’ausilio di un comune cacciavite, ma si può semplificare con l’utilizzo di un avvitarore.

Da ultimo, bisogna fissare la bocchetta della serratura sul pannello terminale libero dell'altro lato.


Una porta a soffietto può avere un sistema di chiusura a serratura, a gancio o magnetico: ovviamente la scelta dipenderà dal gusto personale ma anche dall’esigenza che si ha di chiudere e separare i due ambienti.

Porta Bertolotto T.S.M. S.r.l. Porte interne Bertolotto , Porte, Natura, Laccate, Porte Moderne
T.S.M. S.r.l.

Porta Bertolotto

T.S.M. S.r.l.

Nella scelta di una porta a soffietto, bisogna valutare l’apertura, che può essere laterale o centrale oltre al  numero e alla tipologie di ante che la compongono.

Esistono in commercio porte a soffietto dotate di ante asimmetriche, meno ingombranti e spesso utilizzate per recuperare spazio prezioso.

Se però la scelta è quella di acquistare una porta a soffietto su misura, sarà importante valutare la distanza tra bordo inferiore e pavimento, anche detto grado di profondità della porta oltre alla dimensione del vano in cui la porta a soffietto verrà installata.


Porta a soffietto o scorrevole: cosa preferisci?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!