Balcone aggettante: tutto quello che c'è da sapere in 15 step

Alba Lepiani Alba Lepiani
Restyling Hotel Baby, GHINELLI ARCHITETTURA GHINELLI ARCHITETTURA Spazi commerciali
Loading admin actions …

Quando si parla di balconi aggettanti si intende quel tipo di sporgenza dalle facciate di qualsiasi edificio che non funge da né da sostegno né da copertura. I balconi aggettanti sono quelli che si possono comunemente vedere sporgere dai palazzi, quel prolungamento esterno dell'edificio che va oltre il muro perimetrale. In questo Libro delle Idee vogliamo spiegarvi tutto quello che c'è da sapere sui balconi aggettanti, così non rischierete di avere problemi con il vicinato…

Continuate a leggere per scoprire di più!

1. Cos'è un balcone aggettante?

Andando nello specifico, il balcone aggettante è la parte che sporge dagli edifici. Noi siamo abituati a chiamarli semplicemente balconi senza far distinzione tra questi quelli incassati (compresi nel muro perimetrale che rimangono all'interno).

2. Com'è fatto?

Il balcone aggettante è composto dal piano di calpestio, dallo stangone, dal frontalino, dalle ringhiere e dalla soletta. Il calpestio è la parte dove si cammina, lo stangone invece è la parte finale del calpestio che solitamente si conclude con un listello di marmo. Poi abbiamo il frontalino che è quella parte che delimita il profilo basso del balcone e che si trova prima delle ringhiere o del parapetto. Infine, la soletta è la parte sotto al balcone, quella che vede colui che si trova al piano inferiore (per questo è detta anche sottobalcone).

3. Il diritto alla veduta

Il balcone aggettante è una parte della casa importantissima perché consente al proprietario di prendere aria, di veder al di fuori delle mura domestiche e di affacciarsi recuperando dello spazio importantissimo.

4. Balcone aggettante si o no?

Come ben saprete non sempre gli edifici dispongono di balconi aggettanti. Spesso quando si tratta di case indipendenti con giardino, la funzionalità del balcone va a cadere. La presenza del balcone dipenderà dalle esigenze di ogni edificio.

5. La giurisprudenza del balcone aggettante

Secondo la legge il balcone aggettante non è di proprietà condominiale. Pur essendo sporgente e costituendo un prolungamento della facciata non è di proprietà del condominio. Proprio per questo, sono i proprietari che devono occuparsi della manutenzione di questa parte dell'edificio anche se si tratta di un prolungamento della facciata…

6. Cambiamenti di giurisprudenza

Un tempo la soletta non era del proprietario dell'appartamento di cui il balcone è il prolungamento. Ora invece sì e ne consegue che il proprietario del balcone aggettante deve occuparsi dell'intera manutenzione.

7. I decori

Eccezione fanno i decori… I frontalini sono considerati dalla Corte di Cassazione beni comuni del condominio essendo elementi inseriti nella facciata che costituiscono il decoro architettonico.

8. I decori

Quindi ne consegue che qualsiasi opera di abbellimento della facciata del palazzo o del condominio, che includa anche parti del balcone (come la ringhiera o i frontalini), è a cura del condominio che dovrà provvedere anche alla manutenzione.

9. Balcone aggettante in veranda

Se vi state chiedendo se esiste la possibilità di trasformare il balcone aggettante in veranda, abbiamo la risposta per voi… Il proprietario dell'appartamento può decidere di trasformare il balcone in veranda essendo di sua proprietà ma dovrà fare attenzione a delle regole basilari. Innanzitutto dovrà chiedere il consenso al condominio, in secondo luogo dovrà assicurarsi che la veranda non alteri la stabilità dell'edificio.

10. Attenzione!!

Quando decidete di modificare il vostro terrazzo assicuratevi sempre di non togliere aria o luce al piano superiore o inferiore!

11. Come modificare un balcone?

Se volete modificare il vostro balcone ma non sapete come fare con le misure affidatevi ai nostri esperti architetti! Sapranno aiutarvi e accontenteranno tutte le vostre idee ed esigenze.

12. Nuovo balcone aggettante

Se invece avete in progetto di realizzare un nuovo balcone aggettante per ampliare il vostro appartamento dovrete assicurarvi di rispettare il decoro dell'edificio e la normativa urbanistica. Ricordatevi sempre di non arrecare danno ai vostri vicini e alle parti in comune!

13. Spese

Le spese di mantenimento e di decoro sono da dividere con i condomini che condividono lo stesso lato della facciata… In questo caso anche chi non ha un balcone sul lato degli edifici dovrà partecipare alla spesa!

14. Tende da sole

Se volete posizionare una tenda da sole al balcone del piano superiore dovrete chiedere il permesso al vostro vicino proprietario del balcone! Difatti, la tenda da sole andrà a posizionarsi proprio dentro alla sua proprietà perché si attaccherà alla soletta del suo balcone…

15. Balcone ultimo piano

E per quanto riguarda il balcone all'ultimo piano? In questo caso la ripartizione delle spese del balcone all'ultimo piano dipenderà da diversi fattori e da chi è proprietario di quest'area del condominio… Ricordatevi di informarvi bene prima di apportare modifiche al balcone!

Se le nostre idee sono state esaustive prova a leggere questo articolo che ti aiuterà ad arredare il tuo balcone aggettante!

Abbiamo risposto a tutte le tue domande sui balconi aggettanti?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Articoli più recenti