Ligustro, siepe versatile e resistente: 15 idee per il tuo giardino

Fiorenza Polverino Fiorenza Polverino
giardino CHRISTIAN THEILL DESIGN Giardino moderno
Loading admin actions …

Ligustro: siepe, alberello, bonsai o cespuglio. Questa pianta da siepe originaria dell'Europa centro meridionale e dell’Africa settentrionale è davvero molto utilizzata nei nostri giardini. Il motivo del suo successo? La sua rusticità, il portamento arbustivo che la rende adatta a formare delle belle siepi piene, i graziosi fiori, piccoli e profumati, dal colore bianco avorio, che abbelliscono questa pianta nel periodo che va da Aprile a Giugno.

Esistono diverse varietà di ligustro da siepe. Alcune sono sempreverdi, altre perdono le foglie in autunno. Ecco una breve panoramica: Ligustrum vulgare: tipico in tutta la penisola, è tra le piante da siepe più utilizzate in Europa. Se lasciato crescere può raggiungere altezze fino ai 5 metri. Nelle regioni più fredde, durante il periodo invernale perde parzialmente le foglie, mentre al sud si comporta come un sempreverde. Ligustrum Japonicum: o ligustro giapponese, è un sempreverde dalle foglie lucide e di grandi dimensioni. Ligustrum Sinense: varietà di ligustro da siepe dalle foglie più chiare. Ligustrum Ovalifolium: una siepe di ligustro di questa varietà crescerà molto rapidamente. Ligustrum Lucidum: si trova allo stato spontaneo nelle regioni del nord Italia. Caratterizzata da una fioritura particolarmente ricca.

Il ligustro, siepe o cespuglio, è una pianta abbastanza resistente. In natura si trova nei boschi e in campagna, a diverse altitudini. Predilige un’esposizione in pieno sole o a mezz’ombra. In caso di luce insufficiente la pianta riesce comunque a vegetare, ma difficilmente produrrà i fiori bianchi che molti amano in una siepe ligustro. Non teme le temperature rigide dei nostri inverni, ma è meglio posizionarla in zone riparate dal vento.

Ligustro, siepe da giardino o da balcone: si può coltivare in piena terra, ma si adatta bene anche ad essere messa a dimora in vaso. Questo permette di creare con il ligustro una siepe anche in un balcone, un terrazzo, o uno spazio esterno pavimentato. Non richiede grandi quantitativi d’acqua, ma nella stagione più calda è meglio provvedere regolarmente all’irrigazione per evitare di vedere le foglie rovinarsi a causa della carenza idrica. Il ligustro siepe non è particolarmente soggetta a malattie o parassiti: le problematiche più comuni riscontrate sono il cosiddetto mal bianco (l’oidio, che si presenta con macchie bianche sulle foglie simili a muffa) e gli insetti minatori, facilmente identificabili dalle gallerie che scavano nelle foglie.

Ligustro siepe: come si forma, come si mantiene? Il ligustro è una pianta da siepe molto semplice da trattare: cresce rapidamente e sopporta bene le potature. Le varietà sempreverdi vanno tagliate di frequente, concentrandosi sui rami più vecchi, per stimolare la crescita di nuovi getti. La siepe di ligustro è molto apprezzata anche in forma di cespuglio o di alberello. In questa galleria vedremo moltissime idee per inserire il ligustro, siepe, cespuglio o alberello in varie tipologie di ambiente esterno: dal balcone al vialetto di ingresso, dalla resede al terrazzo, senza dimenticare ovviamente il giardino.

Ligustro siepe per vialetti di ingresso

In giardino, la siepe di ligustro potrà essere utilizzata per delimitare gli spazi, soprattutto in contesti cittadini, in cui il verde serve anche a riparare dagli sguardi indiscreti di vicini e passanti. Due siepi di ligustro (ma nulla ti vieta di scegliere un'altra pianta da siepe) ad altezza uomo creano l’effetto di un fantastico corridoio vegetale, che si presta bene ad incorniciare il vialetto di ingresso alla casa o al giardino.

La siepe di ligustro incornicia l’accesso alla villa

Restauro del giardino di Villa Litta Modignani arch. Valerio Cozzi Giardino classico
arch. Valerio Cozzi

Restauro del giardino di Villa Litta Modignani

arch. Valerio Cozzi

Ligustro: siepe decorativa. Occorrerà investire un po’ di tempo per ottenere e mantenere un risultato del genere (in alternativa, è sempre possibile rivolgersi ad un giardiniere che si occuperà della cura del giardino al posto tuo), soprattutto se l’area da coprire è abbastanza ampia.

Ligustro siepe intorno al cancello

Casale nel Chianti Vivrevert et sport Giardino rurale
Vivrevert et sport

Casale nel Chianti

Vivrevert et sport

La siepe di ligustrum circonda l’alto cancello in ferro, nascondendo completamente ciò che avviene nel giardino a chi si trova all’esterno. Si tratta della soluzione ideale per le persone più riservate che vogliono comunque godersi il loro spazio esterno, magari per prendere il sole su una sdraio o per una cena in famiglia.

