Impermeabilizzazione dei terrazzi attraverso 15 fantastiche pavimentazioni

Laura Sordi Laura Sordi
Attico con terrazzo Fabio Carria Balcone, Veranda & Terrazza in stile moderno Piastrelle Effetto legno
Loading admin actions …

Il terrazzo è una sorta di stanza all'aperto, e per questo deve essere arredato e decorato nel modo giusto. È un elemento che aggiunge pregio ad ogni abitazione, dal punto di vista estetico e ricreativo. Terrazzi e balconi, nella maggior parte dei casi, costituiscono un'area esterna, esposta costantemente alle intemperie e agli sbalzi di temperatura. L'impermeabilizzazione dell’intera superficie del terrazzo o del balcone, deve quindi essere fatta in modo che non si manifestino infiltrazioni o perdite che, alla lunga, potrebbero compromettere l’integrità strutturale e provocare danni sia estetici che materiali. L'esposizione agli agenti atmosferici tende ad accelerare anche l’usura dei rivestimenti, che devono essere quindi costituiti da materiali di ottima qualità, in grado di assicurare sia l’isolamento del pavimento rispetto alle infiltrazioni d’acqua sia una buona resistenza ai danni che derivano dall’esposizione prolungata al sole, al freddo ed alle intemperie. Il materiale utilizzato per il rivestimento deve essere perciò impermeabile, ma anche antiscivolo ed in grado di supportare i carichi legati agli arredi. Nel caso di ristrutturazioni, qualora non si voglia rifare da zero la pavimentazione, un'ottima idea è quella di considerare l'applicazione di una guaina liquida impermeabilizzante, un prodotto pastoso o gelatinoso, che può essere steso anche su pavimentazioni esistenti, formando uno strato protettivo molto resistente che impedisce l'infiltrazione d'acqua. Il segreto per una pavimentazione perfetta è far combaciare tutto ciò che abbiamo detto finora con l’estetica: bisogna scegliere, magari con l'aiuto di esperti, un pavimento da esterni gradevole alla vista e in grado di durare a lungo nel tempo. Vediamo quindi quali sono i materiali piu adatti.



Il cotto

Complesso Residenziale Le Terrazze SGA srl Balcone, Veranda & Terrazza in stile mediterraneo
SGA srl

Complesso Residenziale Le Terrazze

SGA srl

Il cotto è un materiale molto utilizzato nella tradizione edilizia italiana, sia per gli interni che per gli esterni. La sua superficie ruvida e antiscivolo resiste molto bene alle basse temperature invernali, cosa che lo rende particolarmente duraturo nel tempo. Esso però subisce gli effetti dell’esposizione al sole, ingiallendosi nel corso degli anni. Il cotto viene prodotto in tante forme e dimensioni diverse, permettendo di scegliere liberamente il modello che maggiormente piace ed è conforme allo stile del resto della casa.



Il cotto smaltato

Il cotto smaltato risulta essere una rivisitazione in chiave moderna del tradizionale cotto dalle origini millenarie. Esso viene solitamente realizzato completamente a mano stendendo sul mattone già cotto , uno strato di smalto o cristallina dopo di che si procede ad una seconda cottura.

Il prato sintetico

Un fresco e ombreggiato cavedio federica crnjar Balcone, Veranda & Terrazza in stile moderno
federica crnjar

Un fresco e ombreggiato cavedio

federica crnjar

Per chi desidera un po' di verde nel balcone di casa o vuole disporre di una morbida superficie su cui distendersi al sole, un'ottima idea è quella di realizzare un piccolo giardino sul balcone con un tappeto erboso sintetico.


 

Le cementine

Per gli amanti del vintage, dello stile liberty e decò, la scelta delle cementine è perfetta per conferire agli ambienti un ineguagliabile fascino antico. Molto utilizzate tra fine '800 e inizio '900, le cementine sono caratterizzate da pattern floreali, decori geometrici, o disegni più classici come greche e bordure. Il materiale che le costituisce, il calcestruzzo, è molto robusto e richiede la minima manutenzione.

Il rivestimento in resina

Ristrutturazione nel cuore di Iseo Resin srl Pavimento Beige
Resin srl

Ristrutturazione nel cuore di Iseo

Resin srl

La resina è un materiale facile da posare ed altamente versatile. Inoltre può essere sovrapposto a superfici preesistenti, accelerando così i lavori. La resina viene stesa in maniera uniforme, eliminando il problema delle fughe esistenti fra una piastrella e l’altra. Da considerare che essa tende ad ingiallirsi con facilità quando è molto esposta al sole, dunque non è consigliabile la sua posa su terrazzi e su balconi dove il sole batte tanto e forte.



