Il giardino sospeso: 15 idee originali per crearne uno dentro o fuori casa

Fabiana Petricca – homify Fabiana Petricca – homify
Jean-Jacques Derboux Giardino in stile mediterraneo
Loading admin actions …

Lasciate da parte l'idea canonica di giardino esterno e addentratevi nel mondo dei giardini verticali e sospesi. Se non avete una casa indipendente con del terreno da trasformare in giardino, non temete, basta usare la fantasia per trasformare un balcone o una terrazza nel vostro spazio verde. Con l'ausilio di pergole, vasi pendenti e piante rampicanti si possono ricreare delle magnifiche aree in cui primeggia la vegetazione sul calcestruzzo. I balconi sono ideali per dei giardini sospesi in quanto sono dotati di un soffitto che può fungere da sostegno per sorreggere vasi sospesi, dove invece manca questo elemento si possono inserire delle strutture autoportanti, come archi in legno ricoperti di fiori e foglie. Alcune di queste idee sono realizzabili facilmente con dei progetti fai da te, altre sono più complesse e necessitano dell'ausilio di un esperto giardiniere che si occupi della cura delle piante. Oggi è anche possibile decorare le pareti della casa, esterne ed interne, con dei panelli per creare dei giardini verticali così da sfruttare al meglio il vostro pollice verde per abbellire la casa con le vostre piante preferite. Per chi invece ha un giardino esterno, vedremo come arredarlo per l'estate con delle comode amache e dei dondoli.

In questo articolo analizzeremo nel dettaglio, come anticipato, 15 idee originalissime per creare dei giardini sospesi e verticali, per avere un angolo di verde nei balconcini ed inoltre ci soffermeremo su delle comode sedute per dondolarsi nei grandi giardini.

1. Parete verticale vegetale

Pareti verticali con essenze naturali Immagine Verde Case moderne
Immagine Verde

Pareti verticali con essenze naturali

Immagine Verde

Partiamo subito con delle idee per tingere di verde la facciata esterna della casa. La tecnologia e l'innovazione hanno fatto negli ultimi anni passi da gigante, tanto da poter costruire il vostro giardino verticale lungo le pareti, interne o esterne, delle case. Dite basta al cemento a vista e ricoprite la costruzione con dei bellissimi pannelli vegetali, ricoperti dalle foglie di piante rampicanti, come quelle in foto. L'edera è perfetta per questo utilizzo, è una pianta sempreverde che cresce rigogliosa ricoprendo delle superfici con le sue grandi foglie fitte e dal colore verde intenso. Un tocco di luminosità, di natura e di verde per le pareti esterne, per rendere la facciata della casa moderna ed affascinante.

2. Giardino sul balcone

Se, invece, la facciata dell'edificio non è uniforme, ma si divide in diversi piani dotati di balconate e un attico finale, i pannelli non fanno al caso vostro. In questa situazione, però, si può giocare con un diverso tipo di piante molto più grandi. In questa immagine abbiamo la visione completa dell'esterno di un edificio di ecodesign. L'idea principale è sicuramente quella di colorare di verde tutti i balconi e di rendere l'attico un giardino privato a cielo aperto. Infatti vediamo che i due primi piani hanno una barriera naturale ricreata con file di alberelli verdi, mentre all'ultimo piano non essendoci limitazioni in verticale, c'è lo spazio giusto per collocare delle bellissime e rigogliose palme. Il giardino sospeso dell'attico è un piccolo parco privato riservato solo agli inquilini dell'edificio che sul rooftop potranno godersi dei momenti di relax baciati dal sole.

3. Giardino a parete

Il living visto dal giardino Teresa Romeo Architetto Casa unifamiliare Vetro Trasparente
Teresa Romeo Architetto

Il living visto dal giardino

Teresa Romeo Architetto

Avete mai pensato ad un prato a muro? Ovviamente non si tratta di fili d'erba, ma di vite americana che, dalle grandi foglie colorate verde e rosse, si arrampica lungo tutta l'altezza del muro ricoprendolo completamente. Questa vite fa da cornice alla vetrata e la abbellisce. Le piante rampicanti sono in grado di ricoprire delle aree più o meno estese, volendo è possibile anche pensare di ricoprire intere facciate con le loro bellissime foglie, oppure riservare questo effetto solo ad una piccola entrata, come in foto.

