Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

5 cucine che usano il legno in maniera fenomenale

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Scuro e avvolgente oppure chiaro e luminoso: dall'ambiente più tradizionale e rustico a quello più minimale e moderno, il legno sa connotare positivamente e rendere accoglienti tutte le tipologie di cucine. Oggi focalizziamo perciò l'attenzione sul suo impiego in differenti angoli cottura e contesti abitativi, di grandi o piccole dimensioni, che recuperano gli stilemi classici o che riscrivono le regole dell'interior design tramite contrasti creativi, da cui lasciarsi ispirare.

Ecco 5 progetti da capogiro che fanno del legno un vero punto di forza della casa.

1. A tutto effetto levigato

A tratti zen e minimale, a tratti accogliente e caldo. Questo ambiente non sembra aver nulla da invidiare alle cucine rustiche più avvolgenti, che utilizzano il legno in maniera canonica. Giocato su due effetto volumetrici differenti e complentari quali i toni neutri e luminosi del bianco puro sulle pareti e il legno chiaro e levigato su parquet, serramenti, scale e mobili dell'angolo cottura e sala da pranzo,  il mood risulta contemporaneo e rilassante e la circolazione della luce, assolutamente un elemento chiave da non sottovalutare. 

2. Dal sapore shabby e romantico

Il romanticismo dello stile shabby abbraccia anche l'ambiente cucina, per renderla sofisticata e deliziosamente retrò. In questo splendido esempio, il frassino venato bianco si sposa con il rovere anticato per creare un mix raffinato, contemporaneo per le forme e gradevole per la combinazione di colori. 

3. Il rustico con un tocco industrial

RECUPERO RUDERE CAMPESTRE: Cucina in stile  di RI-NOVO
RI-NOVO

RECUPERO RUDERE CAMPESTRE

RI-NOVO

Rustico sì, ma con un pizzico di creatività. La connotazione più forte che caratterizza la cucina del progetto con mobili Ri-Novo Natural Design, arriva dal legno grezzo i cui nodi, porosità e venature diventano veri rivestimenti e protagonisti indiscussi. Il design classico e rurale di tavolo sedie e blocco della zona cottura richiamano alla mente chalet di montagna, tuttavia a fare la sua entrata in scena è qui un lampadario attuale e sbarazzino: una cascata di lampadine collegate da fili rossi.

4. Il legno che abbraccia il moderno

Cucina in stile  di shep&kyles design
shep&kyles design

Chalet de Claude: cuisine

shep&kyles design

Dalla duplice anima, la prossima cucina incorpora gli stilemi del rustico grazie alla buona dose di legno su soffitto a travi e mobile della zona cottura, inserendo però una frattura stilistica grazie alla penisola dalla superficie smaltata rosso fiammante. Il tocco drive-in è subito servito e recuperato dal restante ambiente, connotato anch'esso dai toni accessi e pimpanti della palette calda. 

5. Scandi-chic

La corrente scandi-chic rimane ancora molto in voga e sul podio delle tendenze d'interior più quotate. Questa cucina ne è un esempio concreto ed efficace, capace di donare una gradevolezza nordica ad un ambiente tradizionale. Il legno di tavolo, travi, panca e isola multifunzionale riscalda la metratura, mentre un tocco di bianco, fil rouge immancabile di questo stile, rende moderna l'atmosfera. 

Quale di queste cucine soddisfa di più i vostri canoni?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!