16 Idee d’Arredo Color Cachi di cui ti Innamorerai Subito | homify 16 Idee d’Arredo Color Cachi di cui ti Innamorerai Subito

16 Idee d’Arredo Color Cachi di cui ti Innamorerai Subito

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
FEATHERS Cartilla Pareti & Pavimenti in stile moderno
Loading admin actions …

Se vuoi donare un tono di vitalità e colore alla tua casa, la scelta della colorazione è fondamentale e dipende moltissimo dalle tue preferenze estetiche e stilistiche. Scegliere quale colore inserire, e come inserirlo, all’interno degli spazi della propria casa è davvero importante, direi quasi decisiva. Da essa dipende infatti moltissimo: gli ambienti potranno essere vivaci o essenziali, moderni o eleganti, più o meno accoglienti. 

La scelta del colore dipende prettamente dal proprio carattere, da quello che si vuole trasmettere ai propri ospiti e dalle vibrazioni che si vogliono ricevere dagli ambienti che ci fanno sentire a casa.

Se uno dei tuoi colori preferiti è l’arancio ma non vuoi propendere per un tono troppo acceso, allora il color cachi potrebbe essere l’alternativa giusta. Il colore perfetto per chi vuole regalare allegria ma anche eleganza alla propria casa. 

Scopriamo qualche idea interessante per l’arredamento della casa in color cachi. Progetti approvati e ideati da architetti e interior designer italiani. Andiamo a scoprire gli elementi vincenti in color cachi per arredare con gusto e raffinatezza ogni ambiente della casa! 

1. Cachi, kaki, khaki

Conosciuto anche come color kaki o color khaki, il cachi è appunto una delle sfumature più interessanti dell’arancione. In inglese tutti lo conoscono come khaki, mentre in italiano si traduce con il termine cachi. 

Questo splendido colore deve il nome ad una popolazione antichissima: furono i persiani a scegliere la parola cachi per questo colore. In persiano, il termine “khak” si traduce con “terra”. Il color cachi quindi richiama le nuance della terra, avvicinandosi molto al classico concetto di arancio.

Come vediamo da questa prima fotografia, il color cachi si addice perfettamente alla tinteggiatura delle pareti. Rende infatti gli ambienti decisamente più accoglienti e avvolgenti, caldi e strepitosi. Ecco un esempio di tinteggiatura delle pareti in color cachi: splendida, vero? Soprattutto per il caratteristico effetto a velatura!

2. Il pavimento in resina

Pavimento in resina in un casale COVERMAX RESINE Pavimento Arancio
COVERMAX RESINE

Pavimento in resina in un casale

COVERMAX RESINE

Questo secondo esempio, invece, ci fa capire quanto può essere efficace il color cachi se scelto per il rivestimento a pavimento. La scelta di un pavimento in resina color cachi ha consentito ai progettisti di rendere l’ambiente decisamente più caldo e avvolgente. Una scelta che nasce anche e soprattutto dalla presenza di due altri elementi chiave: i mattoni e il legno

La resina funge quindi da elemento di collegamento, richiamando le nuance di mattoni e legno ma regalandogli una sferzata di calore e vivacità in più.

3. Rivestimento cucina

Il color cachi sa fare la sua bella figura anche in cucina. Essendo un colore molto vivace (i suoi toni e le sfumature possono essere più o meno accesi, a seconda della gradazione che scegliamo e dell’effetto che desideriamo ottenere), il colore cachi si addice moltissimo alle finiture di una cucina.

La cucina è infatti uno degli ambienti più importanti della casa: le sue colorazioni non devono essere spente, soprattutto se si tratta di un ambiente in cui abitano anche bambini. Mai esagerare, però: una proposta come quella in foto ci sembra perfettamente in linea, equilibrata e anche molto interessante!

Qui il colore cachi è stato amalgamato alla piastrella protagonista, in un candido bianco, abbinata alle piastrelle nel colore marone cachi, bordeaux e grigio. Una combinazione cromatica davvero vincente!

4. Per gli esterni

Una delle idee che ci è piaciuta di più è quella in foto: l’utilizzo del colore cachi qui è impeccabile. Una scelta azzeccatissima per gli esterni di questo antico casale di campagna. L’ambientazione imponeva una nuance morbida e calda: quale colore meglio del cachi in questo caso? È perfetto per le case di campagna, per ambienti dallo stile rustico, shabby e tradizionale. Ma sa valorizzare anche spazi moderni, come vedremo più avanti.

5. Un dialogo perfetto

Se hai scelto un tono cachi molto morbido, magari prediligendo un trattamento velato a parete, potresti pensare di abbinare un altro elemento di arredo che richiami il color cachi. Per i divani, ad esempio, questa nuance sembra proprio azzeccatissima!

6. Mix con arancio

Imbiancatura e Trattamenti di Arditi Cipriani Massimiliano ciprianimas Pareti & Pavimenti in stile moderno Arancio
ciprianimas

Imbiancatura e Trattamenti di Arditi Cipriani Massimiliano

ciprianimas

Se il color cachi risulta particolarmente adatto per il rivestimento e la tinteggiatura delle pareti, non è detto che lo debba fare in solitaria! Anche se ci piace molto l’idea di lasciarlo come protagonista assoluto (anche perché funziona tantissimo), possiamo pensare di mischiarlo con una nuance altamente efficace, ovvero l’oro

Il mix tra oro e color cachi è davvero accattivante: come vediamo in foto, la tinteggiatura a grassello ha contribuito a rendere veramente unica questa parete del soggiorno.