4. Vasi con fiori a cascata

Per avere delle cascate di fiori è possibile utilizzare anche come appoggio delle strutture mobili e non sempre dei muri. Queste due magnifiche anfore traforate sorreggono infatti due vasi, dai quali cadono a cascata le fronde verdi delle piante. Il tutto colorato dai fiori rosa e fuxia che spuntano dalla composizione. L'effetto del vaso così alto salta sicuramente all'occhio, perché i fiori si trovano proprio in primo piano, all' altezza degli sguardi dei passanti, a differenza di quanto succede con i vasi da terra.

5. Vasi sospesi

Se avete una terrazza coperta da una tettoia, potete pensare di utilizzare anche questa superficie come appoggio per dei vasi. Appendendo dei vasi direttamente alla tettoia si crea un effetto visivo davvero d'impatto ed originale, le piante sembrano essere sospese nell'aria.

6. Giardino pensile

Soprattutto per chi vive in un edificio nel cuore di una città è importante ricavare in casa uno spazio dedicato alle piante. Una piccola area verde in cui rilassarsi e godersi il clima nelle giornate estive, rende ancor più piacevole un terrazzo. In questo caso la ringhiera del balcone vine sfruttata come elemento di sostegno per delle colorate piante rampicanti dai fiori bianchi. Si crea così una decorazione che si attorciglia lungo l'acciaio e porta la natura in casa con una rigogliosa barriera vegetale.



7. Spazio verde in balcone

Progettazione di spazio verde Yougardener Balcone Variopinto
Yougardener

Progettazione di spazio verde

Yougardener

Se da un certo punto di vista gli spazi piccoli sono limitati, d'altra parte bisogna riconoscere che è molto più facile riempirli. Nel balconcino in foto vediamo che le rigogliose piante sempreverdi riempiono la zona, tanto da sembrare di essere immersi nella natura. Le piante sempreverdi e grasse sono ottime per questo tipo di esigenza, perché crescono in tutte le stagioni e solitamente si estendono e si diramano in maniera naturale seguendo lo spazio a loro disposizione e riempiendolo. Avrete così angolo di giardino sospeso nel vostro balcone!

8. Pergola ad arco con vasi

Vista della zona relax del terrazzo EMC2Architetti Balcone, Veranda & Terrazza in stile moderno
EMC2Architetti

Vista della zona relax del terrazzo

EMC2Architetti

Questa pergola da balcone oltre ad essere decorativa è anche funzionale. Infatti se notate lungo il palo di legno orizzontale si estende un filo di lucine a forma di pallina. Una sola struttura integra illuminazione e piante. L'edera rampicante ricopre il legno della pergola in maniera delicata, ma copiosa, donando all'angolo del balcone una luce nuova e del colore. L'arco di legno è sorretto alla base da due grandi vasi rettangolari bianchi. Al calar del sole potrete accendere le luci e creare un atmosfera soffusa e romantica.

9. Vasi sospesi

Questo balcone è piccolo, ma ricco di dettagli. Lungo la ringhiera ci sono dei vasi sospesi che colorano tutto il perimetro del balcone con delle piantine basse verdi, mentre dal soffitto scendono due grandi vasi con due piante colorate, una viola e una verde. Le piantine si calano da una struttura a semi-cupola in legno ricreando così una simmetria su due livelli davvero interessante, il legno si alterna al verde in vari elementi. Vediamo sul tavolino i vasetti marroni con i fiori bianchi e su un lato del balcone le tendine a rullo sempre fatte da stecchette di legno.

10. Giardino sospeso

Per creare un giardino sospeso da favola si può utilizzare un pergolato in legno e disporre su di esso delle piante pendenti, preferibilmente delle piante con dei fiori colorati. I giardini sospesi sono inusuali e proprio per questo molto scenici. La sensazione di camminare all'aria aperta ed avere sulla testa le fronde di bellissimi fiori che scendono dolcemente verso di noi è unica. La cascata di fiori lilla a grappolo che vediamo in foto è incantevole, sopratutto in primavera, al momento della fioritura il vostro giardino sarà abbellito da questa pergola colorata.

11. Dondolo da giardino

Dondolo da Giardino in Ferro 3 Posti Vorghini Antracite e Nero GiordanoShop GiardinoAltalene & Aree Giochi Ferro / Acciaio Nero
GiordanoShop

Dondolo da Giardino in Ferro 3 Posti Vorghini Antracite e Nero

GiordanoShop

Se avete la fortuna di avere un giardino ampio all'esterno della vostra casa, potete arredarlo con vari complementi che andremo a vedere ora nel dettaglio. Ad esempio, un bel dondolo per la stagione estiva. Quello in foto ha una struttura in ferro, color antracite, coperta da un tettino in tessuto che ripara dal sole ed eventuali agenti atmosferici. Questo dondolo può ospitare fino a tre persone, per cullarvi e rilassarvi, facendovi rinfrescare dalla brezza. Potete renderlo più confortevole aggiungendo dei cuscini sulle sedute o sugli schienali.

