Blu Klein, il Colore dalla Storia Affascinante: 15 Idee per Replicarlo

Silvia parmeggiani Silvia parmeggiani
Velona's Jungle Luxury Suites a Firenze studio sgroi Hotel in stile eclettico
Loading admin actions …

Il blu klein è uno dei colori che più al mondo racchiudono il fascino di avere alle spalle una storia particolare. Questo colore, infatti, nasce dalla ricerca e dalle mille combinazioni di pigmenti effettuate dall'artista francese Yves Klein (scomparso nel 1962), considerato come uno tra i più affascinanti protagonisti della corrente del Nouveau Rèalisme e uno tra i pionieri dell'arte concettuale e della performance. Il suo studio minuzioso sul colore blu ha fatto sì che arrivasse a creare una nuova tonalità, il blu klein, appunto. 

Si tratta di una tonalità particolarissima definita come un blu oltremare molto profondo. Un colore da lui stesso brevettato come simbolo di spiritualità e trascendenza, utilizzato per le sue opere più famose come i monocromi e le celebri antropometrie. Oggi questo colore è scelto per lo più per tinteggiare originali ampie pareti – di uffici, soggiorni e camere da letto – oppure per splendidi complementi d'arredo. 

Un colore blu dedicato ad anime eccentriche e a chi ama osare, anche nell'arredamento. 

Elegante ed eccentrico, il blu klein perfetto per dare un tocco esotico alla casa

Velona's Jungle Luxury Suites a Firenze studio sgroi Hotel in stile eclettico
studio sgroi

Velona's Jungle Luxury Suites a Firenze

studio sgroi

Per un soggiorno da copertina, che richiami toni esotici, raffinati ed eccentrici, il blu klein è la scelta perfetta. Questo colore scalda e ravviva le pareti, meglio ancora se abbinato ad un arredamento originale e che rompe gli schemi, proprio accade in questo progetto che coinvolge una lussuosa guesthouse del centro storco di Firenze. Per riproporre questo effetto, dove la natura fa da meraviglioso fil rouge, devi amare il mix tra nuovo e antico. 

Klein: blu unico, per illuminare le pareti

Per dare un tocco di classe e luminosità alle pareti di casa puoi optare per il klein, blu unico, originale ed estroso; prezioso per cambiare fisionomia a qualsiasi ambiente, anche in stile moderno. In questa cucina moderna, per esempio, il blu klein risalta un isola contemporanea, già preziosa per i dettagli in Inox. Ovviamente, per un effetto come questo, meglio avvalersi di qualche consiglio da chi si occupa di interior design


Blu di klein per la cucina attrezzata in terrazza

Tra le qualità del blu di klein ci sono di certo una luminosità e un'intensità intense per un blu oltremare di forte impatto visivo. Un colore inedito che può essere utilizzato anche come colore per l'arredo della cucina su terrazze di design. In questo caso per esempio, la terrazza – chiusa da ampie vetrate che si possono aprire all'occorrenza – si trasforma in un nuovo e meraviglioso ambiente della casa. Un'idea splendida. 

Klein blue: colore sognante per ogni stanza

Il klein blue, nella sua versione più opaca, è l'ideale per creare stupendi contrasti di colore. Come? Magari, prendendo spunto da questo soggiorno originale, optando per il colore blu alle pareti e un bianco per il divano, le mensole e altri dettagli. Un gioco semplice e raffinato, tipico dello stile nordico. Potrebbe, altresì, valere il contrario ovvero scegliere un divano blu klein e una parete bianca o di un altro colore raffinato e caldo.

Blu klein: basta un dettaglio per illuminare la casa

Sala da pranzo Studio Greci Sala da pranzo moderna
Studio Greci

Sala da pranzo

Studio Greci

Il blu klein è un colore audace, certamente perfetto per chi vuole osare con un arredamento o un colore eccentrico per le pareti. Allo stesso tempo, però, questa è una tinta molto elegante che si può inserire anche con un solo dettaglio. In questo progetto, per esempio, il colore blu fa capolino nella stanza grazie ad uno splendido tappeto che cattura subito l'attenzione e ritorna, in toni meno decisi, nei lampadari. Un'idea da copiare.

