Sedie eleganti: 15 idee per sedute con stile | homify

Sedie eleganti: 15 idee per sedute con stile

Ilaria Martina B. Ilaria Martina B.
Le sedie della tradizione diventano oggetti di design Plinca Home Case eclettiche
Loading admin actions …

Stai rinnovando gli arredi e i complementi della tua sala da pranzo oppure apportando delle modifiche al tuo soggiorno?

Oppure hai acquistato da poco il tuo primo appartamento e stai iniziando ad arredarlo, un pezzo alla volta?

In questo libro delle idee parliamo di sedie eleganti, sedie di design, sedie per la cucina oppure per la sala da pranzo.

Studio in un grattacielo Olga Koshcheeva Studio eclettico Legno massello Grigio
Olga Koshcheeva

Studio in un grattacielo

Olga Koshcheeva

Quando si tratta di scegliere le sedie per la sala da pranzo o le sedie da cucina, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. 

Infatti, i modelli di sedia presenti in commercio sono davvero tanti e le possibili combinazioni che si possono creare abbinando tavolo e sedie, sono pressoché infiniti.


Tende a pannello e tavolo da pranzo marcellorissoarchitetto Cucina moderna Legno Blu
marcellorissoarchitetto

Tende a pannello e tavolo da pranzo

marcellorissoarchitetto

La sedia è un complemento di arredo che oltre ad essere bella e adatta allo stile dell’ambiente dove verrà collocata, deve essere anche necessariamente comoda e confortevole.

Una sedia è un pezzo di arredo che svolge una funzione importante, cioè quella di accoglierci e sostenerci anche per diverse ore al giorno, in una posizione che non è di certo fra le più sane e naturali per il corpo umano.

Per questo è cruciale operare una scelta oculata e ben ragionata, pena ritrovarsi con sedie magari bellissime ma decisamente scomode, che potrebbero causarci persino qualche fastidio alla schiena a causa della cattiva postura.


Le sedie della tradizione diventano oggetti di design Plinca Home Case eclettiche
Plinca Home

Le sedie della tradizione diventano oggetti di design

Plinca Home

Per scegliere la sedia più adatta, bisogna innanzi tutto però avere ben chiaro in che stanza della casa verrà posizionata.

L’ambiente di destinazione infatti,  influenzerà e forse addirittura determinerà l’estetica della sedia che andremo ad acquistare.


soggiorno GS OGARREDO Sala da pranzo moderna
OGARREDO

soggiorno GS

OGARREDO

Una sedia che sta bene in una sala da pranzo, posizionata attorno ad un tavolo, non è necessariamente una sedia che può essere collocata da sola in camera da letto o all’ingresso di casa e per questo, prima di fare acquisti avventati, è bene avere le idee chiare su dove la sedia andrà collocata e che uso se ne farà.

Anche le dimensioni della sedia dipendono un po’ da dove questa verrà collocata: una sedia che verrà spostata di frequente è bene che non sia troppo grande o pesante, così come una sedia che potrebbe essere utilizzata dai più piccoli.

Headquarter GIORGINI SILVANO FILATI B+P architetti Studio in stile industriale
B+P architetti

Headquarter GIORGINI SILVANO FILATI

B+P architetti

I materiali con cui una sedia è realizzata sono ugualmente importanti.

Se per la sala da pranzo o il soggiorno è bello avere delle sedie particolari, magari dall’aspetto lussuoso, imbottite o foderate in tessuti particolari, per le sedie da cucina è meglio scegliere delle sedie realizzate in materiali facilmente lavabili.

In cucina capiterà spesso di macchiare le sedie con schizzi di olio, sugo o impasto e per questo è meglio arredare questa stanza con sedute prive di imbottitura oppure dotate di cuscini, meglio se removibili e sfoderabili, in materiali resistenti che si prestano ad essere lavati in lavatrice senza troppi problemi.


La sala da pranzo

CUCINA CON TAVOLO DA PRANZO Cerra+Corbani Cucina attrezzata
Cerra+Corbani

CUCINA CON TAVOLO DA PRANZO

Cerra+Corbani

Tradizionalmente, in sala da pranzo si acquistavano dei set, comprendenti di tavolo e sedie, in stile identico e dall’abbinamento obbligato.

Per fortuna o purtroppo, questa tradizione è ormai caduta in disuso e oggi si preferisce lasciare spazio alla fantasia e all’estro personale, per dare vita ad abbinamenti anche particolarmente originali come quelli che vedono accostate delle sedie moderne di design con un tavolo classico in legno massello.


