Macchie di Colore 15 Idee per Eliminarle dalla Casa e Dai Tessuti | homify Macchie di Colore 15 Idee per Eliminarle dalla Casa e Dai Tessuti

Macchie di Colore 15 Idee per Eliminarle dalla Casa e Dai Tessuti

Silvia parmeggiani Silvia parmeggiani
Onice Pisos y Decoracion Casetta da giardino Pietra Trasparente
Loading admin actions …

Se ami il fai da te, pratichi il bricolage e ti piace piace prenderti cura della tua casa, sappi che non è un semplice passatempo, ma un vero stile di vita che tira fuori la tua creatività e richiede precisione. Nessuno è però infallibile e ti sarà quindi capitato che durante la tinteggiatura di un muro (oppure mentre eri impegnato a riverniciare un mobiletto) schizzi di colore siano finiti ovunque. Può esserti anche capitato, poi, di esserti sporcato i vestiti oppure le mani. Ora, dunque, potresti chiederti come togliere la tinta dalla pelle? Cose che capitano, nessun problema. In questa piccola guida cercheremo di darti alcuni consigli proprio per togliere macchie di colore dai vestiti, dalle mani e dalle superfici in modo da farti procedere con il tuo bricolage, senza preoccupazioni. Naturalmente, i nostri suggerimenti per togliere macchie di colore saranno per lo più rimedi casalinghi, così manterrai il tuo spirito fai da te.

Macchie colore sugli abiti dopo la tinteggiatura: come fare?

Painters and decorators in Highbury Square Paintforme Soggiorno classico Verde
Paintforme

Painters and decorators in Highbury Square

Paintforme

Tra le prime cose che possono sporcarsi mentre eseguiamo qualche lavoretto fai da te con la vernice – che si tratti del salotto o della camera da letto – ci sono sicuramente i nostri abiti. Quindi come togliere macchie di colore dai vestiti? Occorre innanzitutto intervenire il più presto possibile, prima che la pittura penetri nelle fibre e poi bisogna ricorrere al rimedio corretto rispetto al tipo di vertice da rimuovere. Vediamoli insieme.

Macchie sui vestiti da vernice: questo rimedio ti servirà

Le macchie di colore sui vestiti derivate dalla pittura di lattice sono generalmente semplici da rimuovere quando sono fresche ma non è impossibile anche quando si seccano. Se hai fatto un lavoretto in esterni, magari hai colorato il muro di confine con i vicini di bianco e ti sei sporcato i vestiti, non preoccuparti. Comincia risciacquando con acqua tiepida la parte posteriore del tessuto, tampona poi la macchia con una soluzione composta da metà acqua e metà sapone per piatti. sciacqua poi con cura e, nel caso, ripeti la procedura.

Togliere macchie di pittura dai vestiti: un rimedio efficace

Un altro suggerimento per togliere macchie di pittura dai vestiti è quello di usare l’aceto di vino bianco. Se la macchia si è già seccata, versa l’aceto sulla macchia e strofina con uno spazzolino da denti. Al termine, poni in ammollo i tuoi abiti in acqua tiepida per alcune ore poi lasciali asciugare al sole. E se proprio non vuoi sporcati… allora devi rivolgerti a degli esperti!

Macchie di colore di pittura ad olio: come eliminarle

Oggettistica per casa moderna con blu indaco Essential Home Soggiorno moderno Blu
Essential Home

Oggettistica per casa moderna con blu indaco

Essential Home

E se le macchie colore da rimuovere fossero di pittura ad olio? Sicuramente sarà più difficile ma non impossibile. Prima di tutto devi rimuovere il colore in eccesso poi capovolgi il tessuto ed appoggia la macchia su dei panni di carta e tamponalo dalla parte posteriore con trementina. Se dovesse rimanere un leggero residuo, usa poi sapone liquido per piatti/lavastoviglie sulla zona interessata e lascialo in ammollo tutta la notte, poi procedi ad un normale lavaggio.