Blu di klein: tinta audace che ben inserisce in spazi multistile

Questo blu di klein, scelto per gli infissi e il piccolo pezzetto che incornicia la finestra, strizza certamente l'occhio al mondo moderno. Eppure, si inserisce meravigliosamente in un contesto di uno stile differente, più retrò, come mostrano le mattonelle del pavimento e il piccolo mobile alle pareti. Insomma, un colore in grado di abbinarsi a più stili e capace di portare una ventata d'aria fresca alla stanza. 

Blu di klein, voglia di mare ma con stile

Per questa sala da pranzo con soggiorno in stile contemporaneo, il colore blu non manca proprio; anzi, viene utilizzato in più sfumature. Blu klein, azzurro, blu mare: tutto concorre a ricreare un immaginario festoso, legato alle barche e all'acqua.  

Blu di klein per giocare con le profondità

Per una sala da pranzo semplice, pulita ed estremamente luminosa il blu di klein non può che essere la scelta perfetta. Il colore blu scelto per l'arredo, le mensole e i ripiani risalta con il bianco delle pareti e del pavimento. Per un vero tocco di classe. 

Dalle pareti ai pavimenti: l'idea per chi ama il colore blu

Il colore blu è bellissimo, anche per la casa, allo stesso tempo tempo però va scelto in ogni particolare, per evitare un effetto sgradevole alla vista. Di certo questa stanza è stata pensata per una persona che ama profondamente i toni del blu e il blu klein ma, per staccare un po' dalla monocromia, il designer ha spezzato l'ambiente aggiungendo dettagli bianchi e rossi. L'effetto, in questo modo, non stanca. 

Una stanza tutta blu klein? Perché no?

Forse qui si è osato davvero troppo, eppure il blu klein, così luminoso ed estroso, riesce a colpire ed attirare l'attenzione. In che modo? Grazie al dettaglio del tavolino, l'unico che – col banco color crema – riesce a catturare l'attenzione e rendere questo spazio unico ed estremamente originale.  

Blu klein, basta una sola parete della camera da letto per un effetto luminoso e intenso

Camera da letto archielle Camera da letto eclettica Blu
archielle

Camera da letto

archielle

Per rendere originale una stanza da letto semplice, con poco arredamento, basta una sola parete dipinta di blu klein. Questa tonalità, così luminosa, è in grado di far risaltare ogni ambiente, senza aggiungere altri dettagli. 

Basta un solo piccolo dettaglio in blu klein per stupire gli amici

Mediterranean Style Rencraft Cucina in stile mediterraneo Legno Blu
Rencraft

Mediterranean Style

Rencraft

Il blu klein si può inserire proprio ovunque! Basta un piccolo dettaglio, come questa colonna ai lati della cucina, per dare un tocco unico e originale ad un ambiente classico come quello della cucina. Da provare. 

Blu, colore luminoso per una cucina moderna

Ami il colore blu e allo stesso tempo la semplicità? Allora potresti provare una soluzione come questa, proposta in un appartamento. Non mancano dettagli, contenitori né spazi per custodire alimenti e stoviglie. Il tocco in più? Il blu alternato al bianco della parete e all'acciaio. 

Pareti klein blu per far dialogare le pareti

Bianco e legno chiaro. Ancora una volta sono questi i colori che meglio si alternano al blu klein. In questo progetto, per esempio, le pareti si alternano, tra bianchi e blu, dialogando tra loro in cromatismi unici e particolari. Una parentesi in cui si inerisce il legno chiaro, che scalda l'ambiente. 

Blu, colore affascinante per l'arredamento della cucina

CUCINA ATELEON Cucina moderna Blu
ATELEON

CUCINA

ATELEON

Il blu è un colore molto amato, ma spesso difficile da introdurre in ambienti moderni o in spazi come la cucina. In questo caso, se non si vuole stravolgere l'identità dell'intra casa, si può optare per le tinte blu o del blu klein per gli arredi della cucina. L'effetto sarà magico.

Blu klein, che meraviglia! Come lo useresti in casa? 

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!