Sedie e tavolo da pranzo: l’importanza dell’altezza giusta

La zona pranzo ARCHISPRITZ Soggiorno moderno
ARCHISPRITZ

La zona pranzo

ARCHISPRITZ

Un aspetto non trascurabile quando si acquistano le sedie, è quello di sceglierle in modo che siano dell’altezza giusta rispetto all’eventuale tavolo al quale si accosteranno.

I tavoli moderni sono alti tra i 72 e i 76 centimetri, mentre quelli classici hanno un’altezza che va dagli 80 agli 83 centimetri.

Considerate queste altezze per i tavoli, per far sì che la seduta sia confortevole e che non ci si ritrovi con le gambe attaccate al tavolo, è importante che la distanza fra sedie e tavolo sia attorno ai 30 centimetri.


Cucina su misura laccato opaco bianco Formarredo Due design 1967 Cucina attrezzata Marrone
Formarredo Due design 1967

Cucina su misura laccato opaco bianco

Formarredo Due design 1967

Un altro aspetto da tenere in considerazione è la larghezza delle sedie in proporzione al tavolo: è importante che le sedie siano sì, comode e abbastanza larghe per potersi sedere confortevolmente, ma sufficientemente piccole da poter entrare sotto al tavolo lasciando circa 5 cm di distanza fra una sedia e l’altra, così da evitare urti fra i commensali durante una cena o un pranzo.


Per la profondità della seduta, questa spesso è standard ma comunque non dovrebbe mai scendere sotto i 45 centimetri, a meno che non si vogliano acquistare delle sedie per i più piccoli. 

Per motivi opposti, la seduta non dovrebbe mai superare i 60 cm, pena diventare davvero scomoda per le gambe di chiunque.


Schienale e braccioli

La sala da pranzo ARCHISPRITZ Sala da pranzo moderna Beige
ARCHISPRITZ

La sala da pranzo

ARCHISPRITZ

L’altezza dello schienale di una sedia non ha particolari vincoli: qui si tratta davvero di una scelta strettamente legata all’estetica e al gusto personali.

Differente è il discorso che possiamo fare per i braccioli.

Se si sceglie di acquistare una sedia dotata di braccioli, questi non dovrebbero toccare mai il tavolo.


I motivi sono molto semplici: innanzitutto, un bracciolo della sedia che tocca il tavolo finirebbe per rovinarsi e, col tempo, rovinare anche il tavolo.

Inoltre, una sedia con braccioli che sbattono al tavolo, risulterebbe fastidiosa e scomoda per chi ci si troverà seduto e vorrà avvicinarsi al tavolo, perché l’eventuale bracciolo troppo lungo glielo impedirebbe.


Tavoli e sedie eleganti: le forme

Se è vero che non si usano più certi abbinamenti rigidi fra tavoli e sedie per la sala da pranzo, è comunque importante accostare in modo armonico il design delle sedie a quello del tavolo.

Quest’operazione può non essere semplicissima, soprattutto se si vuole seguire il trend attuale secondo cui è bello mescolare stili anche molto diversi tra loro.


Sedia comoda e accogliente Tanno Arredamenti Sala da pranzo moderna
Tanno Arredamenti

Sedia comoda e accogliente

Tanno Arredamenti

Un piccolo accorgimento per non sbagliare, è quello di osservare la forma dei mobili: ecco che per un tavolo ovale o rotondo sarà meglio scegliere delle sedie dalle linee morbide, evitando quelle troppo squadrate o rigide.

Al contrario, un tavolo quadrato o rettangolare funzionerà meglio e risalterà di più se accompagnato da sedie dalle geometrie scolpite.


Sedie eleganti: i materiali

Tra antico e contemporaneo Arbit Studio Sala da pranzo in stile classico Legno Bianco
Arbit Studio

Tra antico e contemporaneo

Arbit Studio

Come abbiamo già detto, in commercio esiste un’enorme varietà di sedie. 

Se ne trovano di qualsiasi materiale: sedie in legno, sedie in acciaio o in alluminio, sedie in policarbonato e polipropilene ma anche sedie più tradizionali e calde come quelle in cuoio, in pelle, in tessuto. 

E ancora, ci sono sedie più economiche, in ecopelle oppure modernissime e colorate sedie in plexiglass, fino alle tradizionali sedie in vimini o rattan.


Sedie classiche o di design: quali preferisci?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!