11. Sedia a dondolo sospesa

Esistono anche dei dondoli monoposto comodissimi e funzionali. La struttura in foto sembra essere una culla verticale, con la tipica forma ad ovetto e completata da due grandi cuscini bianchi che offrono comfort e morbidezza. I cuscini poggiano direttamente sulla bellissima seduta in vimini dalla struttura ad intreccio. Il dondolo è sorretto da un palo di ferro curvo che poggia a terra, questa sedia è adatta tanto all'interno quanto all'esterno, potrete decidere voi dove e come utilizzarla, basta solo spostarla.

12. Amaca sospesa

il giardino e la zona pranzo all'aperto RoccAtelier Associati Giardino moderno
RoccAtelier Associati

il giardino e la zona pranzo all'aperto

RoccAtelier Associati

Un'altra idea per sedersi comodamente in giardino e dondolarsi è l'amaca. Si sa, l'amaca è la miglior alleata per cullarsi dolcemente e rilassarsi in casa o fuori casa. La bellezza delle sue linee morbide la rende anche un complemento d'arredo, come in questo terrazzino. L'amaca grigia è sospesa in aria, tenuta saldamente da una corda legata al balcone soprastante, si cala direttamente sulla distesa di ghiaia. Sia l'amaca che le due sdraio gialle donano colore e vitalità a questo spazio esterno, dotandolo di sedute originali e funzionali.

13. Amaca mobile

Unusual Studio - il nostro studio dall'animo Jungle | 50 MQ Unusual Studio Negozi & Locali commerciali in stile tropicale
Unusual Studio

Unusual Studio – il nostro studio dall'animo Jungle | 50 MQ

Unusual Studio

Se non avete dei punti d'appoggio per legare l'amaca, potete optare per un modello autoportante, con struttura reggente in ferro. In questo caso la seduta è sospesa ad un'altezza minore, ma sufficiente per sedersi sul morbido cuscino e dondolarsi. In foto vediamo l'amaca collocata all'interno della casa, ma essendo una struttura poco pesante e mobile, potrete trasportarla all'esterno nelle stagioni più calde per godervi un momento di relax all'esterno, cullati dal tessuto e dalla brezza che vi rinfrescherà. La particolarità dell'amaca è il particolare intreccio dei fili che sostengono il tessuto centrale, ciò la rende un elemento utile ed esteticamente bello.

14. Parete attrezzata con piante

Per chi è amante delle piantine, ma non ha una spazio esterno con la terra, la soluzione giusta è pensare ad una parete attrezzata che si sviluppi in verticale. A volte basta guardare le cose da un punto di vista diverso per trovare un'alternativa valida e funzionale. Oltre a risolvere l'assenza di prato, la parete attrezzata permette anche di risparmiare spazio e di svolgere la cura delle piante da in piedi, senza dover stare chini sul prato. La struttura in foto è in legno, suddivisa in varie sezioni rettangolari, quasi degli scaffali, ospita al suo interno piccoli ortaggi, fragoline, odori e altre piantine verdi che non richiedono troppo spazio. Piante ideali per questo tipo di utilizzo sono tutte quelle che possiamo coltivare in vaso, ad esempio: il basilico, il rosmarino, le primule etc. Oltre ad avere le vostre piantine a portata di mano, donerete all'area colore e un odore particolare e decorerete le pareti del giardino con delle piante.

15. Giardino verticale interno

Se siete amanti delle piante, tanto da volere un angolo interno della casa effetto giungla, non potete perdervi quest'idea geniale. Si tratta di pannelli in tessuto sui quali crescono le piante. Questi pannelli sono dei veri e propri giardini verticali decorativi che donano alla vostra casa un aspetto fantastico. Oltre a dare un tocco di verde all'interno della casa, questi pannelli entrano a far parte dell'arredamento. Con poche semplici mosse porterete la natura in casa vostra donando colore, freschezza e vita all'ambiente indoor. Così un sottoscala anonimo si trasforma in un angolo dedicato al giardinaggio.

Conoscevi i giardini verticali? Lascia un commento!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!