Macchie colore sui vestiti: il metodo fai da te

Un ulteriore metodo che possiamo suggerirti per togliere macchie di tinta dai vestiti è quello di utilizzare il limone. Prendine una fetta e strofinala delicatamente sulla parte da trattare e lascia agire per qualche minuto. Procedi poi al normale lavaggio e vedrai che la macchia sarà sparita

Come togliere la tinta dalla pelle senza prodotti chimici

Per i tuoi lavori di bricolage puoi essere stato attento ed aver usato vestiti vecchi, magari che non ti importa sporcare, ti chiederai allora come togliere la tinta dalla pelle. Per prima cosa evita di strofinare con spugne abrasive o prodotti chimici che potrebbero davvero irritare la pelle e provocare allergia. Prova un primo metodo in cui ti occorre un batuffolo di cotone imbevuto in latte freddo. Strofina leggermente sulla macchia fino a rimuoverla e vedrai che la tua pelle rimarrà morbida

Hai pitturato in casa? Ecco come togliere la tinta dalla pelle

Se ti chiedi come togliere la tinta dalla pelle, ti sveliamo un altro metodo. Prima lava le mani a fondo col sapone poi spalma un velo di olio minerale e lascialo agire mentre strofini con i polpastrelli. Prendi poi un batuffolo di cotone e continua a strofinare sulle parti residue. Qualora non avessi ancora risolto, prova con alcol denaturato o solvente per unghie, sempre tramite cotone ma ricorda di lavarti le mani con acqua e sapone al termine.

No agli schizzi di colore sui mobili

UNA CASA "GIOCOSA" CON LE PARETI COLORATE silvestri architettura Sala da pranzo moderna Giallo
silvestri architettura

UNA CASA GIOCOSA CON LE PARETI COLORATE

silvestri architettura

Puoi decidere di cambiare il look di una stanza pitturando una parete di colore acceso, come quella nella foto. Ma  se gli schizzi di colore dovessero finire sui mobili nelle vicinanze? Niente paura, in questo caso ti consigliamo di miscelare bicarbonato di sodio con una piccola parte di acqua, mescolando con un cucchiaio e cercando di ottenere una sorta di pasta. Ora, con una spugnetta, strofina delicatamente le superfici colpite lasciando agire per una mezz’oretta. Al termine sciacqua con acqua. 

Macchie colore sui sanitari: come fare?

Cambia colore ai mobili del bagno senza buttarli! Mobili a Colori Bagno in stile mediterraneo Legno Turchese
Mobili a Colori

Cambia colore ai mobili del bagno senza buttarli!

Mobili a Colori

Se mentre esegui qualche lavoretto domestico con la vernice, magari in bagno, ti capita che schizzi di colore finiscano sui sanitari, non preoccuparti, abbiamo un rimedio. Diluisci aceto di mele in acqua tiepida, versa la soluzione su un panno o una spugnetta e strofina sulla zona che hai sporcato. Risciacqua poi con acqua e sapone.

Togliere macchie dal pavimento in marmo: un consiglio utile

A volte dare una piccola rinfrescata ad una stanza della casa riesce a darle un volto nuovo senza troppa fatica. In questa stanza da letto è stata recentemente ritinteggiata una parete di azzurro, un lavoretto che potresti fare anche tu. Ma se macchie di colore dovessero cadere sul pavimento in marmo? Se la macchia è secca, cerca di rimuovere prima lo strato di colore con una lametta posizionata quasi orizzontalmente rispetto al pavimento. Procedi poi con una miscela di aceto e detersivo per piatti, solo nella zona da trattare. Una volta rimossa la macchia, pulisci bene con bicarbonato e sapone di marsiglia in modo da annullare l’effetto dell’acido.