Cespugli di ligustrum

Villa Rinascimentale sulle colline di Firenze Sammarro Architecture Studio Giardino classico
Sammarro Architecture Studio

Villa Rinascimentale sulle colline di Firenze

Sammarro Architecture Studio

Se nella foto precedente la siepe ligustro era lasciata “al naturale”, in questo caso le piante sono state accuratamente potate per ottenere una forma ben precisa. L’effetto finale è di grande eleganza. La natura della villa storica è stata pienamente rispettata.

Ligustro, siepe a varie altezze

Ligustro, siepe più bassa da affiancare a file di piante fittamente disposte dall’altezza maggiore. Scegli un'altra varietà di pianta da siepe, magari dalle foglie diverse, per donare movimento. I cipressi sullo sfondo completano il quadro in modo ordinato. Il giardino diventa luogo di pace e contemplazione.

Prendere il sole in giardino

Il ligustrum può essere utilizzato in modo anche meno impegnativo, magari sotto forma di cespuglio. Perché non sceglierlo per decorare un angolo di giardino, come in foto, al posto o insieme a piante ornamentali più blasonate? Come abbiamo detto, la sua rusticità rende questa pianta da siepe resistente e poco avida di cure, ma al tempo stesso la sua fioritura saprà allietare gli ospiti del giardino.

Il verde come rimedio al caldo

È risaputo: le piante purificano e rinfrescano l’ambiente. Ecco allora che il ligustro, siepe o cespuglio, diventa un prezioso alleato per ricreare in giardino il rifugio perfetto dalla calura estiva: un telo o un ombrellone, sedie o lettini, magari anche qualche pianta aromatica, come la lavanda, per profumare l’ambiente e, ovviamente, il protagonista di questo articolo.

Ligustro, siepe per creare un rifugio dal resto del mondo

Questo arbusto si adatta bene a crescere anche in vaso: sarà necessario procurarsi dei vasconi dalle dimensioni consone, ma in questo modo gli amanti della natura potranno circondarsi di verde anche se lo spazio a disposizione è pavimentato, come quello di una terrazza.

Quel tocco di verde

Residenza Privata P.V. - Empoli Zeno Pucci+Architects Giardino moderno
Zeno Pucci+Architects

Residenza Privata P.V. – Empoli

Zeno Pucci+Architects

Se la soluzione vista prima è troppo impegnativa per te, puoi sempre valutare di inserire un unico esemplare di ligustrum nel tuo balcone, per spezzare con un tocco di verde un ambiente esterno pavimentato. Qui trovi altre idee per decorare le pareti di un giardino o di uno spazio esterno con le piante!

Ligustro: siepe per delimitare uno spazio

Cenare all’aperto nel ristorante di un antico borgo o di una città d’arte: un’atmosfera magica che può essere guastata dal traffico dei passanti. Non tutti amano mangiare in vetrina! Ecco allora che la siepe di ligustro (una pianta da siepe alternativa? L'alloro!) viene in nostro aiuto per creare un ambiente più intimo e raccolto.

Un angolo relax delimitato dalla siepe di ligustro

HOME STAGING ALL'ARIA APERTA! CRONACA DI UN CAMBIAMENTO! ROBERTA BELLOTTI Giardino classico
ROBERTA BELLOTTI

HOME STAGING ALL'ARIA APERTA! CRONACA DI UN CAMBIAMENTO!

ROBERTA BELLOTTI

Anche in questo caso è stato utilizzato il ligustro in siepe per proteggere, almeno parzialmente, la privacy dei proprietari del giardino. Chi non ha la passione per il giardinaggio, preferisce spesso pavimentare l’area a disposizione, invece di doversi sobbarcare l’onere di occuparsi del prato. La siepe di ligustro continua a dare la sensazione di trovarsi in un giardino verde, ma ha una manutenzione molto meno impegnativa.

Un giardino ben curato

Ligustro: siepe spesso utilizzata nei giardini delle ville per creare suddivisioni geometriche degli spazi.

Ligustro, siepe nel giardino all’italiana

Villa Rinascimentale sulle colline di Firenze Sammarro Architecture Studio Giardino classico
Sammarro Architecture Studio

Villa Rinascimentale sulle colline di Firenze

Sammarro Architecture Studio

Questa tendenza trova la sua massima espressione nei giardini formali all’italiana o in quelli alla francese. Il suolo viene decorato con siepi di sempreverdi, i cespugli potati seguendo forme geometriche, mentre il pavimento è realizzato in terra battuta o ghiaia. Una siepe di ligustro o di bosso può essere utilizzata qui per creare veri e propri labirinti.

Ancora un giardino da sogno

Per valorizzare il giardino di un edificio storico, non c’è nulla di meglio!

Ligustro: siepe sintetica

Siepi Artificiali Resistenti ai Raggi UV Verdevip S.r.l. Giardino moderno
Verdevip S.r.l.

Siepi Artificiali Resistenti ai Raggi UV

Verdevip S.r.l.

Ligustro, siepe per chi… ha proprio il pollice nero! Una siepe sintetica di buona qualità inganna anche gli osservatori più attenti, non scolorisce al sole e svolge comunque il ruolo di mettere al riparo il balcone o il giardino dagli sguardi esterni. Se proprio l’idea di prenderti cura di una siepe di ligustro non ti piace, questa è la soluzione che fa per te!

Qual è la pianta da siepe che preferisci?

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!