Centrotavola in legno: 15 foto e idee fai-da-te

Ilaria Martina B. Ilaria Martina B.
Interior nelle Murge B+P architetti Sala da pranzo moderna
Loading admin actions …

Hai acquistato un nuovo tavolo che ora troneggia al centro del soggiorno?

Bene, è il momento di pensare a come scegliere un bel centrotavola, che possa valorizzare il tuo nuovo pezzo di arredamento sia quando è inutilizzato, sia quando riceverai ospiti per una cena o un pranzo in casa.

In questo libro delle idee parleremo proprio dei centrotavola e vedremo alcuni spunti per arredare la tavola in modo originale e chic!


Centrotavola: sì o no?

Tavolo con giropanca "Vichingo" - centrotavola Mobili Pellerej di Pellerej Massimo Cantina in stile rustico
Mobili Pellerej di Pellerej Massimo

Tavolo con giropanca Vichingo – centrotavola

Mobili Pellerej di Pellerej Massimo

Per molti designer il centrotavola è un elemento importante dell’arredo, perché impreziosisce e valorizza il tavolo da pranzo. 

Il centrotavola è senza dubbio un elemento da scegliere accuratamente, specie quando si hanno ospiti perché è il classico pezzo di home decor che può arricchire un ambiente oppure renderlo decisamente scomodo e poco funzionale, magari perché troppo ingombrante.

Centrotavola: cosa dice il galateo

Tavolo da pranzo B+P architetti Sala da pranzo moderna
B+P architetti

Tavolo da pranzo

B+P architetti

Secondo il galateo, il centrotavola è un elemento immancabile specie se si organizza una cena elegante con degli ospiti. Per il galateo, il centrotavola deve essere tassativamente presente ma è importante che venga scelto con cura, proprio perché il suo scopo ultimo è quello di abbellire la tavola in modo raffinato senza appesantirla né disturbare i commensali togliendo la possibilità di vedere in viso gli altri invitati oppure togliendo spazio per i movimento.

Decorare con un centrotavola: spazio alla semplicità

Se non hai molto tempo o hai davvero poca fantasia, una scelta sempre di grande eleganza per decorare la tavola è acquistare un mazzo di fiori freschi. 

I fiori freschi possono essere di diverso tipo ma magari tutti nello stesso colore, da collocare in un vaso di vetro trasparente, per un effetto davvero particolare.

I fiori freschi come centrotavola: una scelta sempre elegante

Collocare un vaso di fiori freschi al centro del tavolo come centrotavola è una scelta spesso sottovalutata ma che sarà sicuramente adatta nel caso di una cena galante o importante, quando si vuole più che mai fare una bella figura con gli ospiti.

Per scegliere i fiori più belli, è bene recarsi da un fioraio o da un florist, una figura specializzata che è comparsa negli ultimi anni e che si occupa di progettare e realizzare composizioni e decorazioni floreali per ogni occasione.

Frutta e verdura: per un centrotavola originale

Una scelta originale, sempre in tema di fiori può essere quella di abbinare fiori a frutta e verdura, sempre giocando con i colori e magari con le texture.

La scelta di collocare della frutta e della verdura sulla tavola come centrotavola può anche essere un modo simpatico per richiamare il menù previsto per la cena.

Fiori al centro della tavola: l’importanza del vaso giusto

Se è vero che i fiori sono sempre bellissimi ed eleganti, la scelta del vaso in cui collocarli può valorizzarli o al contrario fargli perdere molta bellezza.

Per scegliere i vasi in cui collocare dei fiori freschi come centrotavola le possibilità sono diverse.

Un tocco bohemien con fiori e verdura

Tavolo in pallet arredo bar RicreArt - Italmaxitetto Cantina in stile rustico
RicreArt – Italmaxitetto

Tavolo in pallet arredo bar

RicreArt - Italmaxitetto

Per un look casual e bohemien si possono usare delle bottiglie di vetro dal collo largo, che possono anche essere verniciate con uno smalto spray o a pennello e coperte di spago, per un tocco shabby.