Come togliere le macchie di colore sul muro

Five little pigs - Un casa per tanti bambini 23bassi studio di architettura Stanza dei bambini moderna
23bassi studio di architettura

Five little pigs – Un casa per tanti bambini

23bassi studio di architettura

Spesso i bambini usano i muri ed i mobili come fossero una tela esprimendo la propria creatività con penne o pennarelli e naturalmente tocca poi a te rimediare. Se se ti chiedi come togliere macchie di colore potresti utilizzare una soluzione a base di acqua tiepida e sapone di marsiglia, lasciare agire per almeno mezz’ora e poi risciacquare. Se non risolvi subito e la macchia si rivela tenace, prova a dare un’ulteriore passata con acqua tiepida e bicarbonato.

Macchie di colore sul legno? Ecco come eliminarle

Queste sedie colorate con la stessa tinta degli sportelli sono molto interessanti ed è un lavoro che, con il fai da te, potresti eseguire anche tu. Se però schizzi di colore dovessero cadere sul legno, magari in punti da non pitturare? Se la vernice è ancora fresca puoi rimuoverla con un panno inumidito con l’acqua ma, se non funziona, usa l’alcol denaturato al posto dell’acqua e passa il panno imbevuto sulla macchia, asciugando poi bene. Se la macchia da togliere è di vernice ad olio, l’acqua non funzionerà e dovrai utilizzare il lembo di un panno imbevuto di acquaragia e strofinare con cautela fino alla rimozione. Asciuga poi con un altro panno.

Come togliere le macchie dal tappeto

Cameretta homify Stanza dei bambini in stile classico Bianco
homify

Cameretta

homify

Se invece è il tappeto di casa ed essere stato sporcato dalla vernice, questo è un problema che ti chiederà pazienza. Togliere macchie di colore da un tappeto non è agevole. Prova, con grande delicatezza e lavorando singoli ciuffi, utilizzando un solvente per vernici, partendo dal bordo della macchia. In alternativa usa la glicerina, lasciandola agire alcune ore e poi sciacqua con detersivo per piatti e acqua fredda e, al termine, tampona asciugando il tutto. Continua tamponando con una soluzione composta da una parte di aceto bianco e dieci di acqua poi risciacqua con acqua fredda ed usa un panno per tamponare tutto ed asciugare bene.

Come eliminare le macchie da trasferimento di colore rosso sui vestiti

Un’altro lavoretto che più capitarti di fare è tinteggiare parte del balcone, magari con un colore acceso come il rosso come mostrato nella foto. Se i tuoi vestiti si sporcano e li butti in lavatrice, potresti chiederti come eliminare le macchie da trasferimento di colore rosso. Versa 240 ml di aceto bianco o, se l'etichetta del bucato riporta che è possibile, 60 ml di candeggina; aggiungi 4 litri di acqua e lascia in ammollo per mezz'ora. Risciacqua e lava gli abiti. Dopo questo trattamento di 30 minuti, risciacqua i tessuti con acqua fredda e mettili in lavatrice.

Schizzi di colore sul pavimento? Nessun problema

Camera singola Essestudioarch Camera da letto piccola
Essestudioarch

Camera singola

Essestudioarch

Se ti dovesse capitare di ritinteggiare un mobile per dargli un nuovo look, potrebbero facilmente cadere schizzi di colore e, nel caso il tuo pavimento sia in parquet, devi procedere con attenzione. Se la pittura è a base d’acqua, versa detersivo per piatti su di un tovagliolo di carta e strofinalo sulla macchia per qualche minuto. Usa poi il un bordo come quello di una carta di credito per togliere i piccoli residui rimasti e sciacqua. Se la macchia è più ostinata, inumidisci un batuffolo di cotone con lo verniciatore e lascialo agire sulla zona interessata per 15 minuti. Pulisci poi con acqua e sapone neutro ed asciuga con un panno. 

Macchie di colore: ecco come rimuoverle! Hai altri trucchi interessanti da proporci?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!