7. Gli abbinamenti

Perfetto in abbinamento con le altre tonalità dell’arancio, il color cachi si addice a qualsiasi tipo di stile o arredamento. Sa valorizzare lo stile rustico come quello moderno: un esempio lo vediamo in foto. Basta solo abbinare il colore giusto e scegliere arredi di design.

In questo caso, per le armadiature di questa stanza d’albergo i designer hanno scelto di mixare tre colori: il marone cachi, l’arancio squillante e il bordeaux. Il tutto unito e amalgamato dal bianco candido che sottolinea le geometrie. Davvero efficace e vivacissimo!

8. Poltroncina in pelle

Poltroncine-UN TOCCO DI COLORE - L&M design di Marelli Cinzia Soggiorno moderno Arancio
L&M design di Marelli Cinzia

Poltroncine-UN TOCCO DI COLORE -

L&M design di Marelli Cinzia

Se non hai intenzione di tinteggiare casa, di inserire nuove piastrelle in cucina oppure di sconvolgere molto l’arredo di casa e la sua struttura, potresti pensare di inserire un elemento in colore cachi come una semplicissima poltroncina

La poltroncina ti permetterà di valorizzare il tuo soggiorno mediante una colorazione calda e affascinante. Come non innamorarsi della poltroncina in pelle presentata in foto? La seduta ampia e profonda, i riccioli laterali e i morbidi braccioli rendono questa struttura molto armonica e intrigante.

9. Per il lavabo

TOIO oro : Lavabo freestanding moderno in ceramica colorata made in Italy eto' Bagno minimalista Ceramica Ambra/Oro
eto'

TOIO oro : Lavabo freestanding moderno in ceramica colorata made in Italy

eto'

Un’alternativa decisamente inusuale e molto originale: il lavabo freestanding modernissimo, in ceramica in colore cachi dalle tendenze oro. Un oggetto dal design esclusivo, davvero pazzesco per il bagno di casa o di uno spazio commerciale.

10. Vintage

FEATHERS Cartilla Pareti & Pavimenti in stile moderno
Cartilla

FEATHERS

Cartilla

Potresti valutare anche un’alternativa vintage per le poltroncine di casa, sempre prediligendo il color cachi. Le due poltrone in foto, dall’essenza vintage e dall’anima romantica, mostrano una colorazione marone cachi molto delicata, una nuance caldissima e dai toni pastello.

11. Solo l’angolo

Angolo cucina open space Spazio Positivo Cucina attrezzata Arancio
Spazio Positivo

Angolo cucina open space

Spazio Positivo

Altrimenti potresti prendere spunto dalla cucina in foto. L’abbinamento tra il bianco candido e il color cachi risulta sempre vincente, poiché il bianco va a illuminare il color cachi mentre quest’ultimo spezza la monotonia del bianco.

Una buona idea, sempre vincente e adatta a qualsiasi forma d’arredo e contesto, è quella di dedicare solo una parte della parete alla tinteggiatura a colore. L’effetto potrebbe essere molto simile a quello in foto! Perfetto soprattutto per sottolineare la differenza tra una stanza e l’altra, all’interno di un open space.

Vuoi qualche altra idea interessante per la tinteggiatura dell’ambiente cucina? Leggi subito anche questo Libro delle Idee e lasciati ispirare dalle nostre proposte!

12. Specchiera

Bagno arancio e blu Laquercia21 Bagno eclettico
Laquercia21

Bagno arancio e blu

Laquercia21

Un mobile lavabo e specchiera caratterizzato dall’abbinamento tra i toni del rosso, del color cachi e del blu marino. Un elemento realizzato con legno di recupero, perfetto per l’arredo rustico, vintage o shabby.

13. Lucido e pelle

I toni squillanti di arancione e le sfumature molto accese di color cachi sono particolarmente indicate per un utilizzo sulla pelle. Estremamente adatte anche alle superfici lucide, queste nuance permettono di ottenere un effetto specchio davvero esclusivo, se utilizzare nella versione lucida.

14. Nero e cachi

Pied-A-Terre | Kitchen GD Arredamenti Cucina attrezzata Vetro Arancio
GD Arredamenti

Pied-A-Terre | Kitchen

GD Arredamenti

Non solo bianco e color cachi. Un ottimo accostamento è anche nero e color cachi. In questo caso è il color cachi a illuminare, mentre il nero regala eleganza e linearità, come vediamo dall’esempio di questa cucina.

15. Sedie di design

Che ne pensi di questa sedia di design in stile moderno? Qui il color cachi è particolarmente azzeccato perché conferisce dinamismo e vivacità all’insieme d’arredo.

16. Il sole

Sole e allegria Reevèr One Home Ingresso, Corridoio & Scale in stile moderno Arancio
Reevèr One Home

Sole e allegria

Reevèr One Home

Il tappeto in foto è perfetto per gli amanti dei colori vivaci e della natura. Una rappresentazione dei colori che caratterizzano il sole, nelle varie fasi della giornata. Una digradazione che parte dall’arancio, passa per il verde, il giallo, il rosso e il color cachi. Splendida idea per rendere più vivace e originale il soggiorno!

Quale idea ti è piaciuta di più? Commenta per dirci la tua!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!