Colora di verde tiffany la tua casa: 15 idee originali per un tocco chic ed elegante | homify

Colora di verde tiffany la tua casa: 15 idee originali per un tocco chic ed elegante

Fabiana Petricca – homify Fabiana Petricca – homify
Carta da parati barocca Carta da parati degli anni 70 Pareti & Pavimenti in stile classico
Loading admin actions …

Non so se avete mai sentito parlare del Pantone Blue Tiffany 1837, si tratta della nomenclatura tencnica con cui viene definito nella scala dei colori una punta di verde che tende al turchese. Il dibattito se si tratti di blu Tiffany o di verde Tiffany è aperto da decenni, quel che è certo è che il colore nasce da un particolare mix di blu e verde, quindi li contiene entrambi. Questa tonalità, nel gergo comune corrisponde ad un verde acquamarina. L'unione del verde e del blu fanno classificare questo colore sicuramente tra le tonalità fredde, ma anche luminose, brillanti, vivaci e di impatto. Il color verde tiffany nell'ambito della moda è un' icona di eleganza e di lusso, non a caso è il colore naturale della preziosa pietra Turchese. Questo colore non si limita al mondo della moda, ma è entrato a far parte della palette di colori adatti ad un arredamento d'interni chic. Il verde acqua si abbina molto bene con arredi romantici e sofisticati, è possibile utilizzarlo in varie stanze della casa. Nelle case di mare questa cromatura è ideale se combinata con la giusta quantità di bianco e di oggetti che ne completino la tematica come delle piccole ancore, lampade particolari, stelle marine etc. Nei bagni, invece, dà la sensazione di essere tra le onde del mare. Il verde acqua è adatto sia alla zona giorno che alla zona notte, possiamo utilizzarlo per muri, per la tappezzeria, per le maioliche o per gli oggetti d'arredo. L'unica cosa a cui fare attenzione è alle quantità, questo colore va utilizzato con parsimonia per avere un risultato elegante e delicato, bisogna scegliere la giusta locazione ed illuminazione per dare risalto alle zone che si colorano di verde. Per quanto riguarda gli abbinamenti con altri colori bisogna accostarlo a colori forti per creare un effetto d’impatto e in perfetto stile contemporaneo. Spesso si ritrova in coppia con il bianco, con il giallo, con altre sfumature di blu e di verde. Ideale per complementi d'arredo che abbiano uno stile shabby chic e linee retrò che ci ricordano un po' il famoso film con Audrey Hepburn Colazione da Tiffany che ha reso celebre questo colore.

Il verde acqua è un colore che ricrea ambienti accoglienti, romantici, sofisticati. In questo articolo vedremo 15 modalità per dare un tocco di colore ed eleganza alla vostra casa.


1. Stanza da letto

La camera da letto deve essere un ambiente luminoso, per questo spesso per le sue pareti si opta per il bianco e altri colori chiari. Questo non significa, però dover rinunciare alle altre cromature, anzi, possiamo fare un uso decorativo dei colori mettendoli in contrasto con il bianco. In questa stanza, infatti, dietro la lettiera si apre una grande nicchia scavata nel cartongesso dipinta di verde acqua. Questa rientranza funge da scaffale ed abbellisce una stanza basica, dove sono pochi gli elementi che escono dal registro minimalista. Il letto bianco poggia direttamente sul parquet, così come i comodini dal design moderno. Il blu delle coperte crea un bel contrasto con il verde acqua del muro e decora ulteriormente questa stanza bianca.

2. Poltrona color tiffany

Se volete ricreare un elegante angolo da tè nella zona giorno, potete optare per un tavolino basso in legno e delle poltroncine in pelle color tiffany. Lo stile vintage della poltrona trapuntata con braccioli curvi viene messa in risalto dalla colorazione della pelle. Per un momento di relax all'insegna del glamour!