La pietra naturale

È tra le soluzioni migliori per chi desidera un terrazzo elegante ed accogliente. Attenzione al peso del materiale che potrebbe risultare eccessivo per alcune strutture. Se possibile, è preferibile trattare la pietra naturale per essere impermeabile e antimuffa.

Le piastrelle in ceramica

Attico RG - poggiolo zona pranzo locatelli pepato Balcone, Veranda & Terrazza in stile moderno Ceramica Bianco
locatelli pepato

Attico RG – poggiolo zona pranzo

locatelli pepato

La ceramica è una scelta di assoluto pregio e fascino. Trattandosi di un prodotto di fattura artigianale e di estrema bellezza, risulta che il prezzo sia decisamente elevato, e che la scelta non sia dunque praticabile con facilità da molti.



Il decking

Villa in legno vista lago, immagine del balcone Novello Case in Legno Balcone Legno Effetto legno
Novello Case in Legno

Villa in legno vista lago, immagine del balcone

Novello Case in Legno

Il legno si inserisce facilmente in ogni contesto, rendendo ogni ambiante caldo ed accogliente. Sebbene esso venga trattato prima di essere collocato, non garantisce appieno che la superficie non subisca alterazioni cromatiche nel corso del tempo, causate dal sole e dall'esposizione alle intemperie.




Il gres porcellanato

Le qualità del gres porcellanato lo mettono al primo posto quasi in maniera indiscussa tra le pavimentazioni per esterni. Esso è infatti facile da pulire e mantenere, oltre ad essere antiscivolo, resistente agli agenti atmosferici e agli urti. Inoltre, l’assenza di porosità permette al gres porcellanato di essere duro e resistente ai graffi. La varietà di modelli, colori e forme in commercio lo rende idoneo per tutte le soluzioni, permettendo di trovare ciò che più si adatta allo stile personale e dell’abitazione. Infatti esso puo essere realizzato con diversi effetti, come legno, marmo e pietra, e non solo.




Legno misto resina

Terrazza Mangodesign Balcone, Veranda & Terrazza in stile moderno
Mangodesign

Terrazza

Mangodesign

Legno e resina costituiscono una perfetta unione in cui un un materiale già di per sè vivo ed imperfetto, viene reso ancora più particolare e resistente. Sfumature e venature naturali si accentuano, cambiano tonalità e forza, divenendo più accese oppure più neutre a seconda della scelta del tipo di colore e finitura.


Continuità interno – esterno

La maggior parte dei materiali utilizzabili per la pavimentazione per esterni possono essere applicati e anche all'interno in modo da creare una sensazione di continuità tra i due spazi. Il risultato è un ambiente omogeneo ed uniforme.

Il cemento cerato

Ideale per gli amanti dello stile industriale, il cemento cerato permette di ottenere pavimenti unici, con tinte cangianti di grande effetto. Inoltre, esso rappresenta un materiale molto resistente ed impermeabile.


Il microcemento

Terrazza sul mare a Verezzi con3studio Balcone, Veranda & Terrazza in stile mediterraneo Cemento Beige
con3studio

Terrazza sul mare a Verezzi

con3studio

Ad un primo sguardo molto simile al pavimento in resina, il pavimento in microcemento si caratterizza per una maggiore matericità ed un effetto più naturale oltre ad essere, come la resina, privo di fughe. È un pavimento estremamente personalizzabile nei colori e negli effetti: il risultato finale va oltre il classico grigio del calcestruzzo e le superfici sono uniche e moderne.

Pavimenti con posa ad incastro

Quadrotta in legno e pvc HORTUS WOVEN - White Stitch Arredo-Giardino.com Giardino moderno
Arredo-Giardino.com

Quadrotta in legno e pvc HORTUS WOVEN – White Stitch

Arredo-Giardino.com

I pavimenti flottanti costituiti da elementi che si agganciano tra di loro con un montaggio ad incastro permettono di ristrutturare un balcone facilmente ed in poco tempo. L’ideale, sarebbe avere a disposizione un suolo ben livellato in cemento, in modo che non ci siano affossamenti e irregolarità. La base e gli incastri sono realizzati in plastica, mentre la parte superiore, ovvero quella visibile, è disponibile in tanti diversi materiali come legno, pvc e pietra. I formati classici sono listoni o quadrotte, che si possono installare in una varietà di motivi consentendo di personalizzare lo spazio nel modo desiderato.

Il legno composito

Sempre nella categoria dei pavimenti con posa ad incastro si trova il legno composito o wpc, un materiale che unisce la bellezza del legno alla forza della plastica risultando in un complesso molto robusto e duraturo. La sua resistenza agli agenti esterni e ad elementi come salsedine e cloro lo rende molto utilizzato nelle terrazze con piscina.

Quale tra queste opzioni risulta la più idonea per il tuo spazio esterno? Lasciaci un commento!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!