Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

La cucina moderna va oltre

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Il cibo è uno dei piaceri della vita e come tale deve avere il suo piccolo tempio: un luogo dove il sapore si combina con il colore e con l'odore, per dare un risultato inaspettato vedendo la sola lista degli ingredienti poco prima. Se la sala da pranzo rappresenta un inno alla gioia dove si espande nell'aria la magia del cibo prima di consumarlo, è la cucina il vero laboratorio dove si sviluppa l'alchimia. L'Italia ha da sempre una grande tradizione culinaria che si fonda sulla sua storia e quindi sulle piccole ma notabili differenze regionali. E così, di conseguenza, la cucina in quanto ambiente è rimasta sempre un po' vincolata a concetti antichi quanto le sue ricette uniche. 

I bisogni e le esigenza sono cambiate nel corso del tempo. La cucina è diventata una stanza della casa da vivere ogni giorno, dove consumare un pasto veloce oppure dove preparare un piatto abbastanza complesso. Questo cambiamento è stato colto da produttori e designer che ogni anno cercano di rivedere gli elementi classici della cucina in una nuova forma, più adeguata alla funzionalità e allo stile della nostra contemporaneità. Così come la tradizione culinaria, anche il Made in Italy in fatto di arredamento ha una storia antica e di successo. Cosa succede quando due capisaldi che in qualche modo definiscono la nostra italianità s'incontrano? In questo Libro delle Idee abbiamo voluto fare una piccola panoramica, attraverso i nostri esperti, su quello che è attualmente il concetto di cucina moderna, senza però rinunciare a stupirvi con un'idea futuristica che esiste già ora, ma che volge il suo sguardo verso il prossimo ventennio.

La cucina oggi

Ristrutturazione di una villa bifamiliare su tre livelli in Roma - 240 mq: Cucina in stile  di Fabiola Ferrarello architetto
Fabiola Ferrarello architetto

Ristrutturazione di una villa bifamiliare su tre livelli in Roma – 240 mq

Fabiola Ferrarello architetto

Fareformeabitate ci introduce in quella che è la cucina come la intendiamo oggi: uno spazio perfettamente organizzato e ordinato. Come vedremo, l'isola è più di una moda, con il tempo è diventata il simbolo di una modernità e di uno stile a cui è difficile rinunciare. È importante notare come ogni parte abbia la propria funzione specifica: ci troviamo davanti ad un trittico dove c'è l'acqua con il lavello, il fuoco con i fornelli ed infine un grande piano di lavoro. Quest'ultimo elemento contraddistingue le cucine di ultima generazione visto che un grande spazio per preparare tutti gli ingredienti si traduce in maggior comfort nell'atto di cucinare e, probabilmente, in una miglior riuscita della pietanza.

L'equilibrio

Doimo Cucine ha molti progetti interessanti. Dalla linea Style abbiamo scelto questo esempio perché nel suo disegno nasconde un equilibrio senza pari. L'isola centrale trova il giusto bilanciamento tra la zona dei fornelli sulla sinistra, rimarcata dalla cappa, e il piano destinato a consumare il pasto, evidenziato dalle tre lampade. Una semplicità che dà vita ad uno stile inconfondibile.

Centro di gravità

Sempre Doimo Cucine, per la linea Easy, propone un'altra soluzione. In questo caso tutto si svolge attorno a un quadrilatero, centro di gravità dello spazio aperto e libero intorno. I vari forni e il frigorifero trovano spazio sulla parete. Una differenza funzionale rimarcata anche dalla scelta di colori diametralmente opposta: nero per l'isola da cucina e bianco per la struttura sulla parete.

L'integrazione

KITCHEN DESIGN: Cucina in stile  di Studio Frasson
Studio Frasson

KITCHEN DESIGN

Studio Frasson

Lo Studio Frasson, con questo progetto, sottolinea l'importanza di pensare la cucina contemporaneamente allo sviluppo degli spazi interni. L'idea di integrazione fa parte dell'aspetto legato alla personalizzazione e alla progettazione su misura per il cliente. La cucina viene così ospitata perfettamente nella parete con il suo corpo centrale. I materiali poi non sono un fattore secondario: in questo caso legno taglio sega e acciaio inox.

La funzionalità

Estetica minimalista e massima funzionalità, ecco verso cosa stiamo andando incontro. L'Arch. Giorgio Petteno nella progettazione di questo appartamento a Venezia ha disegnato una cucina su misura, suddivisa in tre elementi con piani di lavoro in quarzo. Il bancone ospita due frigoriferi e l'alloggiamento per la televisione che si guarda comodamente seduti sul divano nell'area living.

Il minimal bianco

Il futuro sembra ridurre al minimo le linee e l'ingombro degli arredi. Il minimalismo si spinge poi a utilizzare quanto più bianco possibile. È quello che succede in questo lavoro di FDS Officina di Architettura che abbina a questo arredamento di pura luce un grigio chiaro della parete e del pavimento. Tutto l'ordine visivo diventa un ordine mentale e un sollievo per gli occhi.

Il futuro è ora

Z.Island by Zaha Hadid: Cucina in stile  di ernestomeda
ernestomeda

Z.Island by Zaha Hadid

ernestomeda

Futuro e minimalismo? Sì, ma anche forme completamente rivisitate e concetti rivisti. L'azienda Ernestomeda non ha bisogno di grandi presentazioni essendo famosa in tutto il mondo per il suo design e per la qualità della sua produzione. In collaborazione con DuPont si è deciso di puntare sull'innovazione con questo progetto che ha visto all'opera un architetto di fama internazionale come Zaha Hadid. Z.Island non vuole essere una provocazione, ma un futuro da vivere ora. 

Z.Island

Z.Island by Zaha Hadid: Cucina in stile  di ernestomeda
ernestomeda

Z.Island by Zaha Hadid

ernestomeda

I blocchi funzionali sono due e mettono in campo una tecnologia avanzata che sarà utile alle produzioni future per quanto riguarda la funzionalità, lo stile e l'utilizzo dei materiali. La cucina è realizzata in Corian ed è disponibile on demand.

Quale cucina vi è piaciuta di più?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!