3. Bagno in legno e color verde acqua

I bagni di dimensioni ridotte sono perfetti per essere resi speciali grazie a dei giochi di forme e colori. I mobili del bagno sono stati realizzati in legno di rovere chiaro su misura. Il mobile a muratura è moderno, funzionale e colorato. I cassetti con legno a vista si alternano con le ante laterali laccate in color verde acqua. Una struttura molto sempplice e lineare riesce a diventare d'impatto grazie a questa aggiunta di colore.


4. Carta da Parati

La carta da parati è ideale per tingere di verde acqua le pareti di una stanza. Questo colore si abbina bene all'oro, al giallo, al bianco. In foto vediamo che su una tinta unica verde brillante si ripetono delle stampe arabeggianti con profili dorati. In poche ore potrete applicare la carta da parati e rendere l'ambiente vivace, raffinato, elegante. Potete fare di questo colore il filo conduttore degli oggetti che decorano la stanza, ad esempio come in questa foto, le candele, le lampade, le bottiglie di vetro. Non dovete avere paura di sporcare questa parete, perché le sue fibre si possono pulire con un panno umido.

5.Lavabo verde

EXPO 120 verde acqua : doppio lavabo tra classico e moderno eto' Bagno moderno Ceramica Verde
eto'

EXPO 120 verde acqua : doppio lavabo tra classico e moderno

eto'

Questi fantastici lavabi in ceramica sono due pezzi di design che svolgono un compito funzionale e ornamentale in contemporanea. Le dimensioni del bagno sono ridotte e quindi si opta per dei mobili dalle linee semplici e che occupino poco spazio, come il tavolinetto in ferro sul quale poggiano le ceramiche.

6. Ingresso

Rendete unico l'ingresso della vostra casa e date colore al portone. Il color acqua marina si adatta bene con il grigio metallizzato dell'acciaio. Il portone in foto, infatti ,ha tutti i dettagli in acciaio, compresa la lunga maniglia verticale. Oltre alla porta, anche la parete laterale si colora di verde creando così un angolo d'ingresso di spicco abbellito poi da uno specchio pendente a goccia e degli oggetti sulla mensola a parete.

7. Parete con mensole verdi

Il color tiffany è così forte e brillante che basta utilizzarlo anche solo per i piccoli dettagli. Abbiamo già detto che un bel contrasto si può creare con il giallo, infatti in questa parete attrezzata vediamo delle mensole di legno turchesi e la parete è dipinta di bianco e di giallo. Infine una scrivani in legno con sedia trasparente completano l'arredamento.

8. Dettagli

I colori verde acqua, turchese, carta da zucchero sono così lucenti e forti che a volte basta utilizzarli per dei dettagli e danno subito una nuova vita all'ambiente e all'arredamento. Ad esempio, in questa stanza da letto vediamo che lo stile è classico, un lucido parquet scuro ricopre il pavimento sul quale poggia un grande letto bianco con parete imbottita color beige. Le tonalità utilizzate finora sugli arredi fissi sono tutte abbastanza neutrali, è proprio in questi casi che ci si può sbizzarrire con stampe e colori, su un fondo tinta unita. Allora entra in gioco il verde che ricopre il ripiano del tavolinetto basso ed una serie di cuscini sistemati sul letto. Il tavolino è di gran classe, il contrasto tra il bianco dell'abat-jour e i fiori e il marrone chiaro delle gambe del tavolo è armonico ed elegante. Sul letto si susseguono una fila di cuscini a tinta unita verde petrolio, una a quadretti bianchi e verdi ed infine una fantasia floreale multicolor con base turchese. Questo insieme di cromature rende una stanza classica, moderna e piena di vitalità.

9.Salone moderno

Se avete un salone moderno che si mantiene sulle cromature del grigio e del legno chiaro, un tocco di verde può ravvivare l'ambiente donandogli freschezza. Basta un morbido pouf con maglie bianche e verdi ed un grande quadro con sfondo blu ed il gioco è fatto.

