Il Feng shui in camera da letto

Eugenio Caterino – homify Eugenio Caterino – homify
Google+
Loading admin actions …

L’espressione Feng shui significa vento-acqua, due elementi naturali che sono alla base dell’armonia professata da questa filosofia di vita che ben si adegua anche all’interior design; bilanciare la giusta dose di energia, dentro e fuori le nostre case, diventa vitale, quindi l’attenzione agli arredi e allora loro disposizione è di conseguenza molto più importante. In una stanza come la camera da letto si origina tutto il nostro benessere: il riposo è determinante quanto la buona alimentazione per la nostra salute. Ecco perché la pace e la serenità devono regnare sovrani in questa parte della casa dedicata al sonno. Sebbene l’idea di Feng shui si presenti come un modello spirituale, è possibile adeguare questo modo d’intendere la vita all'arredamento, in alcuni casi anche con accorgimenti elementari che qualche volta facciamo inconsapevolmente. In questo Libro delle Idee faremo una rassegna di tutto quello che può essere fatto nella propria camera da letto, per incamerare solo le energie positive, lasciando fuori i nostri problemi.

Ordine e pace

Il primo consiglio che possiamo dare, seguendo il Feng shui, è quello di riordinare! Niente disturba il nostro senso di tranquillità come il disordine che crea inutili ingombri e percorsi alternativi obbligati all'interno della nostra camera. Questo non significa che dobbiamo sbarazzarci dei nostri effetti personali, semplicemente possiamo riporli nei loro cassetti o armadi, l’importante è che restino fuori dal nostro campo visivo. Un modo per creare una pace visiva prima per gli occhi e poi per lo spirito.

La posizione del letto

Il Feng shui si relaziona con questa camera anche su un altro punto: l’orientamento della testata del letto. I consigli sono molti, qui di seguito ve ne riportiamo alcuni:

- la testata dovrebbe essere posizionata contro il muro, quindi un letto al centro della stanza non va bene. Fortunatamente lo facciamo quasi tutti in automatico. Ma perché? Il Feng shui adopera molte metafore, soprattutto nel visualizzare mentalmente uno spazio: in una camera da letto il muro rappresenta le colline, mentre il resto della stanza, con l’armadio e il tappeto, rappresentano l’acqua e il paesaggio che devono essere ai nostri piedi. Per questo è importante anche posizionare la testata verso nord;

- se dalla porta d’ingresso di casa l’accesso al letto è diretto, allora la posizione non è favorevole al riposo;

- se dalla porta d’ingresso bisogna compiere un angolo retto per raggiungere il letto, allora la posizione è migliore della precedente, ma comunque ancora debole per il miglior riposo;

- se dalla porta d’ingresso bisogna compiere un tragitto che comprende tre o più angoli retti, allora la posizione per il nostro letto è molto buona.

Il mattino

Il posto migliore per la finestra è quindi verso sud, sul lato opposto del nostro letto e quindi ai nostri piedi. Se si può godere di una bellissima vista, come in questo esempio, avremo un motivo in più per adoperare questa scelta. Se la camera non può avere una configurazione del genere, di certo non perderete il vostro sonno. Ricordate soltanto di porre la testata del letto contro il muro e non abbiate paura se in quella posizione avrete molta luce al mattino, in fondo non esiste modo più naturale di svegliarsi se non con i caldi raggi del sole.

I colori

Quando si tratta di dipingere la nostra camera da letto Feng shui, è difficile dare un consiglio diretto e unico, ma possiamo dire cose bisogna evitare: prima di tutto nulla di troppo scuro o, viceversa, troppo luminoso. È preferibile usare colori neutri per un impatto visivo più tranquillo e rilassante. Come si può vedere dalla foto, questo non significa che la camera da letto può essere soltanto bianca o beige; un colore come il grigio tenue può creare una piacevole atmosfera.

I materiali

Camera da letto in stile  di Koubou Interiors
Koubou Interiors

Private Residence, Master Bedroom

Koubou Interiors

Una camera da letto con materiali organici come il legno e con forme che ricordano piante e animali va benissimo per lo stile Feng shui. Questa camera è equilibrata e la luce artificiale è soffusa e delicata. La direzione delle venature del legno del pavimento riporta i nostri occhi verso l’armadio di fronte, e ci fa pensare al letto di un fiume ormai prosciugato. Rilassante vero?

Voglia di bianco? Ecco il Libro delle Idee che fa per voi.

Vi piace il Feng shui? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!