Fiori e verdura possono anche essere collocati in ciotole o cestini, oppure in una ciotola di vetro piena di acqua magari colorata con una goccia di colorante per alimenti.

Creare movimento al centro del tavolo

TAVOLO IN ROVERE ANTICO BALDO TAVOLI Giardino in stile rustico Legno Effetto legno
BALDO TAVOLI

TAVOLO IN ROVERE ANTICO

BALDO TAVOLI

Un’altra possibilità per un centrotavola davvero originale e unico è quella di raggruppare tra loro una serie di oggetti come ad esempio alcuni vasi, delle bottiglie dalla forma particolare o alcune candele di diversa dimensione.

Sarà la diversità fra questi elementi a creare movimento e interesse al centro del tavolo.


Centrotavola originali con oggetti di recupero

Per un centrotavola originale puoi mettere insieme oggetti inusuali che hanno forme e dimensioni diverse ma che sono tutti realizzati o dipinti nello stesso colore o nello stesso materiale.

Lascia spazio alla tua fantasia oppure recati in un mercatino dell’usato o in un negozio di articoli vintage dove potrai trovare sicuramente qualcosa di interessante.


Libera la fantasia e realizza un centrotavola fai da te

Tavolo da pranzo Tulip Architetturartigiana Sala da pranzo in stile classico Legno Beige
Architetturartigiana

Tavolo da pranzo Tulip

Architetturartigiana

Se sei un amante del do it yourself e ti piace fare dei lavoretti creativi con le mani, puoi creare un centrotavola in legno utilizzando dei pezzi di legno dal taglio circolare che potrai abbinare a dei fiori freschi o secchi.

Un centrotavola in stile provenzale, per un tocco di romanticismo

Tavolo da pranzo Dr-Z Architects Sala da pranzo moderna Legno massello Bianco
Dr-Z Architects

Tavolo da pranzo

Dr-Z Architects

Lo stile provenzale è uno stile caratterizzato dalla delicatezza e dall’eleganza.

I colori più comuni in un arredo di questo stile sono sicuramente le tinte neutre come il bianco e il panna, ma anche il color lavanda e diversi toni di blu e azzurro, tonalità che richiamano lo stile decorativo della Francia del sud.


Un tocco shabby chic

Terrazza_Casa G. archroom Balcone, Veranda & Terrazza in stile moderno Grigio
archroom

Terrazza_Casa G.

archroom

Per realizzare un centrotavola in perfetto stile provenzale, basterà recuperare un vaso bianco in terracotta o legno e collocare al suo interno dei fiori di lavanda, freschi o secchi a seconda della stagione.

I fiori potranno essere disposti in modo casuale oppure legati a mazzetto con del cordino grezzo, per un tocco in perfetto stile shabby chic.


Un centrotavola in stile boho

Lo stile boho è creativo e alla mano, originale nel suo utilizzo di colori intensi e design insoliti.

Per un centrotavola in stile boho si può scegliere un runner realizzato in materiali naturali e disporre sopra di esso una composizione floreale oppure un set di candele coloratissime e magari lavorate in forme originali.


Il centrotavola perfetto per lo stile industriale

Lo stile industriale è uno degli stili di arredo più amati e diffusi in questi anni grazie al suo grande impatto visivo e alla sua praticità, oltre al fatto che spesso ha un occhio di riguardo nei confronti dell’ambiente grazie al suo recuperare luoghi, oggetti e materiali.


Creare un centrotavola industriale grazie a materiali di recupero

Moderno salotto in stile industriale Beliani Italia Sala da pranzo in stile industriale
Beliani Italia

Moderno salotto in stile industriale

Beliani Italia

Per realizzare in casa un interessante centrotavola dal gusto industrial si può riciclare un barattolo di quelli utilizzati per i legumi e dipingerlo con della vernice spray effetto rame.

Al suo interno possono trovare posto dei fiori dall’aspetto delicato come delle calle o delle rose bianche, che creeranno un interessante contrasto.

E tu cosa preferisci: tavolo libero o decorato con un centrotavola? Lascia un commento!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!