10. Cuscini

Passiamo in rassegna ora un po' di tappezzeria e tessuti che utilizzati con criterio possono traformare le vostre stanze. Come anticipato il turchese e il verde acqua si abbinano in maniera incantevole con dei profili oro. Questi cuscini ne sono la dimostrazione. Le federe che ricoprono l'imbottitura sono di un tessuto morbido e liscio, l'unico elemento in rilievo sono le trame dei fili dorati che donano luminosità. Potreste adagiare questi bei cuscini su un salotto marrone oppure se avete un soggiorno in stile etnico sono perfetti per ricreare una zona tè a terra con un tappeto persiano e questi cuscini. In ultima istanza, un'idea è quella di usarli come abbellimento per il vostro letto.

11. Giallo e turchese

A proposito di letto vediamo un bellissimo copriletto trapuntato double-face. Da un lato è colorato a tinta unita di turchese, mentre sull'altra faccia si alternano il giallo, il viola e il turchese. Potete girarlo dalla parte che preferite per cambiare ogni tanto e dare maggior risalto abbinandoci dei cuscini in tinta. Il cuscino con rombi gialli e blu dimostra quanto sia giusto l'accostamento con colori forti e luminosi.

12. Casa al mare

Come anticipato il color tiffany e il blu sono ovviamente indicati per decorare le casa al mare, per ricreare l'ambiente marittimo anche all'interno. Questo salone è spettacolare, perché con pochi elementi, ma giusti, riesce a farci entrare in una bolla e farci sentire sulla spiaggia. Due sono gli elementi da riprodurre: la sabbia e il mare. Per questo si ricorre alla tonalità chiara del marrone, non a caso detta color sabbia, ed alla palette del blu. Il color sabbia ricopre gli elementi fisicamente più bassi e quindi il grande tappeto, i cuscini a terra, la poltrona e il tavolinetto basso davanti al divano. La parete dietro il divano sembra un'alta onda oceanica di un blu intenso, decorata ad arte con un grande specchio rettangolare e tre stelle marine. Le altre pareti della stanza si tengono su un colore beige neutro, abbellite da quadri a tematica marittima. Il vero colpo di scena sono le bellissime sedie color tiffany che spiccano sulla parete chiara laterale. Senza tralasciare il divano decorato da cuscini bianchi e blu. Un tripudio di forme e colori fantastici.

13. Bagno in ceramica turchese

bagno contemporaneo ADIdesign* studio Bagno in stile tropicale Ceramica Turchese
ADIdesign*  studio

bagno contemporaneo

ADIdesign* studio

Questo bagno ci immerge in un ambiente marino, ha tutti gli elementi giusti per riprodurre l'atmosfera del mare. La grande finestra circolare a forma di oblò, le piastrelle in ceramica lucida che riproducono tutte le sfumature di blu e di verde, come se fossero uno specchio d'acqua e il bianco delle ceramiche dei sanitari che sembra la spuma delle onde. Dalla finestra entra copiosa la luce naturale del sole che fa brillare queste ceramiche e crea un bagno mozzafiato, per veri amanti del verde e del blu.



14. Azulejos

Questo bagno ricorda i colori forti degli azulejos portoghesi bianchi e blu, ossia delle piastrelle di ceramica dipinte a mano e smaltate. Come gli azulejos queste piastrelle sono ornamentali e decorative, capaci di abbellire il bagno con i loro disegni affascinanti. I disegni blu ricordano ora dei fiori, ora delle figure geometriche con effetti visivi ed illusioni ottiche.

15. Mosaico effetto mare

Bagno rivestito in mosaico Art Seu - Restauri edili Bagno moderno
Art Seu – Restauri edili

Bagno rivestito in mosaico

Art Seu - Restauri edili

Il mosaico è di per se una tecnica di piastrellatura che rende i bagni raffinati, particolari. La costruzione fatta da tanti piccoli tasselli rende il mosaico adatto a disegnare delle figure o semplicemente riprodurre delle sfumature con l'accostamento studiato di tessere di mosaico dal colore diverso. In questo bagno la tecnica realizza un effetto mare straordinario, facendo un uso perfetto delle cromature di bianco, di verde e di blu che poi da lontano sembrano essere un'onda che bagna l'angolo del box doccia.

Ami tutte le sfumature di verde? Commenta con la tua preferita!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!